UniCa UniCa News Notizie Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

Webinar sul progetto ‘‘Acuadori’’

DIRETTA WEB sul CANALE YOUTUBE di UNICA. Venerdì 3 dicembre, dalle 10,30, seminario online riguardante la Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità. Coordina il professor Massimo Barbaro, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica, responsabile scientifico del progetto per l’Università di Cagliari. Nel team anche Costantino Sirca (Università Sassari), Katiuscia Zedda (Abika), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia)
02 dicembre 2021
Evento in modalità mista, in presenza su invito e online su Teams e YouTube

VENERDÌ 3 DICEMBRE, con inizio alle 10,30, si svolgerà l'evento finale del progetto di rilievo internazionale Acuadori - Piattaforma ICT per la gestione sostenibile dell'acqua destinata alla vitivinicoltura di qualità, finanziato da Sardegna Ricerche nell'ambito del bando Agroindustria grazie ai fondi del Por Fesr.

EVENTO IN MODALITÀ MISTA: in streaming - sulla piattaforma Teams per chi volesse avere i crediti dell'Ordine degli Agronomi e sul canale YouTube dell’Università di Cagliari per tutti gli interessati che vogliono seguire i lavori - mentre in presenza il seminario è a numero chiuso riservato ai soli partecipanti invitati.

La locandina dell'evento finale del Progetto Acuadori. Clicca per ingrandire
La locandina dell'evento finale del Progetto Acuadori. Clicca per ingrandire

PROGRAMMA. Dopo l’introduzione, a cura di Sardegna Ricerche e Abika, alle 10,40 il programma prevede la presentazione del Progetto Acuatori da parte del responsabile scientifico Massimo Barbaro (Diee-UniCa), di Costantino Sirca (UniSs), Katiuscia Zedda (Abika-Abinsula), Roberta Pilloni (Cantine Su’Entu) e Federico Razzu (Viticoltori Romangia).
A seguire, dalle 11,30, gli interventi di Antonio Pascale (Ministero politiche agricole alimentari e forestali, Tecnologia: perché il dentista sì e l’agricoltura no), Simone Mereu (Centro euromediterraneo sui cambiamenti climatici, La gestione integrata e sostenibile della risorsa idrica nel contesto mediterraneo), Antonio Solinas (Lifely, Il progetto Turntable: piattaforma a supporto di una maggiore vitalità e benessere personale tra gli anziani) e Gianluigi Bacchetta (Università di Cagliari, Il progetto Eni Cbc Med BestMedGrape: dal recupero delle vinacce una spinta all’economia circolare).
Al termine il question time. Dalle ore 12,30 circa, i relatori risponderanno alle domande pervenute via chat sulle piattaforme Teams e YouTube.

Massimo Barbaro (immagine da un fotogramma del video YT "Dispositivi, sistemi e piattaforme elettroniche per applicazioni innovative" per il Laboratorio di microelettronica e bioingegneria del Diee)
Massimo Barbaro (immagine da un fotogramma del video YT "Dispositivi, sistemi e piattaforme elettroniche per applicazioni innovative" per il Laboratorio di microelettronica e bioingegneria del Diee)

Links e contatti



 

Ivo Cabiddu
29/11/2021

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 agosto 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie