UniCa UniCa News Notizie Informatica, classifica di pregio per gli specialisti dell’ateneo

Informatica, classifica di pregio per gli specialisti dell’ateneo

L’Università di Cagliari si piazza al dodicesimo posto del ranking delle Computer science su trentatrè Università italiane per Guide2Research, bibbia internazionale del settore. Un risultato di prestigio con i docenti Fabio Roli, Giorgio Giacinto, Michele Marchesi, Elio Usai, Alessandro Pisano e Carla Seatzu
25 luglio 2021
I ricercatori dell'Università di Cagliari nel ranking internazionale

Cagliari batte un colpo importante sui sentieri della ricerca e dell'accreditamento internazionale

Mario Frongia

 Il ranking delle migliori Università del settore informatico firmato per il 2021 da Guide2Research, regala all’ateneo di Cagliari la consapevolezza e la certezza di poter offrire ricerca, didattica e formazione di alto profilo. L’analisi, con l’elaborazione della relativa classifica, firmata da una delle bibbie del settore informatico su scala mondiale, conferma che la strada seguita dai docenti del comparto informatico è quella giusta. Guide2Research è molto nota e citata a livello internazionale. Il lavoro di comparazione si basa essenzialmente sull’analisi dell’impatto scientifico dei docenti del settore informatico afferenti a ciascuna università. 

 

Il Diee, tra ingegneria biomedica, elettrica, elettronica, energetica, dell’informazione e delle telecomunicazioni
Il Diee, tra ingegneria biomedica, elettrica, elettronica, energetica, dell’informazione e delle telecomunicazioni

Le quotazioni di pregio di sei docenti dei dipartimenti di Ingegneria elettrica ed elettronica e di Matematica e informatica

“Ci siamo piazzati al dodicesimo posto su trentatrè università italiane che sono riuscite ad entrare in questa classifica internazionale. In tante, non sono riuscite a farne parte. Accede solo chi presenta docenti con un impatto scientifico misurato con l’indice bibliometrico h superiore a 40. Significa che devono aver pubblicato almeno 40 lavori citati almeno quaranta volte” spiega Fabio Roli, docente al dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell’Università di Cagliari (Diee). . “L’ottimo risultato che abbiamo raggiunto è dovuto al fatto che abbiamo sei docenti del settore informatico che sono entrati in classifica: con il sottoscritto, Giorgio Giacinto, Michele Marchesi, Elio Usai, Alessandro Pisano e Carla Seatzu” aggiunge il professor Roli. Mentre il professor Marchesi fa parte del dipartimento di Matematica e informatica, guidato da Stefano Montaldo, Roli, Giacinto, Usai, Pisano e Seatzu afferiscono al Diee, diretto da Carlo Muscas.

 

/

Fabio Roli, dirige il Pralab (Pattern recognition and applications lab)
Fabio Roli, dirige il Pralab (Pattern recognition and applications lab)

Analisi accurata e rigorosa per gli specialisti della Computer science

Guide2Research viene considerato unanimamente tra i principali portali che valutano i contributi scientifici per misurare il meglio sfornato dal mondo universitario. Ovvero, ciò che si muove sui versanti della Computer science, l’insieme di informatica e ingegneria. L'analisi di Guide2Research si basa sull'esame dettagliato di più di 6.300 profili scientifici di Google Scholar, il motore di ricerca che consente di individuare testi, recensioni e rapporti tecnici di tutti i settori della ricerca scientifica e tecnologica. Ma non solo. L’analisi viene completata anche con il confronto sul Dblp, sito web che fornisce risorse bibliografiche specialistiche nell'ambito dell'informatica. In sostanza, per accedere al ranking contano quindi i numeri, delle pubblicazioni e delle citazioni. Su scala nazionale brillano, nell'ordine, Università di Bologna (59ª al mondo), Sapienza di Roma (96) e Trento (97). Le prime tre al mondo sono le statunitensi Carnegie, Mit e Stanford. Il primo ateneo europeo in classifica è l'Epfl (École polytechnique fédérale) di Losanna.

Informazioni

https://www.guide2research.com/ranking/

Guide2Research, la guida dei migliori al mondo per Computer science
Guide2Research, la guida dei migliori al mondo per Computer science

Ultime notizie

08 dicembre 2021

Congresso nazionale degli operatori radiofonici universitari

A Cagliari, dal 10 al 12 dicembre, il primo raduno della categoria sul tema “Il futuro della radiofonia italiana universitaria: proposte per una visione più europea”. In arrivo nel capoluogo sardo i rappresentanti di oltre trentatré emittenti studentesche da tutta Italia che si incontreranno nella Mediateca del Mediterraneo. Organizzazione a cura di Unica Radio, la webradio degli studenti dell'Università di Cagliari

07 dicembre 2021

DUST IN THE WIND

Perturbazioni e problemi idroclimatici antropogenici nelle terre aride: giovedì 9 dicembre il seminario della professoressa statunitense Kathleen Nicoll (University of Utah) su cause ed effetti della desertificazione in regioni a rischio di siccità, come il Mediterraneo, a confronto con le variabili ecogeomorfiche e le attività umane alla base delle tempeste di polvere a Salt Lake City e nelle vicine montagne Wasatch. Appuntamento organizzato su Teams dal Dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e coordinato dal professor Guido Mariani nell’ambito del ciclo di seminari 2021-22 dei Corsi di laurea in Geologia e Scienze e tecnologie geologiche

07 dicembre 2021

Transizione energetica e mobilità

Venerdì 10 dicembre, ore 17:45, continua la serie di conferenze organizzate da Legambiente Sardegna con la collaborazione del Dipartimento di Ingegneria civile, ambientale e architettura dell'Università di Cagliari (Dicaar) con il comune obiettivo di tenere alta l’attenzione a focalizzare ogni sforzo sull’Agenda impostata dall’Unione europea per il Green Deal, la transizione “verde”, giusta e solidale, che ha messo a disposizione ingenti risorse mirate per la ripresa e la resilienza dei Paesi membri. Con i docenti di UniCa Giorgio Massacci, Giorgio Querzoli, Gianfranco Fancello e Italo Meloni, partecipano: Paride Gasparini (Ctm), Paolo Diana (Arst) e l’assessore comunale Alessandro Guarracino. Coordina Vincenzo Tiana (Legambiente)

07 dicembre 2021

BIP, giornata di recruiting

Si svolgerà martedì 21 dicembre, nel Centro servizi di Ateneo per l'innovazione e l'imprenditorialità dell‘Università di Cagliari in via Ospedale 121, la giornata di reclutamento organizzata dalla società di consulenza internazionale BIP Consulting. L'evento è riservato a studentesse e studenti laureandi o laureati nelle discipline STEM. Per partecipare occorre inviare il curriculum entro il 16 dicembre

Questionario e social

Condividi su: