UniCa UniCa News Avvisi 3rd Scientific School on Blockchain & Distributed Ledger Technologies

3rd Scientific School on Blockchain & Distributed Ledger Technologies

Autore dell'avviso: Daniele Riboni

29 aprile 2022
Dal 27 giugno all'1 luglio 2022 si terrà nella sede di Pula (CA) del Parco tecnologico della Sardegna la terza edizione della scuola scientifica su Blockchain & Distributed Ledger Technologies. La partecipazione alla scuola è gratuita. La scadenza per la registrazione è il 15 maggio.

---

Dal 27 giugno all'1 luglio 2022 si terrà nella sede di Pula (CA) del Parco tecnologico della Sardegna la terza edizione della scuola scientifica su Blockchain & Distributed Ledger Technologies.

La scuola prevede quattro giornate di lezioni teoriche e pratiche sulle tecnologie blockchain, tenute da esperti di rilievo internazionale. Partendo da una serie di lezioni introduttive sulle principali piattaforme blockchain oggi in uso, l'edizione 2022 della scuola approfondirà vari casi d'uso di questa tecnologia, tra cui Self-Sovereign Identity, Supply Chains, Healthcare, e Decentralized Finance. La scuola prevede inoltre varie sessioni di laboratorio in cui gli studenti, supervisionati da tutor formati nel Dipartimento di Matematica e Informatica dell'Università di Cagliari, potranno apprendere le corrette metodologie di sviluppo di applicazioni decentralizzate.

La partecipazione alla scuola è gratuita. La scadenza per la registrazione è il 15 maggio. Maggiori informazioni sulle modalità di iscrizione sono disponibili all'interno del sito web dedicato all'evento.

La scuola è organizzata dall'Università di Cagliari con il supporto economico e organizzativo di Sardegna Ricerche.

 

Ultimi avvisi

31 dicembre 2022

CONCORSO ''UN'IDEA PER IL FUTURO'' per favorire l’alfabetizzazione previdenziale delle nuove generazioni rispetto all’importanza della pianificazione finanziaria di lungo termine. SCADENZA PROGETTI: 31 DICEMBRE 2022

L’obiettivo di stimolare il processo di alfabetizzazione previdenziale nelle nuove generazioni si affianca alla ricerca di strumenti di comunicazione, anche digitali, che siano un supporto all’apprendimento di comportamenti finanziari e previdenziali “virtuosi”

Questionario e social

Condividi su: