UniCa UniCa News Notizie Reti intelligenti e gestione efficiente dell'energia

Reti intelligenti e gestione efficiente dell'energia

Gli specialisti del Dipartimento di ingegneria elettrica ed elettronica, Emilio Ghiani e Sara Sulis hanno condotto i progetti Semi e Smartpolygen.  I cluster finanziati da Sardegna Ricerche hanno coinvolto numerose aziende sarde. Domani alle 15 la presentazione su Teams dell'evento che mette assieme accademia, ricerca e imprese
11 marzo 2021
Cagliari. L'immagine ritrae uno dei laboratori del Diee

Università di Cagliari e Sardegna Ricerche per la scienza e il tessuto produttivo

Mario Frongia

Domani, venerdì 12 marzo, dalle 15 alle 17, vengono presentati, nel corso di un evento online che si terrà sulla piattaforma Microsoft Teams, i risultati dei progetti cluster top-down Semi (Sistemi efficienti e affidabili per il monitoraggio e la gestione intelligente dell'energia elettrica) e Smartpolygen (Sviluppo di microreti polienergetiche intelligenti). Seguiti dai ricercatori del Diee (Dipartimento ingegneria elettrica ed elettronica) Emilio Ghiani e Sara Sulis, i progetti sono stati finanziati da Sardegna Ricerche e hanno coinvolto diverse aziende sarde. Le attività di ricerca sono illustrate durante i lavori. Previsti anche interventi di rappresentanti di Sardegna Ricerche e delle aziende sarde coinvolte. Sami e Smartpolygen fanno parte dei trentacinque progetti promossi da Sardegna Ricerche con il programma "Azioni cluster top-down" e finanziati dal Por Fesr Sardegna 2014-2020 - Asse I "Ricerca scientifica, sviluppo tecnologico e innovazione". Il link diretto per seguire l'evento è

https://rebrand.ly/SEMI-SMARTPOLYGEN

Emilio Ghiani, studia anche pianificazione e gestione di sistemi di distribuzione dell’energia nel mercato libero  e fonti energetiche rinnovabili e dispositivi di accumulo energetico
Emilio Ghiani, studia anche pianificazione e gestione di sistemi di distribuzione dell’energia nel mercato libero e fonti energetiche rinnovabili e dispositivi di accumulo energetico

Microreti intelligenti e gestione smart: il futuro a portata di mano

Il programma prevede gli interventi dei responsabili scientifici di Semi e Smartpolygen.  “ll progetto Smartpolygen è stato pensato per ottenere la realizzazione di un prototipo di microrete intelligente e - spiega il professor Ghiani - la verifica delle modalità con cui il processo di produzione e utilizzo dell'energia elettrica all'interno delle aziende può essere migliorato secondo un'ottica di gestione smart”. Tra efficienza e consapevolezza in un’ottica di sviluppo competitivo. “Il progetto Semi - rimarca la professoressa Sulis - è stato pensato per fornire alle imprese sarde le competenze e gli strumenti per un utilizzo più intelligente, efficiente e consapevole dell'energia elettrica e degli impianti mediante strumenti di monitoraggio più o meno complessi”. La scaletta dell'evento e la scheda dei progetti, con gli stati d'avanzamento e l'elenco delle imprese coinvolte, sono disponibili sul sito www.sardegnaricerche.it

Sara Sulis si occupa anche di Power Quality e di problematiche di inquinamento armonico, qualificazione metrologica dei processi di misura
Sara Sulis si occupa anche di Power Quality e di problematiche di inquinamento armonico, qualificazione metrologica dei processi di misura

Appuntamento su Teams per le 15 di domani

Informazioni e registrazione all’evento: Maria Zonca, maryzonca@hotmail.it. - https://www.sardegnaricerche.it/index.php?xsl=370&s=420887&v=2&c=3134&nc=1&qr=1&qp=2&vd=2&fa=1&t=3&sb=1

 

L'evoluzione della ricerca scientifica con le eccellenze degli specialisti sardi
L'evoluzione della ricerca scientifica con le eccellenze degli specialisti sardi

Ultime notizie

31 agosto 2021

UniCa apre le iscrizioni: scegli il tuo percorso

Per il nuovo anno accademico 40 corsi di laurea triennali, 6 corsi di laurea magistrale a ciclo unico e 37 corsi di laurea magistrale. Quest'anno si arricchisce l'offerta, anche in lingua inglese e con validità internazionale, per chi si immatricola per la prima volta e per chi prosegue gli studi a Cagliari. Tutte le novità, le informazioni sui test di selezione, le agevolazioni sulle tasse e i link ai corsi di studio delle nostre facoltà

31 luglio 2021

Corso ‘’ESCAPE GAME CHALLENGE’’ e mobilità in Francia – PREAVVISO PER GLI STUDENTI

Per 24 iscritti dell’Università di Cagliari l’opportunità di essere ammessi al corso europeo EDUC di lingua inglese in modalità virtuale, con partecipazione a giochi di squadra insieme ai colleghi di Rennes e di Masayrik-Brno. Una settimana in Francia a febbraio 2022 per i migliori sei studenti finalisti di ogni ateneo. Su Unica.it il BANDO DI SELEZIONE ONLINE DAL 9 AGOSTO

30 luglio 2021

DONA IL TUO 5x1000 ALL'ATENEO DI CAGLIARI

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600925

27 luglio 2021

Stato, regioni e sindacato nella disciplina del lavoro alle dipendenze delle autonomie regionali

Enrico Mastinu, docente di Diritto del lavoro, firma la nuova pubblicazione della collana del Dipartimento di Giurisprudenza: al centro dell’accurato lavoro di ricerca, il tema delle potestà legislative regionali in materia di pubblico impiego e un bilancio critico dei primi vent'anni di applicazione della riforma del titolo V della Costituzione in questo campo

Questionario e social

Condividi su: