UniCa UniCa News Notizie MASTERCLASS. Studentesse e studenti delle superiori si cimentano online con i dati del Cern

MASTERCLASS. Studentesse e studenti delle superiori si cimentano online con i dati del Cern

Il Dipartimento di Fisica dell'Università di Cagliari collabora con l’Istituto nazionale di fisica nucleare per l’iniziativa che coinvolge 60 diversi nazioni, oltre 200 tra i più prestigiosi enti di ricerca e università del mondo e più di 13mila studenti
22 febbraio 2022
Il dipartimento di Fisica dell'ateneo di Cagliari ha sede nella Cittadella universitaria di Monserrato

Sono circa 80 le studentesse e gli studenti delle scuole superiori sarde che il 24 e 25 febbraio e il 31 marzo potranno conoscere e fare un’esperienza diretta sul funzionamento delle ricerche del Cern

EDIZIONE #18
Quest'anno, a causa della pandemia di Covid-19, le Masterclass si svolgeranno online, ma il programma prevede sempre lezioni e seminari sugli argomenti fondamentali della fisica delle alte energie, seguite da esercitazioni al computer su uno degli esperimenti dell’acceleratore di particelle Lhc.

L’iniziativa internazionale Masterclass è coordinata in Italia dall’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) e realizzata, per la Sardegna, in collaborazione con l’Università di Cagliari

RAGAZZI/E DI 60 NAZIONI
Contemporaneamente ai loro coetanei in altri Paesi del mondo, ragazze e ragazzi saranno accompagnati in un viaggio alla scoperta delle proprietà delle particelle, esplorando i segreti del Large Hadron Collider (Lhc) del Conseil européen pour la recherche nucléaire (Cern) di Ginevra, l'acceleratore di particelle di 27 km - a 100 metri di profondità sottoterra - dove le particelle si scontrano quasi alla velocità della luce e nel luglio 2012 è stato scoperto l’ormai celebre bosone di Higgs.

In particolare, le ragazze e i ragazzi della Sardegna analizzeranno i dati provenienti dagli esperimenti LHCb il 24 e 25 febbraio e ALICE il 31 marzo
In particolare, le ragazze e i ragazzi della Sardegna analizzeranno i dati provenienti dagli esperimenti LHCb il 24 e 25 febbraio e ALICE il 31 marzo

Alla fine di ogni giornata, come in una vera collaborazione di ricerca internazionale, ci sarà un collegamento in videoconferenza tra i giovani partecipanti di tutto il mondo per discutere insieme i risultati emersi dalle esercitazioni

PROMOZIONE SCIENTIFICA
Questa diciottesima edizione - che fa parte delle Masterclass internazionali organizzate dall’International Particle Physics Outreach Group (Ippog) e, in Italia, dall'Infn - si svolge contemporaneamente in 60 diversi paesi, coinvolgendo oltre 200 tra i più prestigiosi enti di ricerca e università del mondo e più di 13mila studenti delle scuole secondarie di II grado.

Per l’Istituto nazionale di fisica nucleare (Infn) quest'anno sono presenti le sezioni di Bari, Bologna, Cagliari, Cosenza, Ferrara, Firenze, Genova, Lecce, Milano Bicocca, Milano, Napoli, Padova, Parma, Pavia, Perugia, Pisa, Roma Sapienza, Roma Tor Vergata, Roma Tre, Salerno, Torino, Trieste, Trento e Udine, con i Laboratori Nazionali di Frascati (Lnf).

Informazioni locali e generali

CONTATTI
Professor Biagio Saitta: cell. 335 5397616; Alessandro Cardini, cell. 328 7017670; Francesca Dordei (francesca.dordei@ca.infn.it): mob. 349 406366; Corrado Cicalò (corrado.cicalo@ca.infn.it): mob. 335 6785626, Ester Casula (ester.casula@ca.infn.it): ph.: 3701247842.
 
Ufficio comunicazione Infn, Cecilia Collà Ruvolo (cecilia.collaruvolo@lnf.infn.it): 346 3338917.

Durante le Masterclass gli studenti e le studentesse potranno contare sulla guida di docenti, ricercatori e ricercatrici dell'Università di Cagliari e della sezione locale dell'Istituto nazionale di fisica nucleare
Durante le Masterclass gli studenti e le studentesse potranno contare sulla guida di docenti, ricercatori e ricercatrici dell'Università di Cagliari e della sezione locale dell'Istituto nazionale di fisica nucleare

Link

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

10 agosto 2022

Comunicazione, festoso approfondimento tv dei cinque corsi di laurea presentati al Poetto

La puntata sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare è andata in onda all'interno di "Panorama sardo - speciale estate". "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. All'interno il link per la visione

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie