UniCa UniCa News Notizie UniCa sempre più rossoblù

UniCa sempre più rossoblù

Roberto De Bellis, responsabile della preparazione atletica del Cagliari Calcio, ha svelato come si allenano i giocatori della squadra rivelazione del campionato di Serie A agli studenti dei corsi di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive, Scienze delle attività motorie preventive e adattate, Fisioterapia e Medicina e chirurgia. Al centro dell’incontro moderato da Marco Monticone i piani di allenamento personalizzati in funzione dell’unicità della persona
18 dicembre 2019
Roberto De Bellis mentre guida alcuni giocatori durante un allenamento (foto Cagliari Calcio)

Il seminario moderato da Marco Monticone ha permesso di conoscere da vicino, dalla viva voce dei protagonisti, i segreti della preparazione della squadra allenata da Rolando Maran, vera rivelazione del campionato di Serie A di quest'anno

Sergio Nuvoli

Cagliari, 18 dicembre 2019 - Ha parlato dei dettagli dei piani di allenamento personalizzati in funzione dell’unicità della persona, Roberto De Bellis, responsabile della preparazione atletica del Cagliari calcio, durante il seminario destinato in particolare agli studenti del Corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive, Scienze delle attività motorie preventive e adattate, Fisioterapia e Medicina e chirurgia, ieri pomeriggio nell’Aula Rossa della Cittadella universitaria di Monserrato.

Un’aula piena, al limite della capienza, ha testimoniato tutto l’interesse degli studenti di UniCa per l’evoluzione della preparazione atletica nel calcio, spiegata nei dettagli da De Bellis, che ricopre un ruolo decisivo all’interno del sodalizio rossoblù da gennaio di quest’anno: “All’interno di una stessa squadra – ha spiegato ad una platea attentissima - ogni giocatore ha esigenze specifiche che richiedono piani di allenamento strettamente individualizzati”. Preparatore atletico professionista in Serie A dal 2000, De Bellis – classe 1969, di Formia - ha vestito la maglia del Chievo, dell’Atalanta, della Sampdoria e della Juventus, ed è docente universitario in numerose Facoltà e personal trainer di atleti di livello nazionale.

Marco Monticone introduce l'intervento di Roberto De Bellis
Marco Monticone introduce l'intervento di Roberto De Bellis

A seguire la relazione in prima fila, tutto lo staff dei preparatori atletici del Cagliari, tra i quali Giuseppe Allegra, docente esercitatore di Calcio nel corso in Scienze delle attività motorie e sportive (tra i migliori laureati del 2013/14)

Partendo da questa considerazione di base si è sviluppata la conferenza moderata da Marco Monticone, docente e coordinatore delle classi di laurea delle Scienze motorie e delle Professioni della Riabilitazione: “L’incontro di oggi – ha spiegato nell’introduzione il professore - ha come obiettivo quello di ripercorrere l’evoluzione delle metodiche di allenamento nella preparazione calcistica di alto livello”.

A seguire la relazione in prima fila, tutto lo staff dei preparatori atletici del Cagliari, tra i quali Giuseppe Allegra, docente esercitatore di Calcio nel corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive (tra i migliori laureati del 2013/2014 premiati dal Rettore Maria Del Zompo). Al seminario hanno partecipato anche alcuni docenti del corso, come Filippo Tocco, Carla Calò e Myosotys Massidda.

Allì'Università di Cagliari lezioni e seminari di grande approfondimento sulle materie di studio
Allì'Università di Cagliari lezioni e seminari di grande approfondimento sulle materie di studio

Ultime notizie

24 gennaio 2022

Un pensiero per cancellare la violenza di genere

La Facoltà di Ingegneria e Architettura lancia un concorso di idee per individuare una citazione che rappresenti in modo significativo la campagna di sensibilizzazione nei confronti del contrasto alla violenza di genere. La frase prescelta sarà incisa su una targa collocata in prossimità della panchina rossa nel giardino della Facoltà, dipinta il 25 novembre scorso in occasione della manifestazione “Una pennellata per cancellare la violenza di genere”

20 gennaio 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

Domani pomeriggio, la quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

20 gennaio 2022

Un accordo con l’Istituto Giua

Siglata dal Rettore Francesco Mola e dalla Dirigente Romina Lai una convenzione che punta a creare un rapporto di stabile collaborazione per costituire un polo strategico in grado di potenziare l’attività didattica, di formazione, orientamento e ricerca. Si rafforza il rapporto con il mondo dell’istruzione

Questionario e social

Condividi su: