UniCa UniCa News Notizie Giornate Deleddiane, UniCa celebra la scrittrice premio Nobel

Giornate Deleddiane, UniCa celebra la scrittrice premio Nobel

Dal 20 al 22 ottobre, l'Università degli Studi di Cagliari approfondirà gli aspetti letterari e umani di Grazia Deledda, a 150 anni dalla nascita, attraverso un convegno con esperte e esperti di letteratura e cinema. L'iniziativa fa parte del ricco calendario di eventi realizzato dall'Istituto Superiore Regionale Etnografico in collaborazione con il nostro Ateneo e l'Università di Sassari. IL RETTORE SARA' PRESENTE ALL'APERTURA DEI LAVORI
19 ottobre 2021
Un particolare della locandina

Tre giorni organizzati da UniCA per esplorare e conoscere l'universo culturale di Grazia Deledda a 150 anni dalla nascita

Cagliari, 18 ottobre 2021 - Si svolgerà dal 20 al 22 ottobre a Cagliari, il primo degli appuntamenti in programma per celebrare Grazia Deledda a 150 anni dalla nascita. La manifestazione, organizzata dall'Università degli Studi di Cagliari, in collaborazione con l'Istituto Superiore Regionale Etnografico e l'Università di Sassari, apre il ricco calendario di eventi, che si concluderà a dicembre, curato dalla Consulta scientifica composta da Dino Manca (Università di Sassari), Duilio Caocci (Università di Cagliari), Neria De Giovanni e Elvira Ciusa.

Si parte il 20 ottobre alle 9.30, nell'aula magna Bacchisio Raimondo Motzo della Facoltà di Studi Umanistici, con le prime due sessioni del convegno, dedicate a "Il mestiere di scrivere: racconti, teatro, recensioni, corrispondenze". Al mattino, con il coordinamento di Stefania Masala, interverranno Dino Manca, Gonaria Floris, Stefania Lucamante, Irene Palladini e Patrizia Sperelli. Dalle 15.30, con la moderazione di Duilio Caocci, spazio alle relazioni di Cristina Lavinio, Silvia Ross, Neria De Giovanni, Giambernardo Piroddi e Piero Mura. La prima giornata di lavori si concluderà alle 21 al Teatro Doglio con la proiezione del film "La Grazia" di Aldo De Benedetti, con accompagnamento dal vivo a cura del maestro Romeo Scaccia e l'introduzione di Sergio Naitza.

Duilio Caocci, docente di Letteratura sarda e letterature regionali nel Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali
Duilio Caocci, docente di Letteratura sarda e letterature regionali nel Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali

Letteratura, cinema e cultura per ricostruire il mondo di Grazia Deledda

Il 21 ottobre alle 9.30 si riprenderà con la terza sessione in aula Motzo, coordinata da Stefania Lucamante e gli interventi di Rita Fresu, Roberto Puggioni, Andrea Cannas, Duilio Caocci e Antonio Di Silvestro

Nel pomeriggio alle 15.30, a Sa Manifattura, la sezione curata da Antioco Floris su "Il cinema e l’universo deleddiano". Con il coordinamento di David Bruni, esporranno le loro relazioni Maria Bonaria Urban, Marco Gargiulo, Cristina Jandelli, Antonello Zanda, Antonio Catolfi, Luca Bandirali,  Lucia Cardone con Luisa Cutzu, Antioco Floris e  Gianni Olla.

Il 22 ottobre alle 9.30, sempre a Sa Manifattura, l'ultma sessione del convegno sul tema "Gli scrittori e Grazia Deledda", con la partecipazione di Vanessa Roggeri, Rossana Copez, Alessandro de Roma, Patrizia Rinaldi, Maria Rosa Cutrufelli, Isabella Mastino e il coordinamento di Neria De Giovanni.

Al pomeriggio, in aula Motzo dalle 15.30, conferenza-spettacolo a cura di Alessandra Guigoni. Al termine sarà offerto ai partecipanti un piccolo cadeau alimentare deleddiano.

Antioco Floris, docente di Tecnica del cinema e dell'audiovisivo nel Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali
Antioco Floris, docente di Tecnica del cinema e dell'audiovisivo nel Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni culturali

Allegati

Ultime notizie

26 novembre 2021

Concerto di beneficenza ''Ti regalo una nota''

Domenica 28 novembre è in programma nell’Aula magna del rettorato "Artisti del Teatro lirico per i bambini del Libano". Stefania Bandino (flauto), Lisa De Renzio (flauto) e Gianluca Pischedda (violoncello) eseguiranno musiche di Vivaldi, Hoffmeister e Haydn. L’iniziativa è organizzata in aiuto al popolo libanese ed è abbinata anche ad una raccolta di farmaci che saranno inviati con un volo speciale operato dal Governo Italiano. Informazioni tramite whatsapp, al numero 347.3416852

26 novembre 2021

‘’Funtaneris’’ vince il Fiorenzo Serra Film Festival

L’edizione 2021 premia su tutte l’opera firmata dal regista Massimo Gasole e nata da una ricerca del professor Marco Cadinu, docente dell’Università di Cagliari che conduce gli studi sull’architettura e l’arte di antichi acquedotti, lavatoi, abbeveratoi e fontane di importanza storica della Sardegna. Grazie alla mappatura di circa 500 monumenti, censiti finora in oltre 160 comuni dell'Isola nell’arco di vari anni, il film-documentario si rivela un formidabile strumento di divulgazione promosso dall’Ateneo, utile alla conoscenza e alla valorizzazione di un ingente patrimonio culturale che merita di essere maggiormente apprezzato e tutelato

26 novembre 2021

Cultura, formazione, supporto e inclusione per dire basta alla violenza sulle donne

Amministratori pubblici, docenti, magistrati, legali, giornalisti e associazioni di categoria assieme in un confronto utile ad innescare pratiche concrete e virtuose su un fenomeno dai numeri agghiaccianti: 109 “muliericidi” solo nel corso di quest’anno. In aula consiglio a Sestu le riflessioni di Maria Paola Secci, Ilaria Annis, Paolo De Angelis, Cristina Ornano, Elisabetta Gola, Antioco Floris, Susi Ronchi, Daniela Pinna e Valeria Aresti

25 novembre 2021

Una pennellata di cultura e conoscenza

Un’iniziativa fortemente simbolica realizzata nel piazzale del Campus di via Marengo ha avviato il programma stilato da UniCa per la Giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne, successivamente il Laboratorio "Parità di Genere" ha approfondito il tema con la Delegata del Rettore Ester Cois. Le attività previste proseguono secondo il fitto calendario già pubblicato

Questionario e social

Condividi su: