UniCa UniCa News Notizie StravanWOW: apertura straordinaria dei luoghi d’arte di Oristano

StravanWOW: apertura straordinaria dei luoghi d’arte di Oristano

Il 21 ottobre 18 studenti del Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici dell’Università di Cagliari impegnati nella valorizzazione di percorsi turistici alternativi
15 ottobre 2017
StravanWow

di Sara Piras e Rossana Orrù

Dalle 10 del 21 ottobre nella Chiesa e nel Chiostro del Carmine di Oristano si svolgerà StravanWOW, l’apertura straordinaria di luoghi d’arte organizzata e realizzata da 18 studenti del Corso di Laurea in Economia e Gestione dei Servizi Turistici dell’Università di Cagliari, volta a favorire la conoscenza e la valorizzazione di monumenti normalmente esclusi dai circuiti turistici.

L’iniziativa è nata nell’ambito del Laboratorio svoltosi nell’AA 2016/2017 grazie alla collaborazione del Touring Club Italiano, sulla base del progetto nazionale “CIVIS – WOW”.

StravanWOW  è stato realizzato dagli studenti sotto la supervisione del docente di Marketing turistico Giuseppe Melis con il supporto di Nicolò Pozzetto e Erika Iotta e del professor Salvatore Ferraro del Touring Club Italiano, del dottor Giuliano Nocco e dell’architetto Mario Loi che negli anni Ottanta curò il restauro del Chiostro.

Alla presentazione del Progetto CIVIS e dell’iniziativa StravanWOW, che inizierà alle 10 nella Chiesa del Carmine, seguiranno alle 11 la visita guidata della Chiesa e alle 11.30 l’illustrazione del percorso del Chiostro. Dalle 12 alle 18 si terranno invece le visite libere.

Segui l’evento su Facebook con l’hashtag #stravanWOW.

Per ulteriori informazioni visita il sito dedicato all'iniziativa.

Il Chiostro del Carmine
Il Chiostro del Carmine

Ultime notizie

27 ottobre 2021

Nobel per la Fisica 2021, riconoscimento importante per tutta la scienza italiana

Mercoledì 27 ottobre, alle 14,30, evento divulgativo nell’Aula A del Dipartimento di Fisica e in streaming sulla piattaforma Zoom. Per l’Università di Cagliari intervengono il prorettore alla Ricerca, Luciano Colombo, e il direttore del Dipartimento di Fisica, Gianluca Usai, con Enzo Marinari (Università La Sapienza, Roma) e Piero Olla (Isac-Cnr, Cagliari)

25 ottobre 2021

L'Orto botanico festeggia i 400 anni di UniCa

Si concludono mercoledì 27 ottobre alle 10.30 gli appuntamenti organizzati dalla Facoltà di Biologia e Farmacia per l'anniversario dell'Università di Cagliari con una visita guidata al polmone verde del nostro Ateneo e al l Museo Herbarium. Ad accompagnare i partecipanti il direttore dell'Orto Gianluigi Bacchetta e la docente di Botanica Annalena Cogoni

25 ottobre 2021

Ricerca, territorio e innovazione: l’Università di Cagliari capofila per la formazione avanzata nei trasporti del Mediterraneo

I simulatori di CentraLabs nel progetto da tre milioni e mezzo di euro con il Cirem capofila. Dalle gru portainer a bus e camion, logistica, competitività e performance di addetti portuali e autotrasporto. “La leadership dei colleghi è riconosciuta a livello mondiale” dice Francesco Mola. “Un passo strategico di rilievo” aggiunge Alessandra Carucci. “Dopodomani si parte con il kickoff meeting” spiega Gianfranco Fancello. “La ricerca si chiude nel gennaio 2024” rimarca Patrizia Serra

25 ottobre 2021

«Un orto al mese» fa tappa all'Università di Cagliari

Il gruppo “Orto botanici e giardini storici” della Società Botanica Italiana racconta sui social le bellezze verdi dell'Italia attraverso una diretta con i protagonisti: dal Nord al Sud del nostro Paese in mostra i polmoni verdi che fanno respirare le nostre città. “Si tratta di una modalità certamente nuova e coinvolgente – spiega Gianluigi Bacchetta, direttore dell’Orto Botanico cagliaritano – per raccontare le collezioni e le attività che quotidianamente si svolgono nel polmone verde dell’Università di Cagliari". I LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA GIOVEDI' 28 OTTOBRE A PARTIRE DALLE 17. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: