UniCa UniCa News Notizie Social media, sport e occupazione

Social media, sport e occupazione

Alessandro Lovari, ricercatore di Sociologia dei processi culturali e comunicativi, ospite della TgR RAI Sardegna all’interno di “Buongiorno Regione” con Simone Ariu, social media manager del Cagliari Calcio: al centro dell’intervista, la fortissima sinergia realizzata con la società rossoblù in occasione del centenario con il progetto che coinvolto 70 studenti di UniCa. VIDEO
18 novembre 2019
Alessandro Lovari a Buongiorno Regione

Sergio Nuvoli

Cagliari, 18 novembre 2019 – “Più che del futuro, è il lavoro del presente: i social media sono sempre più centrali nelle dinamiche di comunicazione, anche per le piccole imprese della Sardegna. In questo senso gli studenti dell’Università di Cagliari hanno una carta in più da giocare”. Lo ha detto Alessandro Lovari, ricercatore di Sociologia dei Processi Culturali e Comunicativi, durante “Buongiorno Regione Sardegna”, la trasmissione informativa curata dalla redazione del TgR della RAI in onda tutte le mattine dalle 7.30 su Rai3.

Intervistato da Chiara Zammitti in studio insieme al social media manager del Cagliari Calcio, Simone Ariu, il docente ha raccontato lo sviluppo del progetto “Cagliari 100”, che ha visto pochi mesi fa 70 studenti del corso di Marketing e comunicazione pubblicitaria cimentarsi nella realizzazione di appositi project work per una campagna che valorizzasse il centenario della società rossoblù. “Metodo e creatività – ha detto – Questo abbiamo chiesto agli studenti: poi la società li ha premiati sul campo della Sardegna Arena alla presenza del Magnifico Rettore Maria Del Zompo”.

Ariu ha aggiunto che i social sono ormai il canale di comunicazione privilegiato con i tifosi sparsi in tutto il mondo.

Alessandro Lovari e Simone Ariu a Buongiorno Regione
Alessandro Lovari e Simone Ariu a Buongiorno Regione
RIVEDI L'INTERVISTA ANDATA IN ONDA IN DIRETTA

Link

Ultime notizie

19 maggio 2022

Unica&Imprese, al via l’Agrifood edition 2022

Tecnologie e applicazioni avanzate, prodotti, processi, promozione e commercializzazione. Il confronto tra ricercatori e imprese del territorio coinvolte nell’agroalimentare in Sardegna. “L’Università di Cagliari è da anni impegnata a promuovere e alimentare il processo di produzione di valore fungendo da motore di sviluppo e generatore di innovazione del settore” dice Fabrizio Pilo. Le iscrizioni all’evento del Crea si chiudono il 10 giugno. All'interno il link per formalizzare l'adesione

19 maggio 2022

Il Premio La Marmora a Beppe Severgnini

L’Aula Magna di Palazzo Belgrano ha ospitato la consegna del riconoscimento al giornalista del Corriere della Sera e scrittore, assegnato dai cinque Rotary Club di Cagliari. L’amore per la nostra terra nelle parole del premiato: “Molti sedicenti amici della Sardegna in realtà non la conoscono. Se facessimo un esame a quanti sbarcano nell’Isola, forse staremmo tutti un po’ più larghi”. Quindi l’analisi: “In corso una periferizzazione del pianeta. Chi ha già vissuto in periferia sa già come fare, per questo avete grandi potenzialità”

19 maggio 2022

Amazon Women in Innovation, assegnata la borsa di studio

E' Giorgia Orofino, studentessa nel corso di Ingegneria elettrica, elettronica e informatica, la vincitrice della selezione promossa per il secondo anno dalla multinazionale in collaborazione con l'Università degli Studi di Cagliari. L'iniziativa fa parte del programma Amazon nella Comunità, creato per incentivare e aiutare le giovani donne a intraprendere un percorso di studi e a soddisfare la propria ambizione di lavorare nel settore dell’innovazione e della tecnologia. RASSEGNA STAMPA

18 maggio 2022

Ricerca, quattro dipartimenti dell’Università di Cagliari al top in Italia

Giurisprudenza, Ingegneria elettrica ed elettronica, Matematica e Informatica, Scienze politiche e sociali hanno superato la prima selezione e sono in corsa per entrare nella lista dei 180 Dipartimenti di eccellenza. Confermato il trend positivo dei risultati ottenuti sulla VQR. L’orgoglio dell’Ateneo nelle parole del Rettore Francesco Mola: “Risultato importante e incoraggiante”. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: