UniCa UniCa News Notizie Il Museo di Zoologia apre le sue porte per i 400 anni di UniCa

Il Museo di Zoologia apre le sue porte per i 400 anni di UniCa

Martedì 19 ottobre alle 10, la Facoltà di Biologia e Farmacia organizza una visita guidata alle preziose collezioni zoologiche conservate nel complesso di Ponte Vittorio. L'evento sarà introdotto dalle docenti Rita Cannas e Susanna Salvadori. Le raccolte, recentemente riorganizzate e curate in una nuova esposizione, comprendono alcune migliaia di esemplari di notevole interesse storico, scientifico e didattico
18 ottobre 2021
Un particolare del Museo di Zoologia (foto monumentiaperti.com)

Un viaggio nelle collezioni zoologiche dell'Ateneo, guidato dalle docenti Rita Cannas e Susanna Salvadori

Cagliari, 14 ottobre 2021 - Proseguono gli eventi organizzati dalla Facoltà di Biologia e Farmacia per celebrare i 400 anni dell'Università degli Studi di Cagliari.

Martedì 19 ottobre alle 10, le porte del complesso di Ponte Vittorio si apriranno per una visita guidata alle collezioni zoologiche dell'Ateneo. La manifestazione sarà introdotta da Rita Cannas, docente di Zoologia, che ripercorrerà la storia dell'Istituto di Biologia Marina del Tirreno e del Museo di Zoologia. Dopo la presentazione di un filmato illustrativo, Susanna Salvadori, docente di Citologia e istologia animale, guiderà i partecipanti lungo il percorso espositivo.

Il Gabinetto di Antichità e Storia Naturale, voluto sul finire del '700 dal Lodovico Baille, viene inaugurato nel 1802, ospitato nei locali del Palazzo regio. Nel 1805, l'allora viceré Carlo Felice dona la collezione all'Università per la creazione del Regio Museo di Storia Naturale e Antichità. A metà '800 il Museo di Storia Naturale viene separato da quello delle Antichità e nel 1930 le collezioni zoologiche sono nuovamente rese disponibili nei locali della "Stazione biologica" di San Bartolomeo. Dopo il secondo conflitto mondiale, il materiale recuperato, catalogato e riordinato è messo a disposizione della comunità scientifica e della città.

Un'immagine delle collezioni zoologiche di UniCa
Un'immagine delle collezioni zoologiche di UniCa
GUARDA IL VIDEO CELEBRATIVO DELLA FACOLTA' DI BIOLOGIA E FARMACIA PER I 400 ANNI DI UNICA

Link

Ultime notizie

18 maggio 2022

Ricerca, quattro dipartimenti dell’Università di Cagliari al top in Italia

Giurisprudenza, Ingegneria elettrica ed elettronica, Matematica e Informatica, Scienze politiche e sociali hanno superato la prima selezione e sono in corsa per entrare nella lista dei 180 Dipartimenti di eccellenza. Confermato il trend positivo dei risultati ottenuti sulla VQR. L’orgoglio dell’Ateneo nelle parole del Rettore Francesco Mola: “Risultato importante e incoraggiante”. RASSEGNA STAMPA

17 maggio 2022

UniCa sempre più cardioprotetta

Un nuovo defibrillatore installato nella sede della Scuola di Architettura, alla presenza del Prorettore alla Didattica, del Direttore del DICAAR e della vicepresidente della Facoltà di Ingegneria e Architettura. L’apparecchio donato dall’associazione Luca Noli si aggiunge a quelli già presenti in vari punti dell’Ateneo

17 maggio 2022

Dottorato di ricerca, e poi? Le tante prospettive per il post-doc

IL 24 MAGGIO IN DIRETTA WEB. Grazie agli interventi di molti ex studenti di UniCa, oggi affermati professionisti in diversi contesti lavorativi di ottimo livello, che racconteranno la loro esperienza di successo, l’incontro ‘’Dottorato di ricerca: quale futuro "oltre" l'accademia?’’ permetterà di evidenziare le molteplici opportunità occupazionali al di fuori del mondo accademico. Organizzato dalla Consulta dei Coordinatori dei corsi di dottorato, presieduta dal professor Giuseppe Sergioli, l’evento sarà preceduto dagli interventi del magnifico rettore Mola e dei prorettori Putzu, Colombo e Carucci. COLLEGAMENTO SU TEAMS DALLE 15,30

16 maggio 2022

Amazon Women in Innovation, assegnata la borsa di studio

E' Giorgia Orofino, studentessa nel corso di Ingegneria elettrica, elettronica e informatica, la vincitrice della selezione promossa per il secondo anno dalla sede italiana dell'azienda multinazionale in collaborazione con l'Università degli Studi di Cagliari. L'iniziativa fa parte parte del programma Amazon nella Comunità, creato per incentivare e aiutare le giovani donne a intraprendere un percorso di studi e a soddisfare la propria ambizione di lavorare nel settore dell’innovazione e della tecnologia

Questionario e social

Condividi su: