UniCa UniCa News Notizie Il ricordo, la memoria

Il ricordo, la memoria

Addio a Cesarina Siddi, Professore Associato di “Composizione architettonica e urbana” del nostro Ateneo. Costruttrice di relazioni - anzi di geografie - con le quali esplorava quell’infinito mondo di forme del territorio a cui amava sempre far ritorno, il suo lavoro accademico ha saputo segnare significativi campi di studio
10 aprile 2022
Un'immagine di Cesarina Siddi

Nella giornata di sabato scorso ci ha lasciato Cesarina Siddi, già Professore Associato di “Composizione architettonica e urbana” del nostro Ateneo.

Formatasi a Cagliari in Ingegneria civile, ha poi proseguito gli studi all’Università di Genova, dove ha conseguito la specializzazione in “Architettura dei Giardini e Progettazione del paesaggio”, nonché la laurea in “Architettura del paesaggio”.

Questi temi hanno caratterizzato la sua intensa attività scientifica, che ha contribuito in modo attivo a definire i principi culturali della Scuola di Architettura di Cagliari - a partire dalla fondazione della stessa, di cui è stata co-promotrice -, trasferendoli altresì in ambito regionale, nazionale e internazionale attraverso importanti ruoli da lei ricoperti.

Sempre fedele ai suoi percorsi disciplinari, ha costantemente cercato di riportare l’attenzione del progetto sullo “spazio aperto” e sul rapporto “uomo-ambiente”, anticipando diverse linee di investigazione oggi pienamente indagate dalla Scuola.

Costruttrice di relazioni - anzi di geografie - con le quali esplorava quell’infinito mondo di forme del territorio a cui amava sempre far ritorno, il suo lavoro accademico ha saputo segnare significativi campi di studio, come quello tra terra e acqua e quello tra tradizione e innovazione dello “spazio pubblico”, per i quali le vengono riconosciuti qualità e merito, e che rimarranno certamente vivi nelle attività didattiche di Facoltà.

I colleghi della Scuola di Architettura

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

05 agosto 2022

Geologia e ambiente, la summer school

Successo per la Scuola di alta formazione per docenti di Scienze organizzata dal dipartimento di Scienze chimiche e geologiche e dal corso di laurea in Geologia: seminari, attività di laboratorio ed esercitazioni pratiche per apprendere un modello di insegnamento basato sull’investigazione e sulla ricerca

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie