UniCa UniCa News Notizie Pubblicazione scientifica su Nature Communications

Pubblicazione scientifica su Nature Communications

INGEGNERIA ELETTRICA ED ELETTRONICA. Sulla prestigiosa rivista internazionale l'articolo ''Control of electronic band profiles through depletion layer engineering in core–shell nanocrystals'', nato nell'ambito degli studi del ricercatore di Unica Alessandro Fanti con il Functional Nanosystems Group dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova circa le funzionalità ottiche di nanocristalli di ossido di metallo per applicazioni di fototerapia, imaging biomedicale, optoelettronica, fotocatalisi e immagazzinamento energia
03 marzo 2022
Nature Communications è una rivista multidisciplinare 'open access', dedicata alla pubblicazione di ricerche di alta qualità in tutti i settori delle scienze biologiche, sanitarie, fisiche, chimiche e della Terra

Nell'ambito della collaborazione tra il ricercatore Alessandro Fanti, del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell’Università di Cagliari, con il Functional Nanosystems Group - team di ricerca guidato da Ilka Kriegel - dell'Istituto Italiano di Tecnologia (IIT) di Genova, è stato pubblicato su Nature Communication il lavoro scientifico  dal titolo "Control of electronic band profiles through depletion layer engineering in core–shell nanocrystals".
 

LINK: www.nature.com/articles/s41467-022-28140-y

Studio su proprietà e funzionalità dei nanocristalli di ossido di metallo

L’ARGOMENTO. I risultati ottenuti saranno importanti per applicazioni di fototerapia dei tumori, imaging biomedicale, optoelettronica intelligente, fotocatalisi e immagazzinamento di energia.

"Lo scopo del lavoro - spiega Alessandro Fanti - è quello di poter controllare le proprietà e funzionalità ottiche di nanocristalli di ossido di metallo. Grazie alla combinazione di diversi nanomateriali che vengono irradiati da una sorgente luminosa, dall'analisi teorica delle bande energetiche e mediante una opportuna metodologia di sintesi, è possibile controllare la risposta plasmonica nelle lunghezze d'onda dell'infrarosso di questi nanomateriali".

Alessandro Fanti
Alessandro Fanti

IL GRUPPO DI RICERCA. Oltre al professor Alessandro Fanti e all'Ingegnere Matteo Bruno Lodi (PhD student) del Dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell’Università di Cagliari (Diee) - fanno parte del team coordinato da Ilka Kriegel i ricercatori dell’ITT di Genova: Michele Ghini, Nicola Curreli, Nicolò Petrini, Mengjiao Wang, Mirko Prato e Liberato Manna.

 

 

Ivo Cabiddu

Matteo Bruno Lodi
Matteo Bruno Lodi

Link

Ultime notizie

27 gennaio 2023

Il Giorno della Memoria

Oggi, 27 gennaio, si celebra la Giornata della Memoria per ricordare le vittime dell'olocausto. Lunedì 30 l'ateneo ospita un convegno intitolato "La forza del ricordo come antidoto del male." Interverrà, tra gli altri, il direttore del quotidiano La Repubblica Maurizio Molinari. L'evento sarà trasmesso in diretta streaming.

26 gennaio 2023

Torna la Coppa Rettore di calcio a 11

SCADENZA ISCRIZIONI IL 10 FEBBRAIO. Il torneo universitario 2023 è organizzato dal Cus Cagliari in collaborazione con l’ateneo. Ogni squadra (necessario per tutti il certificato medico) può essere composta da un numero illimitato di studenti, anche appartenenti a facoltà diverse, che per tutta la durata del campionato non potranno giocare con nessun’altra squadra partecipante

25 gennaio 2023

Rita Levi-Montalcini e la sua lezione sulle donne di scienza

Venerdì 27 gennaio alle 17:30 il dipartimento di Scienze politiche e sociali dell’Università di Cagliari ospita Piera Levi-Montalcini, nipote del Premio Nobel Rita Levi-Montalcini, nell’ambito dell’incontro “In direzione ostinata e contraria. L’insegnamento di Rita Levi-Montalcini per la promozione dei percorsi femminili nelle aree STEAM.” L'evento sarà trasmesso anche in diretta sulla piattaforma Microsoft Teams.

23 gennaio 2023

Primo incontro del ciclo “Nuove sfide per la medicina” in Cittadella

PTDA SEPSI IN REAL LIFE. Un'importante iniziativa di collaborazione e scambio di migliori pratiche tra reparti e strutture ospedaliere cagliaritane prende il via con un corso dedicato alla stesura e condivisione di un Ptda in base all’esperienza dell'Arnas Brotzu. L’evento è organizzato il 26 gennaio a Monserrato da Dipartimento Medico (associazione no profit impegnata nella formazione continua per le professioni medico-sanitarie) con il patrocinio dell'Università di Cagliari e il supporto del Brotzu e dell'Aou

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie