UniCa UniCa News Notizie Gli studenti incontrano i campioni

Gli studenti incontrano i campioni

SCIENZE MOTORIE. Dopo gli appuntamenti con la campionessa europea di volley Sarah Luisa Fahr e con l’allenatore della nazionale di pallavolo femminile Davide Mazzanti, martedì 23 novembre – ore 15 – è la volta del nuotatore pluricampione paralimpico di Tokyo 2021 Francesco Bocciardo, che incontrerà gli studenti dell’Università di Cagliari iscritti al corso di Psicologia applicata alle attività motorie e sportive. L’evento, “Per costruire e consolidare un ponte tra aspetti didattici e pratici”, è organizzato su Teams dal professor Riccardo Pazzona, docente del corso di laurea in Scienze delle attività motorie e sportive
22 novembre 2021
In alto, da sinistra: Sarah Luisa Fahr, Davide Mazzanti e Francesco Bocciardo. In basso due screenshot relativi ai primi incontri organizzati dal professor Pazzona

Riccardo Pazzona: “Per costruire e consolidare un ponte tra aspetti didattici e pratici, nel corso delle lezioni ho invitato diversi personaggi del mondo dello sport che, attraverso i loro racconti e le loro esperienze, permettono di contestualizzare gli argomenti teorici trattati e capirne l’effettiva potenzialità”.

IL CORSO

Psicologia applicata alle attività motorie e sportive è un insegnamento del terzo anno di Scienze delle attività motorie e sportive, seguito anche dagli studenti del corso di Scienze e tecniche psicologiche che vogliono sostenere l’esame opzionale. Il docente, Riccardo Pazzona, spiega che nell’ambito di questa materia “Vengono trattati gli aspetti cognitivi, comportamentali ed emotivi connessi alla prestazione dei singoli atleti e delle squadre nei contesti agonistici. Durante il corso, gli studenti sviluppano conoscenze, abilità e competenze che gli consentono di conoscere, e quindi poter applicare, tecniche specifiche per massimizzare le capacità performanti degli atleti”. Da qui, appunto, la necessità di tradurre e coniugare i principi teorici in una effettiva preparazione pratica, determinante sia per il profilo professionale dei futuri coach che per i risultati atletici degli sportivi allenati: “Oggigiorno i soli aspetti didattici non sono sufficienti e pertanto, nel corso delle lezioni, ogni anno invito tre personaggi illustri del mondo sportivo che, durante gli incontri, con i loro racconti, permettono di rafforzare il ponte tra didattica e pratica, aiutando con aspetti esperienziali diretti a concretizzare gli aspetti teorici ed applicativi trattati”.

Nel riquadro Riccardo Pazzona, docente di Psicologia applicata alle attività motorie e sportive nel corso di laurea Scienze delle attività motorie e sportive
Nel riquadro Riccardo Pazzona, docente di Psicologia applicata alle attività motorie e sportive nel corso di laurea Scienze delle attività motorie e sportive

GLI INCONTRI

Lo scorso 12 ottobre è stata ospite del corso la pallavolista Sarah Luisa Fahr, campionessa d’Europa sia con la nazionale che con il club, mentre il 19 ottobre gli studenti di UniCa hanno avuto l’opportunità di incontrare il coach della nazionale italiana di pallavolo femminile, Davide Mazzanti. Ora in calendario c’è la speciale lezione - il prossimo 23 novembre, inizio alle ore 15 - con il nuotatore pluricampione paralimpico di Tokyo 2021, Francesco Bocciardo. Nella settimana successiva, il primo dicembre, il professor Pazzona sta organizzando il seminario “Quando smettere fa male” in collaborazione con l’Ordine degli psicologi della Sardegna.

Altre immagini con la pallavolista Sarah Luisa Fahr, il ct Davide Mazzanti e il nuotatore Francesco Bocciardo
Altre immagini con la pallavolista Sarah Luisa Fahr, il ct Davide Mazzanti e il nuotatore Francesco Bocciardo

INFO

Riccardo Pazzona
Dipartimento di Scienze mediche e sanità pubblica
web: https://www.unica.it/unica/page/it/riccardo_pazzona
email: riccardo.pazzona@unica.it
tel: +393.457735120
Skype: live:.cid.de36344e49d66284
Linkedin: www.linkedin.com/in/riccardo-pazzona-718447147
Research gate: https://www.researchgate.net/profile/Riccardo_Pazzona

 

 

Ivo Cabiddu
18/11/2021

Ultime notizie

26 novembre 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

26 novembre 2021

Concerto di beneficenza ''Ti regalo una nota''

Domenica 28 novembre è in programma nell’Aula magna del rettorato "Artisti del Teatro lirico per i bambini del Libano". Stefania Bandino (flauto), Lisa De Renzio (flauto) e Gianluca Pischedda (violoncello) eseguiranno musiche di Vivaldi, Hoffmeister e Haydn. L’iniziativa è organizzata in aiuto al popolo libanese ed è abbinata anche ad una raccolta di farmaci che saranno inviati con un volo speciale operato dal Governo Italiano. Informazioni tramite whatsapp, al numero 347.3416852

26 novembre 2021

‘’Funtaneris’’ vince il Fiorenzo Serra Film Festival

L’edizione 2021 premia su tutte l’opera firmata dal regista Massimo Gasole e nata da una ricerca del professor Marco Cadinu, docente dell’Università di Cagliari che conduce gli studi sull’architettura e l’arte di antichi acquedotti, lavatoi, abbeveratoi e fontane di importanza storica della Sardegna. Grazie alla mappatura di circa 500 monumenti, censiti finora in oltre 160 comuni dell'Isola nell’arco di vari anni, il film-documentario si rivela un formidabile strumento di divulgazione promosso dall’Ateneo, utile alla conoscenza e alla valorizzazione di un ingente patrimonio culturale che merita di essere maggiormente apprezzato e tutelato

25 novembre 2021

Una pennellata di cultura e conoscenza

Un’iniziativa fortemente simbolica realizzata nel piazzale del Campus di via Marengo ha avviato il programma stilato da UniCa per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, successivamente il Laboratorio "Parità di Genere" ha approfondito il tema con la Delegata del Rettore Ester Cois. Le attività previste proseguono secondo il fitto calendario già pubblicato

Questionario e social

Condividi su: