UniCa UniCa News Notizie EDUC-SHARE, al via il progetto per l'innovazione e la ricerca

EDUC-SHARE, al via il progetto per l'innovazione e la ricerca

Si è svolto venerdì 12 marzo il meeting di avvio di EDUC-SHARE EUROPEAN DIGITAL UNIVERCITY - RESEARCH AND INNOVATION WITH AND FOR SOCIETY, un percorso di tre anni nato all'interno dell'Alleanza EDUC. Responsabile per UniCa il Prorettore all'Internazionalizzazione Alessandra Carucci, che coordinerà le attività di rafforzamento della rete per affrontare le sfide globali attraverso l'innovazione e la ricerca
15 marzo 2021
EDUC-SHARE

EDUC-SHARE coinvolge i sei atenei dell'Alleanza EDUC in un progetto per la modernizzazione nei campi della ricerca e dell'innovazione

Roberto Ibba

Cagliari, 13 marzo 2021 - Si è svolto venerdì 12 marzo il meeting iniziale del progetto EDUC-SHARE European Digital Univercity - Research and Innovation with and for society , che vede coinvolto il nostro Ateneo assieme alle altre università dell'Alleanza EDUCRennes 1 (capofila), Potsdam, Pécs, Brno e Paris-Nanterre.

EDUC-SHARE, cofinanziato dal programma Horizon 2020, prevede tre anni di attività con l'obiettivo di sviluppare un'agenda comune per la ricerca e l'innovazione; rafforzare il capitale e contribuire ad equilibrare la parità di genere; sviluppare requisiti condivisi per le infrastrutture di ricerca; rafforzare la cooperazione tra università, imprese e gli ecosistemi dell’innovazione; diffondere l’uso generalizzato dell’Open Science; coinvolgere i cittadini, la società civile e le autorità pubbliche nella ricerca e nell'innovazione.

Un momento del meeting
Un momento del meeting

Le esperienze di UniCa condivise con la rete attraverso il coordinamento di Alessandra Carucci, Prorettore all'Internazionalizzazione

UniCa avrà un ruolo rilevante nelle attività da realizzare. Grazie all'impegno del Prorettore all'Internazionalizzazione Alessandra Carucci sarà portato avanti il coordinamento dell’azione “Long-term Research and Innovation agenda for tackling key global challenges”, con l'obiettivo di rafforzare le sinergie tra gli atenei alleati e creare un programma di ricerca comune a lungo termine. Nell'attività “Entrepreneurial mindset to spur knowledge and technology transfer” il nostro Ateno potrà capitalizzare e condividere le esperienze di creazione di impresa maturate dal C-Lab, mentre il progetto SUPERA sarà di fondamentale importanza nell'azione “Defining common policies on three selected topics: Ethics, Professional equality and parity, Doctoral and postdoctoral environment”.

Inoltre, il progetto EDUC-SHARE prevede l'adozione della “Human Resources Strategy for Researchers”, ovvero dei principi della Carta Europea dei Ricercatori e del Codice di Condotta per l'assunzione dei Ricercatori e delle Ricercatrici, in modo da aumentare l’attrattività. L’obiettivo è la candidatura di UniCa alla certificazione europea “HR excellence in research”, attraverso l‘adozione di uno specifico piano d’azione e di una strategia per le risorse umane. 

Alessandra Carucci, Prorettore all'Internazionalizzazione
Alessandra Carucci, Prorettore all'Internazionalizzazione

Link

Ultime notizie

10 maggio 2021

Università e 'Spazio' per i 400 anni di UniCa

Venerdì 21 aprile alle 9 la Facoltà di Ingegneria e Architettura celebrerà i 400 anni dell'Università degli Studi di Cagliari con una mostra e un seminario sul tema "Università e ‘Spazio’. Acqua, Aria, Terra". All'evento, che si svolgerà sulla piattaforma Teams e sarà trasmesso in diretta streaming sui social dell'Ateneo, interverranno il Rettore Francesco Mola, i precedenti rettori Maria Del Zompo, Giovanni Melis e Pasquale Mistretta, il presidente dell'ASI Giorgio Saccoccia, l'astronauta Maurizio Cheli, l'architetto paesaggista João Ferreira Nunes e Horacio Carabelli del Luna Rossa Prada Pirelli Team

07 maggio 2021

Parità di genere: in Ateneo due iniziative di formazione

I corsi, previsti dal Piano di uguaglianza di genere di ateneo, saranno utili ad approfondire i temi delle discriminazioni e degli stereotipi che possono condizionare i percorsi di carriera. Il primo corso è rivolto a studenti e studentesse di corsi di dottorato e specializzazione e a titolari di assegni e borse di ricerca e il secondo al personale tecnico, amministrativo e bibliotecario

Questionario e social

Condividi su: