UniCa UniCa News Notizie Gap Year, opportunità di studio in Francia con EDUC

Gap Year, opportunità di studio in Francia con EDUC

I due atenei francesi di Paris Nanterre e Rennes 1, partner di UniCa nell'alleanza EDUC, offrono la possibilità di trascorrere un periodo semestrale di studi nelle loro sedi. Possono partecipare studentesse e studenti iscritti ai corsi di laurea magistrale e agli ultimi due anni dei corsi di laurea magistrale a ciclo unico. Sono disponibili 20 borse di studio per il soggiorno e le spese di viaggio. Le domande possono essere presentate entro le 14 di venerdì 28 maggio attraverso la sezione Servizi on line del sito di UniCa. Martedì 18 maggio alle 17.30 l'iniziativa sarà presentata con un incontro on line
17 maggio 2021
Gap Year in Francia

Opportunità di studio in Francia, grazie all'alleanza EDUC, nelle università di Paris Nanterre e Rennes 1. Scadenza per le candidature fissata alle 14 del 28 maggio 2021

Cagliari, 17 maggio 2021 - Sono aperte le candidature per trascorrere un periodo di studio in Francia nelle università di Paris Nanterre e Rennes 1, partner di UniCa nell'alleanza EDUC. Le domande possono essere presentate attraverso la sezione servizi online agli studenti del sito di UniCa, oppure collegandosi direttamente all’indirizzo web https://unica.esse3.cineca.it/Home.doIl termine di scadenza è fissato per le 14 di venerdì 28 maggio 2021.

Martedì 18 maggio alle 17.30 l'iniziativa sarà presentata con un incontro on line che si potrà seguire al link http://bit.ly/EDUCGapYearL'esperienza di studio nei due atenei francesi mira ad arricchire il curriculum delle studentesse e degli studenti partecipanti con discipline diverse e trasversali rispetto al proprio piano di studi.

Possono partecipare alla selezione le studentesse e gli studenti iscritti a un corso di laurea magistrale o a un corso di laurea magistrale a ciclo unico (4° e 5° anno), non oltre il 1° fuori corso. Le borse di mobilità per il Gap Year avranno una durata compresa tra 5 e 10 mesi e ai beneficiari sarà riconosciuto un contributo mensile pari a € 900 e un rimborso forfettario delle spese di viaggio pari a € 600.

Per maggiori informazioni si può consultare la pagina dell'avviso https://unica.it/unica/it/educ_selez_gap_year.page.

EDUC Gap Year
EDUC Gap Year

Link

Ultime notizie

18 giugno 2021

Samsung Innovation Campus - Smart Things Edition. Le candidature entro il 30 giugno.

L’università di Cagliari con il colosso coreano Samsung per formare le professionalità del futuro in ambiti quali intelligenza artificiale, Internet delle cose e sicurezza informatica. Da settembre il corso multidisciplinare per preparare esperti di trasformazione digitale e problem-solvers rivolto a studenti dei corsi dei dipartimenti di Matematica e Informatica e di Ingegneria elettrica ed elettronica. PREMI DA 1500 EURO PER I MIGLIORI STUDENTI.

18 giugno 2021

Economia, colpiti durante una piccola ripresa

Presentato il 28mo rapporto CRENoS sull’economia della Sardegna: “L'Isola è stata colpita dal covid durante una piccola ripresa - hanno spiegato i ricercatori - in particolare nel settore turistico. Sul mercato del lavoro sono le donne con basso titolo di studio le più colpite dalla crisi". Per la ripresa occorre puntare sulla capacità di formare e soprattutto attrarre capitale umano, con elevate abilità nelle tecnologie digitali, nella valutazione di investimenti e nella redazione e gestione di progetti; sulla capacità di diffondere e promuovere l’adozione di tecnologie a risparmio di risorse, tra cui quelle energetiche; sulla piena consapevolezza del valore dell’ambiente. Il Rettore dell'Università di Cagliari Francesco Mola: "CRENoS esempio virtuoso di collaborazione tra atenei. Per la ripresa ognuno deve fare la sua parte, pensando anche agli altri". RESOCONTO con le IMMAGINI e il VIDEO dell'incontro. RASSEGNA STAMPA con i servizi di tutti i TG sardi

17 giugno 2021

L’ Università di Cagliari ospita online Medcom 2020+1

Linguaggi, inclusione, media e parità di genere. La sesta conferenza mondiale sui media e la comunicazione, curata con l’Aou di Cagliari e l’Università di Tor Vergata, si apre giovedì. All’evento multidisciplinare, fruibile su https://mediaconference.co/, vengono presentati dieci lavori di studiosi dell’ateneo. Il rettore Francesco Mola, i presidenti di Corecom, Ordine dei giornalisti e Assostampa, Susi Ronchi, Francesco Birocchi e Celestino Tabasso, prendono parte ai saluti inaugurali

Questionario e social

Condividi su: