UniCa UniCa News Notizie Igag days, si parla di Capitale Naturale

Igag days, si parla di Capitale Naturale

Dal 6 ottobre due giornate in cui il personale dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igag) proveniente dalle sedi di Roma, Milano e Cagliari si riunisce in Sardegna per discutere dei temi di ricerca nel campo delle scienze delle Terra solida. Apertura dei lavori nell'Aula magna di via Marengo con la partecipazione del direttore del DICAAR Giorgio Massacci
05 ottobre 2022
Dal 6 ottobre al Polo di via Marengo gli IGAG DAYS

Ai lavori interverrà Giorgio Massacci, Direttore del Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura (DICAAR)

Sergio Nuvoli

Si terrà a Cagliari domani, 6 ottobre a partire dalle 10, e venerdì 7 ottobre la terza edizione degli “Igag days” dedicati al tema al tema “Capitale Naturale”. Due giornate in cui il personale dell’Istituto di geologia ambientale e geoingegneria del Consiglio nazionale delle ricerche (Cnr-Igag) proveniente dalle sedi di Roma, Milano e Cagliari si riunisce per discutere dei temi di ricerca nel campo delle scienze delle Terra solida (dinamica ed evoluzione del sistema terra; rischi geo-ambientali; geomateriali, risorse del sottosuolo e patrimonio geologico; tutela e risanamento ambientale nel contesto dell’economia circolare).


L’incontro del 6 ottobre si svolgerà a partire dalle 10 nell’Aula Magna della Facoltà di ingegneria di Cagliari, alla presenza di rappresentanti delle istituzioni locali (per il Servizio attività estrattive e recupero ambientale dell’Assessorato all’industria della Regione Autonoma della Sardegna, Rosanna Carcangiu, Alessandro Murgia, Mauro Orrù, Giorgio Paolucci) e con gli interventi del Direttore del Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura (DICAAR) dell’Università degli studi di Cagliari, Giorgio Massacci, e del Responsabile del servizio Ricerca & Sviluppo della Carbosulcis, Fabrizio Pisanu.

Per la giornata del 7 ottobre è prevista invece la visita al sito minerario di Montevecchio, oggetto di studio nell’ambito di progetti di ricerca a tema “Capitale Naturale” coordinati dal Cnr-Igag e svolti in collaborazione con l’Università degli studi di Cagliari. L’Istituto, infatti, contribuisce allo studio e allo sviluppo di nuove tecniche e processi a ridotto impatto ambientale volti a convertire quelli che oggi sono definiti scarti di lavorazione in nuove fonti di materie prime, coniugando la necessità di un approvvigionamento sicuro con le esigenze di bonifica e ripristino ambientale, con potenziali ricadute positive sul territorio.

Il Direttore del Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura (DICAAR) dell’Università degli studi di Cagliari, Giorgio Massacci
Il Direttore del Dipartimento di ingegneria civile, ambientale e architettura (DICAAR) dell’Università degli studi di Cagliari, Giorgio Massacci

Allegati

Link

Ultime notizie

25 novembre 2022

CAREER DAY 2023

Il 12 e il 13 gennaio 2023 sono in calendario le due giornate organizzate dall’Università di Cagliari con l’Assessorato regionale del Lavoro e con l’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (Aspal) per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Da una parte laureati/e, studenti e studentesse di UniCa e dall’altra le imprese del territorio impegnate nella ricerca di giovani preparati per garantire un apporto innovativo alle esigenze aziendali presenti e future

25 novembre 2022

25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Si rinnova l’appuntamento con la ricorrenza istituita dall’assemblea delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999. Numerose le iniziative che coinvolgono la nostra università. Ester Cois, delegata del Rettore per l’Uguaglianza di genere e presidente del Comitato unico di garanzia di UniCa, spiega: “Tenere viva l’attenzione di tutta la comunità d’ateneo - personale docente e ricercatore, personale tecnico amministrativo e bibliotecario, corpo studentesco - sul tema della diffusione di una cultura improntata sui principi dell’equità, dell’intersezionalità, dell’inclusione, della valorizzazione delle differenze”.

23 novembre 2022

Techlog, i simulatori gru, bus e camion del gruppo Trasporti d’ateneo sono strategici per la formazione degli operatori portuali e dell’autotrasporto

Il progetto internazionale, coordinato dagli specialisti dell’Università di Cagliari, è sbarcato in Tunisia per il lancio del Living lab che aggrega atenei, camere di commercio, imprese e operatori di cinque Paesi europei. I lavori - finanziati con tre milioni e mezzo di euro - si sono chiusi con successo. “Lavoriamo su analisi e soluzioni per trasferimento tecnologico, logistica, efficientamento, guida sicura ed ecologica nei porti, con importanti ricadute anche per il sistema isolano” dice Gianfranco Fancello. FOTO E VIDEO DELLE DUE GIORNATE

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie