UniCa UniCa News Avvisi Horizon 2020 - "La ricerca europea in Italia: i dati raccontano"

Horizon 2020 - "La ricerca europea in Italia: i dati raccontano"

Autore dell'avviso: Ateneo

16 marzo 2021
Una riflessione sulle lezioni apprese e le buone prassi maturate in Horizon 2020 da poter sfruttare in Horizon Europe. I dati d'altronde raccontano la loro storia

---

APRE, l'Agenzia per la Promozione della Ricerca in Europa, invita all'evento "La ricerca europea in Italia: i dati raccontano" che si svolgerà online il prossimo 17 marzo dalle 10.00-13.15.

Dal 2014 al 2020 oltre 3.700 enti italiani sono stati finanziati da Horizon 2020, per un totale di circa 5,2 miliardi di euro, pari all' 8,3% di quanto assegnato dall'intero programma. L’Italia e` il quinto Stato per contributo finanziario, mentre e` quarto per numero di partecipazioni. E’ quanto emerge dal rapporto “Una panoramica sulla partecipazione italiana a Horizon 2020”, curato annualmente da APRE, che mette in luce dinamiche significative anche riguardo ai network di collaborazione: in Europa la ricerca italiana si confronta soprattutto con Spagna, Germania e Francia.

Con Horizon Europe alle porte è di primario interesse approfondire, grazie ai dati disponibili, lo scenario maturato nel periodo 2014-2020 per aprire una riflessione critica sulle lezioni apprese e le buone prassi maturate. Durante l’incontro si analizzerà l’esperienza di partecipazione italiana in Horizon 2020 per preparare la comunità nazionale ad Horizon Europe grazie al coinvolgimento di rappresentanti delle istituzioni, del mondo accademico e di quello industriale.

Nella prima sessione dell’evento, si fornirà una lettura critica dei dati, coinvolgendo principalmente le istituzioni e gli enti associativi rappresentanti il mondo della ricerca e dell'industria (Commissione Europea, Parlamento Europeo, MUR, Confindustria, CRUI, CONPER).

Nella seconda sessione, invece, saranno coinvolti relatori che hanno maturato esperienza nella gestione dei progetti finanziati nei vari temi e strumenti di Horizon 2020.

Uno spazio importante sarà riservato alle riflessioni su come affrontare al meglio le sfide di Horizon Europe e al dibattito che ne consegue animato da una parte dalle domande aperte del pubblico e, dall’altra, da autorevoli firme del giornalismo italiano (Giovanni Caprara, Corriere della Sera;  Luca De Biase, Il Sole 24 Ore; Luca Fraioli, La Repubblica) per una più attenta lettura del contesto attuale.

L’agenda completa e il modulo di registrazione per partecipare all’evento sono disponibili in questa pagina del sito APRE.

Ultimi avvisi

19 ottobre 2021

AVVISO

La lezione di mercoledì 20 ottobre si terrà regolarmente anche in modalità in presenza (aula specchi) all'orario consueto

Questionario e social

Condividi su: