UniCa UniCa News Notizie Università, la nuova era dopo il COVID

Università, la nuova era dopo il COVID

Oggi, venerdì 12 giugno, a partire dalle 21 su VIDEOLINA andrà in onda una speciale puntata di “Monitor” interamente dedicata all’Ateneo di Cagliari. La trasmissione di approfondimento curata dalla redazione giornalistica del TG del Gruppo editoriale L’UNIONE SARDA ospita il Rettore Maria Del Zompo, il Prorettore alla Didattica Ignazio Putzu e il Delegato di Ateneo per l’ICT Gianni Fenu. Conduce in studio Andrea Sechi: al centro del dialogo la ripartenza dopo la pandemia, con i nuovi corsi e le nuove modalità didattiche offerte agli studenti e alle matricole
12 giugno 2020
Questa sera alle 21 su Videolina c'è "Monitor": in studio con il Rettore anche il Prorettore alla Didattica Putzu e il Delegato di Ateneo per l'ICT Fenu

Un'occasione speciale per sapere com'è andata in questi mesi, ma anche per scoprire le novità che riserva il nuovo Anno accademico, utile anche per gli studenti che intendono iscriversi e le loro famiglie sparse in tutta la Sardegna

Sergio Nuvoli

Cagliari, 12 giugno 2020 – Sarà una puntata speciale interamente dedicata all’Università degli Studi di Cagliari, quella di “Monitor”, la trasmissione di approfondimento giornalistico curata dalla redazione giornalistica del TG di Videolina.

Questa sera, a partire dalle 21 in collegamento per dialogare con il conduttore Andrea Sechi ci saranno Maria Del Zompo, Rettore dell’Ateneo cagliaritano, Ignazio Putzu, Prorettore alla Didattica e Gianni Fenu, Delegato di Ateneo per l’ICT.

Al centro della seguitissima trasmissione dell’emittente televisiva del Gruppo editoriale “L’Unione Sarda”, ci sarà il racconto delle settimane di pandemia con la messa on line degli insegnamenti, degli esami e delle sessioni di laurea, ma anche la nuova offerta formativa con i corsi di laurea e le opportunità per i nuovi iscritti. All’interno del programma anche un’intervista con Francesco Aracu, Presidente del Consiglio degli Studenti.

L'Unione Sarda parla della trasmissione di questa sera anche nell'agenda del giorno
L'Unione Sarda parla della trasmissione di questa sera anche nell'agenda del giorno

Anche con questa trasmissione si consolida il rapporto dell'Ateneo cagliaritano con il mondo dell'informazione, dopo le interviste e i commenti organizzati dal Portavoce del Rettore in questi mesi su tutta la stampa non solo sarda

Si tratta di un’occasione speciale per scoprire tutti i dettagli sulla “ripartenza” dell’Ateneo dopo l’emergenza sanitaria, e sapere dalla voce del Rettore e di due dei suoi più stretti collaboratori cosa riserva il nuovo Anno accademico.

Non è certamente un caso che la trasmissione curata dalla redazione del TG diretto da Emanuele Dessì riservi anche questo spazio all’Università di Cagliari, che da mesi sta fornendo – con i suoi docenti e i ricercatori – il punto di vista della scienza su quanto accade in Sardegna e in Italia con il coronavirus.

Attraverso le interviste e i commenti organizzati dal Portavoce del Rettore in collaborazione con tutti gli organi di informazione sardi, e non solo, l’Ateneo fa sentire forte e chiara la sua voce, e consolida il suo ruolo leader nella cultura e nella ricerca: dalle agenzie di stampa agli stessi TG, dalla carta stampata alle radio, dai siti web giornalistici fino ai social, con i canali ufficiali di UniCa che hanno raggiunto un engagement rate altissimo, tra le prime università in Italia. Appena una settimana fa, l'editoriale sulla prima pagina de "L'Unione sarda" firmato da Maria Del Zompo.

Autorevolezza culturale, competenza scientifica ed equilibrio, per un Ateneo che continua a crescere.

Emanuele Dessì dirige le testate giornalistiche del Gruppo editoriale guidato da Sergio Zuncheddu
Emanuele Dessì dirige le testate giornalistiche del Gruppo editoriale guidato da Sergio Zuncheddu

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 agosto 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie