UniCa UniCa News Notizie L’inquadratura, la luce e il colore

L’inquadratura, la luce e il colore

Lunedì 18 novembre alle 17 al Cineteatro Nanni Loy in via Trentino Master class di Luciano Tovoli sulla fotografia cinematografica. Introduce e coordina Antioco Floris, coordinatore del Corso di laurea magistrale in Produzione multimediale: appuntamento organizzato nell’ambito del progetto “Raccontare e fare il cinema italiano” finanziato dal MIUR e dal MIBACT nell’ambito del “Piano nazionale cinema e scuola”. RASSEGNA STAMPA con il servizio del TG della RAI
18 novembre 2019
L'immagine scelta per l'iniziativa

Sergio Nuvoli

Cagliari, 12 novembre 2019 - È ospite dell’Università di Cagliari e della Cineteca Sarda Luciano Tovoli, uno dei maestri della fotografia cinematografica italiana autore delle immagini di alcuni classici del cinema mondiale.

Tovoli, che ha esordito 60 anni fa sul set di "Banditi a Orgosolo" come assistente di Vittorio De Seta e negli anni ha avuto occasione di firmare la fotografia di grandi maestri del cinema fra i quali Michelangelo Antonioni, Ettore Scola, Barbet Schroeder, Dario Argento, Marco Ferreri, Nanni Moretti, Valerio Zurlini, Andrej Tarkovskij, Luigi Comencini e ancora Carlo Verdone, Liliana Cavani, Dino Risi, Maurice Pialat ed è stato per tanti anni docente al Centro Sperimentale di Cinematografia, terrà una master class sul tema “L’inquadratura, la luce e il colore” rivolta a studenti e insegnanti e aperta alla città.

L’autore della fotografia di alcune opere cult come "Professione: reporter" (Antonioni), "Suspiria" (Dario Argento), "Il deserto dei Tartari" (Zurlini), "Bianca" (Moretti), “Il mistero von Bulow” (Schroeder), ripercorrerà il suo lavoro evidenziando le tecniche e le scelte espressive con esempi tratti dai propri film.

L’appuntamento, organizzato nell’ambito del progetto “Raccontare e fare il cinema italiano” finanziato dal  MIUR e dal MIBACT nell’ambito del “Piano nazionale cinema e scuola”, si tiene lunedì 18 novembre dalle 17 (ingresso libero) al Cineteatro Nanni Loy in via Trentino a Cagliari grazie al patrocinio dell’ERSU. Introduce e coordina Antioco Floris, coordinatore del Corso di laurea magistrale in Produzione multimediale.

Il giorno precedente, domenica 17, Tovoli sarà per una breve visita a Orgosolo, il paese in cui sessant’anni fa, ancora giovanissimo, ha esordito sul set come assistente della fotografia e dove non aveva mai avuto occasione di ritornare.

Antioco Floris
Antioco Floris
GUARDA IL SERVIZIO DI DAVIDE VANNUCCI NELL'EDIZIONE DELLE 19.35 DEL 18 NOVEMBRE 2019 DEL TG DELLA RAI

L’evento è organizzato da:

Università degli Studi di Cagliari

Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali

Corso di Laurea in Scienze della produzione multimediale

CELCAM

Società Umanitaria-Cineteca Sarda

 

Con il patrocinio di

ERSU – Ente regionale per il diritto allo studio universitario

 

Nell’ambito del progetto Piano Nazionale Cinema e Scuola

“Raccontare e fare il cinema italiano”

finanziato da MIUR e MIBACT

 

Link

Ultime notizie

17 gennaio 2020

Psicologia della Salute, c’è la Scuola di specializzazione

Domande di partecipazione alla selezione entro il 30 gennaio. Formerà psicologi specialisti nel campo della salute, in una prospettiva multidisciplinare, con un titolo che consente di poter partecipare ai concorsi per Dirigente Psicologo del Servizio Sanitario Nazionale e abilita all’esercizio della professione psicoterapeutica. ON LINE IL BANDO E LE ISTRUZIONI PER PARTECIPARE

16 gennaio 2020

Sviluppo sostenibile, via al dialogo con la Regione

Durante l’incontro tra il Rettore Maria Del Zompo e l’Assessore Gianni Lampis è stata rimarcata la condivisione di principi e obiettivi dell’Agenda 2030 sullo Sviluppo sostenibile. Verso la costituzione di un gruppo di lavoro per organizzare insieme specifiche iniziative sul tema

15 gennaio 2020

Elezioni Consiglio Universitario Nazionale

Giovedì 16 gennaio ultima delle tre giornate di voto per eleggere nel CUN un professore di I fascia dell’area scientifico-disciplinare 14, un ricercatore dell’area scientifico-disciplinare 06 e un ricercatore dell’area scientifico-disciplinare 08. Seggio aperto in Rettorato dalle 11 fino alle 13.45

15 gennaio 2020

5G: l’Università di Cagliari tra i sei vincitori del Bando Mise

Progetto da oltre un milione di euro in collaborazione con Linkem e Tiscali. Un grande risultato per l’Università di Cagliari, capofila, grazie alla sperimentazione coordinata dal professor Luigi Atzori, del Dipartimento di Ingegneria Elettrica ed Elettronica, terza classificata tra le proposte relative al “Programma di supporto delle tecnologie emergenti nell'ambito del 5G”. Dimostrata ancora una volta la capacità dell'Ateneo di proporre ricerca scientifica di elevato valore nel settore delle comunicazioni di nuova generazione. Coinvolti anche l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare, GreenShare, Flosslab, la Regione Sardegna, i comuni di Cagliari, Guspini e Iglesias, il CTM e Abbanoa

Questionario e social

Condividi su: