Lunedì 11 novembre 2019

Rassegna quotidiani locali a cura dell’Ufficio stampa e redazione web
11 novembre 2019

L'Unione Sarda

 
 

1 - L’UNIONE SARDA di lunedì 11 novembre 2019 / SPETTACOLI E CULTURA - Pagina 29

Domani al Festival
IL PREMIO DONNA DI SCIENZA

FESTIVALSCIENZA. Con il premio Donna di Scienza, il cui nome sarà svelato soltanto domani pomeriggio, si chiude la XII edizione del FestivalScienza in corso a Cagliari. La cerimonia, con inizio alle16, nella sala conferenze dell'Exma, sarà coordinata da Susi Ronchi, coordinatrice di GiULiA Giornaliste Sardegna, la libera associazione di donne giornaliste il cui intento è difendere la democrazia e la libertà di informazione. Nel corso della premiazione il Magnifico Rettore dell'Università di Cagliari, professoressa Maria del Zompo, terrà la conferenza Donne. A seguire la presidente del festival Carla Romagnino premierà la vincitrice del Premio Donna di Scienza che sarà intervistata dalla giornalista Silvia Rosa Brusin del Tg Leonardo (Rai). Al termine della premiazione ci sarà l'esibizione concertistica dei docenti e degli alunni del Conservatorio di Musica G.P. da Palestrina di Cagliari diretti dal maestro Giorgio Sanna.

ALESSANDRA DRAGONI. “Troppo sole per Antonioni”, il libro della fotografa ravennate Alessandra Dragoni sarà presentato mercoledì alle 17.30 alla Mediateca del Mediterraneo. Saranno Sonia Borsato e Maura Picciau, rispettivamente Docente di storia dell'arte contemporanea dell'Accademia d'Arte di Sassari e Soprintendente ABAP di Cagliari e Oristano a presentare a presentare il lavoro. L'incontro è inserito nella rassegna “Racconti e Paesaggio”, promosso dalla Soprintendenza archeologica.

 

 

 

2 - L’UNIONE SARDA di lunedì 11 novembre 2019 / CAGLIARI - Pagina 13
CONFERENZA. Giovedì alle 16, in via Nicolodi 102, patrizia Manduchi introduce “La partecipazione politica delle donne negli Emirati Arabi Uniti”

 

3 - L’UNIONE SARDA di lunedì 11 novembre 2019 / AGENDA - Pagina 17

MONSERRATO. Conferenza alla Cittadella universitaria

Come prevenire e combattere i batteri che riconoscono e annullano gli antibiotici

I batteri accrescono nel tempo la capacità di riconoscere gli antibiotici che ciascuno di noi assume per sconfiggere la malattia e, di conseguenza, ne annullano le capacità. Come reagire al problema? È l'argomento al centro della conferenza “Antibiotico-Resistenza: conoscerla, prevenirla e combatterla” in programma mercoledì alle 17nell'aula magna Boscolo della cittadella universitaria di Monserrato. L'obiettivo, spiegano gli organizzatori, è «accendere una luce sull'acquisizione sempre più rapida da parte dei batteri di meccanismi di difesa ai farmaci antibiotici scoperti finora lasciandoci senza armi per poterli combattere». L'iniziativa è a cura del Rotaract club di Quartu Margine Rosso e del Golfo degli Angeli assieme all'associazione Farmacia Politica e col patrocinio dell'Università di Cagliari.

IL PROBLEMA. In Europa, sottolinea chi ha dato vita all'evento, «si contano ogni anno 25 mila decessi dovuti alle antibiotico-resistenze, ma si stima che nel 2050 sarà la prima causa di morte, ancora prima di quella dovuta ai tumori». Durante l'incontro interverranno Aldo Manzin, docente ordinario in Medicina e chirurgia, su “La terapia antibiotica: tra illusione e speranza”; Elias Maccioni, docente in Chimica e tecnologie farmaceutiche, su “Sistematica farmaceutica di antibatterici ed antibiotici”; Stefano Lollai, dottore specializzato in microbiologia e virologia, su “Resistenza e ottimizzazione dell'uso degli antibiotici in ambito animale”.

FARMACIA POLITICA. Farmacia Politica è un'associazione socio-culturale che si occupa della «creazione di occasioni di informazione, approfondimento, dibattito e proposta su temi regionali e nazionali». Il Rotaract club è «un'associazione promossa dal Rotary International e dedicata a uomini e donne di età compresa tra i 18 e i 30 anni chiamati a impegnarsi a favore del prossimo». Per ulteriori informazioni: indirizzo mail “farmaciapolitica@gmail.com”, www.facebook.com/FarmaciaPolitica. Contatto telefonico: Fabio Vitiello, presidente Farmacia Politica, 338.4541668.
 

 

 

4 - L’UNIONE SARDA di lunedì 11 novembre 2019 / AGENDA
MEMO
Paesaggio cagliaritano. Oggi alle 20, nell’aula magna Capitini, Corpo aggiunto della facoltà di Lettere, l’associazione culturale Riprendiamoci la Sardegna, organizza una Conversazione con Maria Antonietta Mongiu dal titolo “Paesaggio e paesaggi nella città di Cagliari e nell’area metropolitana“.

 

La Nuova Sardegna

 

5 - LA NUOVA SARDEGNA di lunedì 11 novembre 2019 / OLBIA - Pagina 13
LA CONVENZIONE ASPO-ERSU

Abbonamenti scontati per gli studenti universitari

L'Aspo comunica che, grazie alla convenzione con l'Ersu di Sassari, è possibile acquistare gli abbonamenti annuali con contributo Ersu (validi dal 1° settembre 2019 al 31 agosto 2020) per gli studenti universitari. Per l'abbonamento annuale degli studenti con Isee 2019 sino a 25.500 euro l'Ersu verserà un contributo di 25 euro. Questi abbonamenti costeranno 4 euro, sono limitati e saranno soddisfatte solo le prime 40 richieste di studenti che presenteranno negli uffici dell'Aspo la documentazione completa (documento d'identità e Isee 2019 sino a 25.500 euro).

Questionario e social

Condividi su: