UniCa UniCa News Notizie Eletti i nuovi Presidenti di Facoltà

Eletti i nuovi Presidenti di Facoltà

Le sei facoltà dell’università cagliaritana hanno scelto i loro presidenti che resteranno in carica per il triennio 2021-2024. Gli eletti sono i professori ordinari Elio Acquas (Biologia e Farmacia), Daniele Cocco (Ingegneria e Architettura), Luca Saba (Medicina e Chirurgia), Paolo Ruggerone (Scienze), Nicola Tedesco (Scienze economiche giuridiche e politiche) e Antonello Mura (Studi umanistici). A tutti loro le congratulazioni del magnifico rettore Francesco Mola, sotto la cui guida si apre così un nuovo ciclo per la governance delle strutture didattiche d’ateneo.
21 settembre 2021
Le sei facoltà universitarie di Cagliari coordinano i 15 dipartimenti a cui fanno capo 37 corsi di laurea triennali, 34 magistrali e 6 a ciclo unico, 30 scuole di specializzazione, 15 corsi di dottorato e 12 master attivi

UniCa è stata costituita nel 1620 con quattro insegnamenti: Teologia, Leggi, Medicina, Filosofia e arti

Le facoltà sono le strutture accademiche di raccordo tra i dipartimenti che ne fanno parte, con funzioni di coordinamento e di sostegno gestionale, razionalizzazione delle attività didattiche e gestione dei servizi comuni. Tra le loro ampie attribuzioni i presidenti curano l’esecuzione delle delibere e i rapporti con i dipartimenti e con i corsi di studio, bandiscono i contratti per attività di insegnamento, sovrintendono alla gestione degli spazi e delle attrezzature didattiche. I Presidenti dei Consigli di Facoltà sono quindi le figure che rendono possibile e organizzano al meglio l'attività didattica per gli studenti e le studentesse che si iscrivono all'università di Cagliari.

Ecco l’elenco dei neo-presidenti, eletti nei giorni scorsi a distanza, in modalità telematica, dai componenti dei rispettivi consigli di facoltà, cioè dai direttori, delegati e rappresentanti dei dipartimenti della facoltà, nonché dai coordinatori dei corsi di studio e da una rappresentanza degli studenti:

  • Facoltà di BIOLOGIA E FARMACIA
    Presidente: professor Elio Maria Gioacchino Acquas, docente di Farmacologia del Dipartimento di Scienze della vita e dell’ambiente (sui 39 votanti ha prevalso con 26 voti rispetto a Marina Quartu che ha totalizzato 10 preferenze)
     
  • Facoltà di INGEGNERIA E ARCHITETTURA
    Presidente: professor Daniele Cocco, docente di Sistemi per l’energia e l’ambiente del Dipartimento di Ingegneria meccanica, chimica e dei materiali (candidato unico, eletto all’unanimità dei 33 votanti su 37 aventi diritto)
     
  • Facoltà di MEDICINA E CHIRURGIA
    Presidente: professor Luca Saba, docente di diagnostica per immagini e radioterapia del Dipartimento di Scienze mediche e sanità pubblica (eletto con 18 voti contro i 17 dell'altro candidato, Andrea Figus)
     
  • Facoltà di SCIENZE
    Presidente: professor Paolo Ruggerone, docente di Fisica applicata del Dipartimento di Fisica (candidato unico, eletto con 25 preferenze su 26 votanti)
     
  • Facoltà di SCIENZE ECONOMICHE GIURIDICHE E POLITICHE
    Presidente: professor Nicola Tedesco, docente di Statistica sociale del Dipartimento di Scienze politiche e sociali (unico candidato, votato all’unanimità da 27 votaniti su 29 aventi diritto)
     
  • Facoltà di STUDI UMANISTICI
    Presidente: professor Antonello Mura, docente di Pedagogia e didattica speciale del Dipartimento di lettere, lingue e beni culturali (unico candidato, eletto con 19 preferenze su 23 votanti)

Succedono, nello stesso ordine, ai professori Enzo Tramontano, Corrado Zoppi, Gabriele Finco, Gianni Fenu (ora prorettore vicario), Stefano Usai e Rossana Martorelli, a cui - a nome di tutto l’Ateneo - va il ringraziamento del rettore Francesco Mola per l’importante lavoro svolto nel corso del loro mandato a capo delle sei facoltà di UniCa.

Da sinistra, in alto: Elio Acquas, Daniele Cocco e Luca Saba. In basso: Paolo Ruggerone, Nicola Tedesco e Antonello Mura
Da sinistra, in alto: Elio Acquas, Daniele Cocco e Luca Saba. In basso: Paolo Ruggerone, Nicola Tedesco e Antonello Mura

Ultime notizie

27 ottobre 2021

Nobel per la Fisica 2021, riconoscimento importante per tutta la scienza italiana

Mercoledì 27 ottobre, alle 14,30, evento divulgativo nell’Aula A del Dipartimento di Fisica e in streaming sulla piattaforma Zoom. Per l’Università di Cagliari intervengono il prorettore alla Ricerca, Luciano Colombo, e il direttore del Dipartimento di Fisica, Gianluca Usai, con Enzo Marinari (Università La Sapienza, Roma) e Piero Olla (Isac-Cnr, Cagliari)

25 ottobre 2021

L'Orto botanico festeggia i 400 anni di UniCa

Si concludono mercoledì 27 ottobre alle 10.30 gli appuntamenti organizzati dalla Facoltà di Biologia e Farmacia per l'anniversario dell'Università di Cagliari con una visita guidata al polmone verde del nostro Ateneo e al l Museo Herbarium. Ad accompagnare i partecipanti il direttore dell'Orto Gianluigi Bacchetta e la docente di Botanica Annalena Cogoni

25 ottobre 2021

«Un orto al mese» fa tappa all'Università di Cagliari

Il gruppo “Orto botanici e giardini storici” della Società Botanica Italiana racconta sui social le bellezze verdi dell'Italia attraverso una diretta con i protagonisti: dal Nord al Sud del nostro Paese in mostra i polmoni verdi che fanno respirare le nostre città. “Si tratta di una modalità certamente nuova e coinvolgente – spiega Gianluigi Bacchetta, direttore dell’Orto Botanico cagliaritano – per raccontare le collezioni e le attività che quotidianamente si svolgono nel polmone verde dell’Università di Cagliari". I LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA GIOVEDI' 28 OTTOBRE A PARTIRE DALLE 17

25 ottobre 2021

Ricerca, territorio e innovazione: l’Università di Cagliari capofila per la formazione avanzata nei trasporti del Mediterraneo

I simulatori di CentraLabs nel progetto da tre milioni e mezzo di euro con il Cirem capofila. Dalle gru portainer a bus e camion, logistica, competitività e performance di addetti portuali e autotrasporto. “La leadership dei colleghi è riconosciuta a livello mondiale” dice Francesco Mola. “Un passo strategico di rilievo” aggiunge Alessandra Carucci. “Dopodomani si parte con il kickoff meeting” spiega Gianfranco Fancello. “La ricerca si chiude nel gennaio 2024” rimarca Patrizia Serra

Questionario e social

Condividi su: