UniCa UniCa News Notizie Esperti di logica e filosofia in arrivo a Cagliari da tutto il mondo

Esperti di logica e filosofia in arrivo a Cagliari da tutto il mondo

Il 22° workshop ‘'Trends in Logic’' si terrà nell’ateneo cagliaritano dal 18 al 20 luglio 2022. L’evento, intitolato '‘Strong & Weak Kleene Logics’', è organizzato dal gruppo di ricerca Alophis del Dipartimento di Pedagogia, Scienze psicologiche e Filosofia in collaborazione con il Dipartimento di Matematica e Informatica. Il professor Roberto Giuntini nel comitato scientifico internazionale che presiede i lavori
10 luglio 2022
Nel mese di luglio l'Ateneo di Cagliari e il capoluogo sardo al centro dell'attenzione tra gli specialisti mondiali di logica con un doppio appuntamento internazionale. Dal 18 al 20 per "Trends in Logic, dal 22 al 23 per '‘Workshop on Relating Logics’'

L'obiettivo è di riunire, per un confronto sugli studi internazionali, i ricercatori che lavorano sui diversi aspetti delle logiche legate ai sistemi di Kleene forti e deboli, siano essi algebrici, teorici delle prove o filosofici

ARGOMENTI. Nell’introduzione ai temi di questo workshop specialistico si legge che “Mentre la logica forte a tre valori di Kleene e la logica del paradosso hanno occupato a lungo un posto di rilievo nel panorama delle logiche non classiche, nell'ultimo decennio si è assistito a una rinascita dell'interesse per le logiche affini, tra cui la logica paraconsistente debole di Kleene (PwK) e le logiche rigorose. Queste logiche danno una propria interpretazione all'idea dei tre valori di verità e di conseguenza hanno diverse letture e applicazioni filosofiche. Rappresentano, tra l'altro, logiche di informazione parziale, logiche del nonsenso e logiche di inclusione di variabili. I metodi algebrici e di teoria delle prove sono stati applicati con successo a queste logiche, ma molto resta ancora da esplorare”.

Il workshop si svolgerà in modalità mista, in presenza e online

RELATORI. Tra gli esperti internazionali attesi al simposio in programma nella Facoltà di Studi umanistici di Cagliari spiccano Eduardo Alejandro Barrio (Università di Buenos Aires e Conicet), Massimiliano Carrara (Università di Padova) e Pablo Cobreros (Università di Navarra), Paul Egrè (Istituto Jean Nicod, Parigi), Peter Jipsen (Chapman University), Tommaso Moraschini (Università di Barcellona), Graham Priest (Università di Melbourne e City University di New York), Anna Romanowska (Warsaw University of tecnology).

Eduardo Alejandro Barrio
Eduardo Alejandro Barrio

Sempre a Cagliari seguirà un ulteriore convegno scientifico internazionale su temi affini, dal 22 al 23 luglio, con il secondo appuntamento del '‘Workshop on Relating Logics’'

COMITATO SCIENTIFICO: Jacek Malinowski (Chair), Roberto Giuntini, Walter Carnielli, Daniele Mundici, Yde Venema, Heinrich Wansing.

COMITATO ORGANIZZATORE: Stefano Bonzio, Davide Fazio, Maria Ines Corbalan, Antonio Ledda, Francesco Paoli, Michele Pra Baldi, Adam Prenosil, Gavin St. John, Gandolo Vergottini, Nicolò Zamperlin.

CONTATTI E INFORMAZIONI. Tutti i dettagli di questo convegno internazionale sono pubblicati nel sito web del workshop. Per contattare l’organizzazione è possibile inviare una email a trendsinlogic2022cagliari@gmail.com.

Roberto Giuntini
Roberto Giuntini

PATROCINI E CONTRIBUTI. L'evento è sponsorizzato anche dalla Fondazione di Sardegna - nell'ambito del progetto "Resource sensitive reasoning and logic" - e dal Ministero dell'Università e della Ricerca nell'ambito dei progetti PRIN 2017: "Teoria e applicazioni di logiche sensibili alle risorse" e "Logica e cognizione. Teoria, esperimenti e applicazioni".

Il lavori della ventiduesima edizione di "Trends in logic" si svolgeranno nei locali della Facoltà di Studi umanistici, a Sa Duchessa
Il lavori della ventiduesima edizione di "Trends in logic" si svolgeranno nei locali della Facoltà di Studi umanistici, a Sa Duchessa

   
   

Ivo Cabiddu
06/07/2022

 

 

Allegati

Link

Ultime notizie

11 agosto 2022

Dottorati di ricerca, boom delle borse di UniCa

Dalle 77 dell’anno precedente passano a 133 per il XXXVIII ciclo. Il rettore Francesco Mola: “Grande sforzo dell’Ateneo che punta decisamente sui propri giovani, dando loro una straordinaria opportunità di formazione avanzata e di crescita professionale, e sullo sviluppo del territorio, mirando a tematiche di grande urgenza e di alto impatto”

08 agosto 2022

Nuraghe project, nuove scoperte grazie ai rilievi LiDAR da drone del CNR ISPC

Grazie all’accesso ai laboratori dell’Istituto di scienze del patrimonio culturale del Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR ISPC) parte dell’infrastruttura di ricerca per l’Heritage Science (E-RIHS), gli archeologi dell’Università di Cagliari guidati da Riccardo Cicilloni hanno ottenuto importanti risultati nel sito nuragico di Bruncu 'e s'Omu nel territorio di Villa Verde in provincia di Oristano

08 agosto 2022

Comunicazione, stasera in tv i cinque corsi di laurea presentati al Poetto

In onda stasera l’approfondimento sul successo della festosa, affascinante e inedita presentazione nel Lungomare. "La cultura va alla città e viceversa" dice Antioco Floris. "Siamo qui per catturare un pubblico sempre più vasto" aggiunge Ester Cois. "Lavoriamo per essere sempre più vicini e inclusivi" rimarca Elisabetta Gola. Alle 21 su "Panorama sardo - speciale estate"

05 agosto 2022

Nasce «The Hadron Academy»

Aperte le iscrizioni al primo dottorato in Italia dedicato allo sviluppo tecnologico e biomedico dell’adroterapia, forma avanzata di radioterapia che utilizza particelle pesanti come protoni e ioni carbonio per trattare i tumori più complessi. Coordinato da Annalisa Bonfiglio, e promosso dal CNAO, Centro Nazionale di Adroterapia Oncologica e dalla Scuola Universitaria Superiore IUSS di Pavia, insieme all’Università degli Studi di Cagliari, è aperto a 5 studenti meritevoli a cui saranno assegnate altrettante borse di studio, una delle quali messa a disposizione dal nostro Ateneo. Iscrizioni aperte a medici, fisici medici, biologi, bioingegneri, ingegneri di processo, fisici, giuristi, economisti, filosofi

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie