UniCa UniCa News Notizie Informatica, classifica di pregio per gli specialisti dell’ateneo

Informatica, classifica di pregio per gli specialisti dell’ateneo

L’Università di Cagliari si piazza al dodicesimo posto del ranking delle Computer science su trentatrè Università italiane per Guide2Research, bibbia internazionale del settore. Un risultato di prestigio con i docenti Fabio Roli, Giorgio Giacinto, Michele Marchesi, Elio Usai, Alessandro Pisano e Carla Seatzu
25 luglio 2021
I ricercatori dell'Università di Cagliari nel ranking internazionale

Cagliari batte un colpo importante sui sentieri della ricerca e dell'accreditamento internazionale

Mario Frongia

 Il ranking delle migliori Università del settore informatico firmato per il 2021 da Guide2Research, regala all’ateneo di Cagliari la consapevolezza e la certezza di poter offrire ricerca, didattica e formazione di alto profilo. L’analisi, con l’elaborazione della relativa classifica, firmata da una delle bibbie del settore informatico su scala mondiale, conferma che la strada seguita dai docenti del comparto informatico è quella giusta. Guide2Research è molto nota e citata a livello internazionale. Il lavoro di comparazione si basa essenzialmente sull’analisi dell’impatto scientifico dei docenti del settore informatico afferenti a ciascuna università. 

 

Il Diee, tra ingegneria biomedica, elettrica, elettronica, energetica, dell’informazione e delle telecomunicazioni
Il Diee, tra ingegneria biomedica, elettrica, elettronica, energetica, dell’informazione e delle telecomunicazioni

Le quotazioni di pregio di sei docenti dei dipartimenti di Ingegneria elettrica ed elettronica e di Matematica e informatica

“Ci siamo piazzati al dodicesimo posto su trentatrè università italiane che sono riuscite ad entrare in questa classifica internazionale. In tante, non sono riuscite a farne parte. Accede solo chi presenta docenti con un impatto scientifico misurato con l’indice bibliometrico h superiore a 40. Significa che devono aver pubblicato almeno 40 lavori citati almeno quaranta volte” spiega Fabio Roli, docente al dipartimento di Ingegneria elettrica ed elettronica dell’Università di Cagliari (Diee). . “L’ottimo risultato che abbiamo raggiunto è dovuto al fatto che abbiamo sei docenti del settore informatico che sono entrati in classifica: con il sottoscritto, Giorgio Giacinto, Michele Marchesi, Elio Usai, Alessandro Pisano e Carla Seatzu” aggiunge il professor Roli. Mentre il professor Marchesi fa parte del dipartimento di Matematica e informatica, guidato da Stefano Montaldo, Roli, Giacinto, Usai, Pisano e Seatzu afferiscono al Diee, diretto da Carlo Muscas.

 

/

Fabio Roli, dirige il Pralab (Pattern recognition and applications lab)
Fabio Roli, dirige il Pralab (Pattern recognition and applications lab)

Analisi accurata e rigorosa per gli specialisti della Computer science

Guide2Research viene considerato unanimamente tra i principali portali che valutano i contributi scientifici per misurare il meglio sfornato dal mondo universitario. Ovvero, ciò che si muove sui versanti della Computer science, l’insieme di informatica e ingegneria. L'analisi di Guide2Research si basa sull'esame dettagliato di più di 6.300 profili scientifici di Google Scholar, il motore di ricerca che consente di individuare testi, recensioni e rapporti tecnici di tutti i settori della ricerca scientifica e tecnologica. Ma non solo. L’analisi viene completata anche con il confronto sul Dblp, sito web che fornisce risorse bibliografiche specialistiche nell'ambito dell'informatica. In sostanza, per accedere al ranking contano quindi i numeri, delle pubblicazioni e delle citazioni. Su scala nazionale brillano, nell'ordine, Università di Bologna (59ª al mondo), Sapienza di Roma (96) e Trento (97). Le prime tre al mondo sono le statunitensi Carnegie, Mit e Stanford. Il primo ateneo europeo in classifica è l'Epfl (École polytechnique fédérale) di Losanna.

Informazioni

https://www.guide2research.com/ranking/

Guide2Research, la guida dei migliori al mondo per Computer science
Guide2Research, la guida dei migliori al mondo per Computer science

Ultime notizie

16 settembre 2021

Cagliari capitale mondiale delle scienze computazionali

Organizzata con successo dal DICAAR la ventunesima conferenza internazionale ICCSA su “Computational Science and its Applications”. Inaugurate il 13 settembre dal prorettore vicario Gianni Fenu, le quattro giornate di lavori in modalità mista, in presenza e online, ospitate dalla facoltà di Ingegneria di UniCa, contano oltre 400 partecipanti di ben 58 diverse nazioni. Oggi la conclusione e l’appuntamento in Spagna per la prossima edizione

16 settembre 2021

CyberChallenge 2021, i campioni premiati dal rettore

Stamani in aula magna i sei giovani vincitori e il team dell’Università di Cagliari che nell’ultima edizione ha superato la concorrenza di trentuno atenei e due scuole militari conquistando il titolo nazionale nelle sfide di difesa e attacco informatico. Francesco Mola: “Portiamo l’orientamento e la divulgazione nei singoli Comuni e in tutte le scuole”

Questionario e social

Condividi su: