UniCa UniCa News Notizie Genitorialità e Sclerosi Multipla: se ne parla al Lazzaretto

Genitorialità e Sclerosi Multipla: se ne parla al Lazzaretto

Mercoledì 28 settembre un’iniziativa organizzata dall’Associazione Sclerosi Multipla Sardegna (ASMS) che punta ad offrire un momento d’informazione dedicato alle persone con sclerosi multipla e alle loro famiglie. L’iniziativa nasce in prosecuzione del progetto dedicato alla gravidanza curato dal Dipartimento di scienze mediche e sanità pubblica e punta dritto alla divulgazione scientifica con serietà e competenza
17 settembre 2022
Un dettaglio della locandina

Eleonora Cocco, direttrice del Centro Regionale per la diagnosi e le cure della Sclerosi multipla, e Lorena Lorefice, dirigente medico di Neurologia, illustreranno i primi esiti del progetto

Genitorialità e sclerosi multipla, attualità e prospettive future: è il titolo dell’evento organizzato dall’Associazione Sclerosi Multipla Sardegna (ASMS) e che mira ad offrire un momento d’informazione dedicato alle persone con sclerosi multipla e alle loro famiglie, con la presenza di neurologi esperti sul campo, al fine di chiarire i vari aspetti legati alla gestione della fertilità, della gravidanza e del percorso di genitorialità in presenza della malattia.

Perché, anche per una donna o un uomo con sclerosi multipla, la genitorialità è un percorso possibile, un’avventura reale. L’appuntamento è per mercoledì 28 settembre a partire dalle 18 al Lazzaretto di Cagliari: interverranno Eleonora Cocco, direttrice del Centro Regionale per la diagnosi e le cure della Sclerosi multipla, e Lorena Lorefice, dirigente medico di Neurologia, che con la consueta competenza e determinazione illustreranno tutti gli aspetti al centro dell’incontro.

Lorena Lorefice ed Eleonora Cocco con il Rettore Francesco Mola al recente convegno al Convento di San Giuseppe
Lorena Lorefice ed Eleonora Cocco con il Rettore Francesco Mola al recente convegno al Convento di San Giuseppe

Nel corso degli ultimi anni grandi cambiamenti hanno segnato la gestione della malattia, con avanzamenti nelle possibilità terapeutiche

La Sclerosi Multipla è infatti una malattia cronica che interessa soprattutto giovani donne nel pieno della vita. Essa rappresenta un importante “turning point”, con possibili effetti su vari aspetti del vivere quotidiano. Nel corso degli ultimi anni grandi cambiamenti hanno segnato la gestione della malattia, con avanzamenti nelle possibilità terapeutiche, così come nella gestione di vari aspetti legati alla vita riproduttiva delle persone che vivono la malattia.

L’iniziativa nasce in prosecuzione del progetto dedicato alla gravidanza curato dal Dipartimento di scienze mediche e sanità pubblica, con il supporto della Fondazione di Sardegna 2018 (responsabile Scientifico Lorena Lorefice), al fine di fare buona informazione e divulgare i risultati raggiunti.

 

PER CONTATTI:

ASMS - Associazione Sclerosi Multipla Sardegna Onlus Aps

Sede Legale Viale Diaz n 156 – 09126 Cagliari

Segreteria@asmsardegna.it

Lorena Lorefice
Lorena Lorefice

Ultime notizie

30 settembre 2022

Sharper 2022, la ricerca tra futuro del cibo e del clima, lauree in carcere, bullismo, fakenews, crisi idrica, farmaci anti cancro, scarti e materiali innovativi

Oggi l’Orto botanico ospita la Notte delle ricercatrici e dei ricercatori. Stili di vita, robotica, astronomia, fascino della fisica e della matematica. Oltre cinquanta tra eventi, talk, esperimenti divulgativi e giochi per i bimbi curati da specialisti e partner dell’ateneo. Prevista anche una caccia al tesoro scientifica. Ieri a Massama il rettore Francesco Mola ha presenziato alla discussione della tesi in Scienze economiche di un detenuto

29 settembre 2022

«Un fiore all’occhiello dell’Ateneo»

Le parole di Fabrizio Pilo, prorettore all’innovazione e ai rapporti con il territorio, all’avvio delle celebrazioni per i 25 anni della Banca del Germoplasma della Sardegna: una realtà di altissimo livello scientifico, custodita nell’Orto Botanico di UniCa, al centro di una fitta rete di collaborazioni internazionali: quasi 7 milioni e 400mila euro di finanziamenti per 65 progetti realizzati con partner di 26 Paesi, 293 articoli scientifici, di cui 258 su importanti riviste internazionali, firmati da oltre 230 autori diversi, 19 volumi pubblicati

28 settembre 2022

Biodiversità a rischio, un workshop all’Orto Botanico di UniCa

Al via gli incontri di SEEDFORCE, un progetto LIFE guidato dal Museo delle Scienze di Trento che coinvolge 15 partner italiani e stranieri con lo scopo di salvaguardare 29 specie autoctone dall’estinzione. Coinvolti i ricercatori dell’Università di Cagliari

28 settembre 2022

Tessuto Digitale Metropolitano: nuove soluzioni per una città più “intelligente”

Presentati alla Manifattura Tabacchi i risultati delle attività di ricerca, formazione e trasferimento tecnologico portate avanti in 5 anni a partire dal 2017 dall’Università di Cagliari e dal CRS4 nell’ambito del progetto TDM finanziato da Sardegna Ricerche. L’intervento del prorettore alla ricerca Luciano Colombo: "Un'iniziativa che rafforza la collaborazione con gli enti presenti sul territorio su temi di grande impatto e attualità"

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie