UniCa UniCa News Notizie Master in endodonzia clinica e chirurgica, l’ateneo all’avanguardia

Master in endodonzia clinica e chirurgica, l’ateneo all’avanguardia

La cerimonia di chiusura si è tenuta in rettorato. “Mi compiaccio per la vitalità e la qualità del vostro lavoro” ha detto Maria Del Zompo. “Siamo onorati di aver chiuso l’anno in aula magna” ha aggiunto Elisabetta Cotti. In Cittadella universitaria a Monserrato la concomitante apertura del percorso innovativo 2020/21
26 gennaio 2020
Cagliari. Maria Del Zompo ed Elisabetta Cotti, seconda e terza da destra, con le professoresse Georgopoulou, Maakeva e Tarle in rettorato

Professionalità ed esperienza di alto profilo. Tredici masterini super professionalizzati pronti per il mercato del lavoro

Mario Frongia

Venerdì scorso, 24 gennaio, si è tenuta nell’aula magna del rettorato in via Università la cerimonia di chiusura del Master in endodonzia clinica e chirurgica. Ai lavori hanno preso parte Elisabetta Cotti (presidente e ideatrice del master), Giuseppe Mercuro (già direttore Dipartimento scienze mediche e sanità pubblica) e le docenti Claudia Dettori e Daniela Lusso. Con i tredici masterini sono stati discussi una serie di casi clinici. Nel primo pomeriggio l’aula Zedda - facoltà di Medicina, Cittadella universitaria di Monserrato - ha ospitato la seduta di apertura del Master edizione 2020/21. Al percorso formativo prendono parte tredici allievi. Il master ha raggiunto accreditamento, reputazione e plauso su scala internazionale.  

Cagliari. Da sinistra, Daniela Lusso, Zrinka Tarle, Maria Georgopoulou, Claudia Dettori,Elisabetta Cotti, Irina Maakeva e GIuseppe Mercuro
Cagliari. Da sinistra, Daniela Lusso, Zrinka Tarle, Maria Georgopoulou, Claudia Dettori,Elisabetta Cotti, Irina Maakeva e GIuseppe Mercuro

Corso competitivo e qualificante. Il plauso del rettore

 “Mi compiaccio con i colleghi e con lo staff organizzatore: dopo otto edizioni il Master è ancora portatore di freschezza didattica con una formazione qualificante e professionalizzante” ha rimarcato il rettore Maria Del Zompo. Durante la cerimonia si è tenuto anche un incontro riservato con lo scambio di doni tra la professoressa Del Zompo e le massime cariche accademiche e scientifiche di Grecia, Russia e Croazia, le docenti Maria Georgopoulou, (University of Athens), Irina Maakeva (Sechenov University, Russian Federation) e Zrinka Tarle (University of Zagreb). “Siete giovani, brave e motivanti. Grazie e complimenti per il lavoro che fate” ha rimarcato il rettore, contraccambiata dal trio di specialiste: “L’Università che lei guida ha le condizioni ideali per condurre al meglio ricerche cliniche e una  formazione di altissimo livello”.

Cagliari. Una fase della discussione delle tesi in aula magna
Cagliari. Una fase della discussione delle tesi in aula magna

Fiore all’occhiello di un percorso formativo che di anno in anno consolida riconoscimenti e accreditamento su vasta scala

“Il master offre esperienze, didattica, percorso clinico che concorrono a formare una qualifica altamente professionalizzate. Specie dal punto di vista clinico - spiega la professoressa Cotti, titolare della cattedra di Endodonzia clinica e chirurgica, eletta a Seoul rappresentante europea nella Federazione Internazionale di Endodonzia (Ifea) – i dentisti possono mettere a fuoco metodologie e tecniche che li rendono particolarmente competitivi nel settore. Gli allievi e le allieve acquisiscono competenze che può fornire solo l’Università”. Ma non solo. “Oltre alla quotidianità clinica, i masterini acquisiscono esperienze uniche nel confronto con un parterre di oratori e relatori di provenienza nazionale e internazionale. Noi - precisa Elisabetta Cotti, supportata nella gestione del master dalla professoressa Claudia Dettori - li formiamo, poi subiscono la preziosa influenza da figure mediche di pregio mondiale. Non a caso abbiamo aperto il master che si chiuderà a gennaio del prossimo anno con le lectio magistralis delle professoresse Georgopoulou, Maakeva e Tarle”.

Cagliari. Aula magna gremita per la chiusura del Master in endodonzia clinica e chirurgica
Cagliari. Aula magna gremita per la chiusura del Master in endodonzia clinica e chirurgica

Connubio medico e assistenziale vincente. Il ruolo leader dell'ateneo di Cagliari

In aula magna è intervenuto anche Giuseppe Mercuro. Cardiologo di fama e  già direttore del Dipartimento di scienze mediche e sanità pubblica, lo specialista ha inquadrato le dinamiche inerenti il comparto odontostomacologico e la strettissima connessione con le patologie del cuore. “Nell’ultimo decennio, ma alcuni lavori sono precedenti, la ricerca ha ribadito che alcune infezioni dentali possono complicare i fattori di rischio cardiovascolari, come il colesterolo e la sedentarietà”. In sostanza, studi ed esperienze che confermano la trasversalità delle discipline mediche e la rinomata competenza dei docenti della facoltà di medicina, seguita dai professori Francesco Marongiu (pro rettore per le Attività mediche e assistenziali) e Gabriele Finco (presidente). Con l’ateneo del capoluogo che mantiene e rafforza il proprio ruolo su diversi ambiti scientifici di leader formativo a 360 gradi.

 

Cagliari. Un altro momento dei lavori della cerimonia di chiusura del Master 2019/20
Cagliari. Un altro momento dei lavori della cerimonia di chiusura del Master 2019/20

Ultime notizie

27 ottobre 2020

Alessandro Spano ospite del SAP University Talk

Il docente del Dipartimento di Scienze Economiche e Aziendali è tra i tre invitati del prestigioso evento SAP UNIVERSITY TALK all'interno della manifestazione SAP NOW, il più grande evento di mercato in Italia organizzato dall'azienda leader nelle soluzioni tecnologiche più innovative per le aziende. L'intervento di Spano sarà trasmesso in live streaming il 29 ottobre alle 16 sul sito web www.sapnow.it

27 ottobre 2020

Citizen History e società digitale, se ne discute in un seminario on line

Giovedì 29 ottobre alle 17 si terrà il seminario telematico "Citizen History e società digitale: la storia partecipata fra locale e globale" organizzato all'interno del corso di Laurea Magistrale in Scienze della Produzione Multimediale della Facoltà di Studi Umanistici. All'incontro parteciperà Serge Noiret, presidente dell'Associazione Italiana di Public History, e i docenti di UniCa Giampaolo Salice, Stefano Pisu e Antioco Floris

Questionario e social

Condividi su: