UniCa UniCa News Notizie Pubblicati i calendari delle lezioni del nuovo Anno Accademico

Pubblicati i calendari delle lezioni del nuovo Anno Accademico

Le studentesse e gli studenti possono consultare date e orari delle lezioni attraverso l’Agenda Web Studenti o tramite la App UniCA Easy scaricabile dagli store Apple e Android. Una decisione fortemente voluta dal Rettore Francesco Mola e assunta dagli organi collegiali dell'Ateneo per rispondere ad una richiesta delle rappresentanze studentesche e permettere una migliore organizzazione dei tempi di vita e di studio. Il Prorettore alla Didattica, Ignazio Putzu: "Tutte le strutture didattiche hanno immediatamente colto l’importanza dell’obiettivo e collaborato in modo puntuale ed efficace al suo raggiungimento. Questo è uno dei risultati positivi che derivano dal confronto e dalla collaborazione continui tra l’Ateneo e le rappresentanze studentesche di UniCa"
29 luglio 2022
L'ingresso di Palazzo Belgrano

Già da gennaio, gli organi accademici avevano stabilito la predisposizione dei calendari delle lezioni entro il 20 di luglio, così da garantire la possibilità di organizzare lo studio e la vita universitaria in anticipo

Le Facoltà dell’Università di Cagliari hanno pubblicato con grande anticipo i calendari delle lezioni di tutti gli insegnamenti del primo semestre dell’Anno Accademico 2022/23. Già da gennaio, gli organi accademici avevano stabilito la predisposizione dei calendari delle lezioni entro il 20 di luglio, così da garantire la possibilità di organizzare lo studio e la vita universitaria in anticipo. Questa decisione andava incontro alla richiesta delle rappresentanze studentesche.

Le studentesse e gli studenti possono consultare date e orari delle lezioni attraverso l’Agenda Web Studenti raggiungibile al link indicato in calce alla pagina o tramite la App UniCA Easy scaricabile dagli store Apple e Android.

Si tratta di un cambio radicale dell'approccio sull'organizzazione didattica, fortemente voluto dal Rettore Francesco Mola, che ha comportato un'anticipazione dei tempi di elaborazione e diffusione del calendari delle lezioni in modo da favorire l'organizzazione degli studenti e delle studentesse per il prossimo anno accademico.

Le lezioni inizieranno tra l’ultima settimana di settembre e la prima di ottobre a seconda delle Facoltà.

Il Prorettore alla Didattica, Ignazio Putzu: "Conoscere per tempo gli impegni didattici è per gli studenti e per le famiglie un elemento molto importante per poter organizzarsi adeguatamente. Risultato del confronto con le rappresentanze studentesche"

"La pubblicazione dei calendari delle lezioni del prossimo anno accademico già dal 20 luglio è un fatto di notevole importanza in termini di servizio agli studenti e di qualità dell’organizzazione e dei processi - commenta Ignazio Putzu, Prorettore alla Didattica - Conoscere per tempo gli impegni didattici è per gli studenti e per le famiglie un elemento molto importante per poter organizzare adeguatamente la vita universitaria nella sua quotidianità, specie in un Ateneo che conta un alto numero di fuori sede e che vuole avere una visibilità nazionale e internazionale. Per questo, il Magnifico Rettore ha fissato fin da gennaio questa scadenza, facendone un obiettivo prioritario per l’organizzazione didattica. Dal canto loro, tutte le strutture didattiche hanno immediatamente colto l’importanza dell’obiettivo e collaborato in modo puntuale ed efficace al suo raggiungimento. Da ultimo, vorrei sottolineare che questo è uno dei risultati positivi che derivano dal confronto e dalla collaborazione continui tra l’Ateneo e le rappresentanze studentesche di UniCa".

Ignazio Putzu, Prorettore alla Didattica
Ignazio Putzu, Prorettore alla Didattica

Link

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

05 agosto 2022

Geologia e ambiente, la summer school

Successo per la Scuola di alta formazione per docenti di Scienze organizzata dal dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e dal corso di laurea in Geologia: seminari, attività di laboratorio ed esercitazioni pratiche per apprendere un modello di insegnamento basato sull’investigazione e sulla ricerca

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie