UniCa UniCa News Notizie Matrimonio siriano, un nuovo viaggio

Matrimonio siriano, un nuovo viaggio

Facoltà di Studi umanistici: lunedì 18 novembre alle 10.30 al Campus Aresu la giornalista di RaiNews24 Laura Tangherlini presenta il suo libro nell’ambito dell’iniziativa “La mediazione linguistica incontra il mondo del lavoro”
18 novembre 2019
Laura Tangherlini in conduzione di un TG

Sergio Nuvoli

Cagliari, 10 novembre 2019 - Nell'ambito dell’iniziativa “La mediazione linguistica incontra il mondo del lavoro”, e dello specifico panel “L'arabistiCa incontra il mondo delle professioni”, sarà all'Università di Cagliari Laura Tangherlini, giornalista conduttrice di RaiNews24, per presentare il suo libro “Matrimonio siriano, un nuovo viaggio”.

L’appuntamento – coordinato da Angela Daiana Langone, docente di Lingua e Letteratura Araba di UniCa – si svolgerà lunedì 18 novembre a partire dalle 10.30 nell’Aula 7 del Campus Aresu.

scarica la locandina dell'incontro con Laura Tangherlini
scarica la locandina dell'incontro con Laura Tangherlini

CHI E’ LAURA TANGHERLINI

Giornalista e conduttrice di Rainews24, Laura Tangherlini è autrice di reportage e scrittrice. Studiosa di lingua e cultura araba, appassionata di Siria, ha dedicato due libri alle conseguenze umanitarie del conflitto siriano: Siria in fuga nel 2013 (premio Fiuggi Storia come miglior opera prima) e Libano nel baratro della crisi siriana nel 2014, coautore Matteo Bressan (premio Cerruglio 2015 come miglior saggio).

Il suo lavoro Matrimonio siriano (Infinito Edizioni, 2017) è un reportage in parole e video sul dramma di un Paese che conosce profondamente, un diario di viaggio da un matrimonio e, soprattutto, una raccolta di voci e testimonianze dei tanti profughi – in maggioranza bambini e donne – incontrati nei campi in Turchia e Libano.

Con la prefazione di Gian Antonio Stella e l’introduzione di Corradino Mineo, il libro, corredato di documentario in Dvd, è una nuova finestra di verità; la donazione dei diritti d’autore è destinata a progetti di Terre des Hommes a favore dei bambini siriani che hanno bisogno di sostegno.

Ultime notizie

03 agosto 2020

Le tecnologie di CentraLabs e il simulatore dell’AC75

Ricerca, scienze nautiche, professionalità. Nei laboratori della Cittadella universitaria di Monserrato l’innovativa classe di imbarcazioni, ideata per partecipare alla 36^ edizione dell’America’s Cup presented by Prada. L’intesa tra gli ingegneri coordinati da Paolo Fadda e 3D Aerospazio di Antonio Depau

01 agosto 2020

Double degree, ecco i primi laureati

Quattro studenti dell'indirizzo internazionale del corso di laurea in Economia e gestione aziendale hanno tagliato il traguardo perfettamente nei tempi, con il massimo dei voti e con la lode: ottengono, oltre al titolo italiano, anche quello rilasciato dalla University of Applied Sciences di Bielefeld (Germania). E sono stati più forti della pandemia. Maria Del Zompo, Rettore di UniCa: "Sono stati doppiamente coraggiosi, orgogliosa di guidare il nostro Ateneo". Il coordinatore del corso Alessandro Mura: "Quattro giovani davvero brillanti". Il corso è uno dei punti di forza dell'offerta didattica dell'Università di Cagliari. RASSEGNA STAMPA

31 luglio 2020

I premi AIDIC 2020 ai migliori studenti di UniCa in Ingegneria Chimica

Cerimonia online per l'assegnazione delle borse di studio di Sarlux Saras, Ecotec, Fluorsid e Aidic ai neoingegneri Edoardo Bertolotti, Eleonora Brughitta, Emanuela Gamboni e Lorenzo Agostino Cadinu che stanno proseguendo gli studi all’Università di Cagliari per la Laurea Magistrale in Ingegneria Chimica e dei Processi Biotecnologici. L'iniziativa, coordinata dal professor Massimiliano Grosso, organizzata come ogni anno in collaborazione con l'Associazione Italiana di Ingegneria Chimica. SERVIZIO E VIDEO DELL'EVENTO

31 luglio 2020

Su REPUBBLICA la strada scelta dall’Università di Cagliari

L’Ateneo è presente nello Speciale che il quotidiano diretto da Maurizio Molinari dedica ai migliori atenei italiani. All’interno anche un servizio firmato da Cristina Nadotti, firma di punta del giornale, con alcune dichiarazioni del Rettore Maria Del Zompo e del Prorettore alla Didattica Ignazio Putzu. Per capire, ancora una volta, perché vale davvero la pena di iscriversi

Questionario e social

Condividi su: