UniCa UniCa News Notizie Premio Mazzeo a Fabio Medas

Premio Mazzeo a Fabio Medas

Ancora un risultato di prestigio nazionale assoluto per il giovane ricercatore di Chirurgia Generale al Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell'Università di Cagliari: è stato premiato a Napoli con il riconoscimento intitolato al grande chirurgo della scuola napoletana e fondatore della Società Italiana di Chirurgia Oncologica. Dopo la borsa Ettore Ruggeri ottenuta nel 2016, un nuovo e importante successo per Medas, che opera nel reparto di Chirurgia Generale e Polispecialistica della AOU di Cagliari, diretto dal prof. Piergiorgio Calò
13 dicembre 2019
Fabio Medas riceve il riconoscimento dalle mani di Pietro Forestieri, docente e allievo del professor Mazzeo

Il dottor Medas è autore di oltre 60 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, è in possesso dell'abilitazione a professore associato, ed ha effettuato numerosi corsi di perfezionamento in centri di rilievo in Italia e all'estero

Sergio Nuvoli

Cagliari 13 dicembre 2019 - Fabio Medas, ricercatore di Chirurgia Generale al Dipartimento di Scienze Chirurgiche dell'Università di Cagliari, ha ritirato ieri a Napoli il prestigioso premio intitolato a Francesco Mazzeo, grande chirurgo della scuola napoletana e fondatore della Società Italiana di Chirurgia Oncologica.

Il riconoscimento, rivolto ai chirurghi e ricercatori under 40, è stato assegnato dopo una attenta valutazione da parte di una apposita commissione del curriculum vitae dei candidati che hanno presentato domanda.

Il dottor Medas, 37enne, che aveva già vinto nel 2016 un analogo riconoscimento (borsa di studio Ettore Ruggeri), svolge la propria attività chirurgica nel reparto di Chirurgia Generale e Polispecialistica della AOU di Cagliari, diretto dal prof. Piergiorgio Calò. 
E' autore di oltre 60 pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, è in possesso dell'abilitazione a professore associato, ed ha effettuato numerosi corsi di perfezionamento in centri di rilievo in Italia e all'estero.
Grazie al premio conquistato, il dott. Medas potrà partecipare gratuitamente al corso di Chirurgia Colorettale Mininvasiva che si terrà nel 2020.

Il dottor Medas, nel 2016, dopo la consegna della borsa di studio Ettore Ruggeri
Il dottor Medas, nel 2016, dopo la consegna della borsa di studio Ettore Ruggeri

Link

Ultime notizie

08 agosto 2020

Dona il tuo 5x1000 all'Ateneo di Cagliari

Per sostenere la ricerca in Sardegna e il lavoro dei nostri giovani studenti e ricercatori, nella dichiarazione dei redditi firma nel riquadro “Finanziamento agli enti della ricerca scientifica e dell’università” indicando il numero di codice fiscale 80019600965

04 agosto 2020

Cardiologia, odontoiatria e cardiochirurgia assieme per una comunicazione efficace

Il Consensus maturato sull’iniziativa dei docenti dell’Università di Cagliari, Elisabetta Cotti e Giuseppe Mercuro. “Lo screening dentale preoperatorio sui pazienti in attesa di interventi chirurgici cardiovascolari elettivi” è la cornice del percorso condiviso dalle principali Società scientifiche del settore

04 agosto 2020

AD ADIUVANDUM, UniCa c’è

L’Università di Cagliari a pieno titolo nella cordata di enti e istituzioni che intendono avviare un’azione di tutela della salute nell’ambito dell’emergenza sanitaria da COVID-19: il primo passo sarà l’avvio di uno screening sugli studenti e sul personale docente e tecnico-amministrativo dell’Ateneo, anche al fine di prevenire nuovi focolai del virus. Si comincerà dalla Facoltà di Medicina e chirurgia. E’ quanto comunicato questa mattina da Maria Del Zompo, Rettore di UniCa, e Francesco Marongiu, Prorettore per le attività sanitarie dell’Ateneo, a Maria Antonietta Mongiu, coordinatrice della rete alla base dell’iniziativa. RASSEGNA STAMPA

03 agosto 2020

Le tecnologie di CentraLabs e il simulatore dell’AC75

Ricerca, scienze nautiche, professionalità. Nei laboratori della Cittadella universitaria di Monserrato l’innovativa classe di imbarcazioni, ideata per partecipare alla 36^ edizione dell’America’s Cup presented by Prada. L’intesa tra gli ingegneri coordinati da Paolo Fadda e 3D Aerospazio di Antonio Depau

Questionario e social

Condividi su: