UniCa UniCa News Notizie Il video esclusivo sulla ricerca scientifica nei 400 anni dell’Università di Cagliari

Il video esclusivo sulla ricerca scientifica nei 400 anni dell’Università di Cagliari

OGGI L'EVENTO IN STREAMING. Un lungo e affascinante viaggio nella storia della scienza dell'ateneo del capoluogo. Questo pomeriggio in diretta streaming Maria Del Zompo presenta il video che narra il ruolo dei ricercatori nella storia dell’ateneo. Tra i partecipanti, Gian Luigi Gessa, Micaela Morelli, Giancarlo Nonnoi, Stefano Montaldo, Carlo Luglié. Di particolare rilievo il messaggio del matematico Enrico Bombieri, primo italiano a ricevere la medaglia Fields. ALL'INTERNO IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA WEB
23 marzo 2021
Cagliari. La Torre dell'Elefante e il logo dei 400 anni dell'Università di Cagliari

Le eccellenze e la vitalità della accademia di Cagliari dal 1620 ai giorni nostri

Mario Frongia

Oggi pomeriggio, martedì 23 marzo, dalle 16.30 alle 18, in diretta streaming dalla sala Consiglio del rettorato, viene presentato il video “La ricerca scientifica nei 400 anni dell’Università di Cagliari”. I lavori - coordinati dal prorettore per la ricerca scientifica, Micaela Morelli - vengono aperti dal rettore Maria Del Zompo e prevedono interventi di pregio legati a interpreti d’eccellenza della vita accademica, e in particolare della ricerca, dell’ateneo del capoluogo regionale nei suoi quattro secoli di vita.

Segui la diretta all'indirizzo
https://sites.unica.it/unica

Il link per video e dirette sulla pagina Fb di UniCa è il seguente
www.facebook.com/UniversitaCagliari/live/

Disponibile anche il collegamento su YouTube
youtu.be/bGB38sjf-XE

 

Cagliari. Da sinistra, Maria Del Zompo e Micaela Morelli a un recente evento sulla ricerca ospitato e supportato dalla Fondazione di Sardegna
Cagliari. Da sinistra, Maria Del Zompo e Micaela Morelli a un recente evento sulla ricerca ospitato e supportato dalla Fondazione di Sardegna

Bombieri e la matematica, dalla cattedra di Cagliari ai giganti di Princeton

L’evento si apre con la relazione di Giancarlo Nonnoi (storico della cultura, già docente di Storia della scienza) che ha per tema “I ricercatori illustri nei 400 anni di UniCa”. A seguire, Stefano Montaldo. Il direttore del dipartimento di Matematica e informatica introduce e porta i saluti del matematico Enrico Bombieri, primo italiano a ricevere la medaglia Fields. Talento precocissimo, il professor Bombieri ha pubblicato il primo articolo scientifico a 17 anni, nel 1957. Si è laureato all'Università di Milano e ha perfezionato gli studi al Trinity College di Cambridge con Harold Davenport. Prima di trasferirsi negli States ha insegnato all'Università di Cagliari e all'ateneo di Pisa. È professore emerito nella School of Mathematics all'Institute for advanced study a Princeton (New Jersey). Nel 1969 Bombieri, Ennio De Giorgi ed Enrico Giusti hanno risolto il problema di Bernstein. Dal 1996 è membro della United States National Academy of Sciences, dell'Accademia delle scienze francese dal 1980. Il matematico si è distinto i vari campi, dalla teoria dei numeri a  geometria algebrica, teoria dei gruppi finiti, analisi matematica. Enrico Bombieri è membro dell'Accademia Nazionale dei Lincei ed è stato designato anche per la descrizione ufficiale di uno dei sette problemi del millennio, l'ipotesi di Riemann. 

Enrico Bombieri, ordinario di Geometria nel corso di laurea di Matematica, nel 1965 ha insegnato a Cagliari
Enrico Bombieri, ordinario di Geometria nel corso di laurea di Matematica, nel 1965 ha insegnato a Cagliari

Gian Luigi Gessa e Giuseppe Brotzu, il padre delle cefalosporine

L’iniziativa prevede anche l’intervento di Carlo Lugliè (docente di Preistoria e protostoria della Sardegna) su “Giovanni Lilliu intellettuale, fondatore della archeologia preistorica in Sardegna”. A seguire, il professore emerito di Farmacologia, Gian Luigi Gessa, ricorda “Giuseppe Brotzu: uno dei ragazzi di via Porcell”. Quindi, Andrea Mameli (fisico e giornalista scientifico) presenta il video “Il bidello di Pacinotti”. Andato in onda nel novembre scorso all'interno del CagliariFestivalScienza, il video mostra anche la copia della dinamo di Pacinotti realizzata da Carlo De Rubeis, ed esposta nel Museo di Fisica in Cittadella universitaria a Monserrato. 

Gian Luigi Gessa, neuroscienziato di fama mondiale e professore emerito di Farmacologia
Gian Luigi Gessa, neuroscienziato di fama mondiale e professore emerito di Farmacologia

Scienza e donne all’Università di Cagliari, narrazione e resoconto a cura di Micaela Morelli

L’appuntamento di chiude con l’intervento di Micaela Morelli. Il prorettore dell’ateneo di Cagliari e “Donna per la scienza 2020”, presenta il video “Le scienziate nei 400 anni di UniCa”, realizzato da Vasili Cherchi e Maksim Krylenko. Previsto un intervento degli autori.

 

LogoAteneo
LogoAteneo

Allegati

Link

Ultime notizie

17 settembre 2021

Transizione energetica, la roadmap della Sardegna

Università di Cagliari, Sotacarbo ed Enea curano la due giorni sul tema chiave per lo sviluppo del sistema Italia. Tecnologie, scenari e politiche di riqualificazione, formazione e neutralità climatica al centro del dibattito con le massime cariche regionali e nazionali del comparto. Apertura dei lavori con i rettori Francesco Mola e Gavino Mariotti. Nel team organizzativo lo staff di Fabrizio Pilo, prorettore per Innovazione e territorio

17 settembre 2021

A Giacomo Cao il Premio Navicella Sardegna 2021

Il docente del Dipartimento di Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali premiato nella sua qualità di scienziato con il prestigioso riconoscimento assegnato annualmente a personalità sarde, di nascita, di origine o di adozione, che abbiano dato lustro alla Sardegna a livello nazionale ed internazionale. Sabato 18 settembre alle 21 su Videolina uno speciale sul Premio

16 settembre 2021

Cagliari capitale mondiale delle scienze computazionali

Organizzata con successo dal DICAAR la ventunesima conferenza internazionale ICCSA su “Computational Science and its Applications”. Inaugurate il 13 settembre dal prorettore vicario Gianni Fenu, le quattro giornate di lavori in modalità mista, in presenza e online, ospitate dalla facoltà di Ingegneria di UniCa, contano oltre 400 partecipanti di ben 58 diverse nazioni. Oggi la conclusione e l’appuntamento in Spagna per la prossima edizione

16 settembre 2021

CyberChallenge 2021, i campioni premiati dal rettore

Stamani in aula magna i sei giovani vincitori e il team dell’Università di Cagliari che nell’ultima edizione ha superato la concorrenza di trentuno atenei e due scuole militari conquistando il titolo nazionale nelle sfide di difesa e attacco informatico. Francesco Mola: “Portiamo l’orientamento e la divulgazione nei singoli Comuni e in tutte le scuole”

Questionario e social

Condividi su: