UniCa UniCa News Notizie Dal 30 giugno riaprono le sale lettura dell’Ateneo

Dal 30 giugno riaprono le sale lettura dell’Ateneo

L’accesso avverrà su prenotazione e sulla base alle modalità specificate in un apposito protocollo: dopo le limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria, tornano a disposizione centinaia di postazioni nel pieno rispetto delle disposizioni igienico-sanitarie previste dalle normative in vigore. Tutti gli orari di apertura e i dettagli sulle misure da adottare per poter accedere al servizio. RASSEGNA STAMPA
29 giugno 2020
Riaprono - su prenotazione e nel rispetto delle norme vigenti - le Sale lettura dell'Ateneo

Dopo aver prenotato il posto per un giorno specifico, si potrà accedere alle biblioteche dell’Ateneo solo se muniti di documento di riconoscimento e di mascherina di tipo chirurgico

Sergio Nuvoli

Cagliari, 29 giugno 2020 - Da domani 30 giugno saranno riaperte le sale lettura delle biblioteche del Sistema Bibliotecario di Ateneo (SBA) dell’Università di Cagliari, un servizio sempre molto richiesto dagli studenti, dopo le pesanti limitazioni imposte dall’emergenza sanitaria.

L’accesso alle sale avverrà dietro prenotazione, secondo le modalità pubblicate sul sito del SBA: ogni biblioteca invierà allo studente una mail di conferma della prenotazione, con l’indicazione delle principali disposizioni da rispettare per accedere al servizio.

Dopo aver prenotato il posto per un giorno specifico, si potrà accedere alle biblioteche dell’Ateneo solo se muniti di documento di riconoscimento e di mascherina di tipo chirurgico (che dovrà essere mantenuta per tutta la permanenza nei locali), e nel rispetto delle disposizioni igienico-sanitarie vigenti.

Il Sistema Bibliotecario di Ateneo guidato da Donatella Tore ha pubblicato sul proprio sito le disposizioni complete dello specifico Protocollo per la gestione della riapertura delle sale lettura.

L'ingresso della Biblioteca del Distretto tecnogico
L'ingresso della Biblioteca del Distretto tecnogico

Le prenotazioni giornaliere saranno effettuate per i posti disponibili nelle singole biblioteche, sulla base del numero contingentato stabilito nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti

Le prenotazioni giornaliere saranno effettuate per i posti disponibili nelle singole biblioteche, sulla base del numero contingentato stabilito nel rispetto delle norme igienico-sanitarie vigenti.

Centinaia i posti disponibili: nella sezione Beniamino Orrù del Distretto biomedico-scientifico (in Cittadella universitaria di Monserrato) sono 69 (orario dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30). Nel Distretto delle Scienze sociali, economiche e giuridiche, in viale Sant’Ignazio la sezione di Scienze economiche rispetterà l’orario di apertura dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 con 90 posti, mentre i 60 posti della Sezione di Scienze giuridiche saranno disponibili il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e il mercoledì dalle 14 alle 19.

La sezione Dante Aligheri del Distretto delle Scienze umane (nel complesso di Sa Duchessa con ingresso da via Trentino), con 86 posti, sarà disponibile dalle 8.30 alle 13.30 dal lunedì al venerdì, e con lo stesso orario e negli stessi giorni si potrà accedere ai 150 posti della sezione Ingegneria del Distretto tecnologico, in via Is Maglias.

RASSEGNA STAMPA

L’UNIONE SARDA di martedì 30 giugno 2020

AGENDA - Pagina 18

Biblioteche. Su prenotazione
UNIVERSITÀ, RIAPRONO LE SALE DI LETTURA

Riaprono da oggi le sale lettura dell'Università. L'accesso degli studenti avverrà su prenotazione e sulla base alle modalità imposte dalle regole ministeriali Covid. Le sale sono quelle delle biblioteche del Sistema bibliotecario di ateneo, un servizio sempre molto richiesto dopo le pesanti limitazioni.

Le informazioni

Ogni biblioteca invierà allo studente una mail di conferma della prenotazione, con l'indicazione delle principali disposizioni da rispettare per accedere al servizio. Dopo aver prenotato il posto per un giorno specifico, si potrà accedere alle biblioteche dell'ateneo solo se muniti di documento di riconoscimento e di mascherina di tipo chirurgico (che dovrà essere mantenuta per tutta la permanenza nei locali), e nel rispetto delle disposizioni igienico-sanitarie vigenti. Il sistema bibliotecario di ateneo guidato da Donatella Tore ha pubblicato sul proprio sito le disposizioni complete.

Le sezioni

Nella sezione Beniamino Orrù del distretto biomedico-scientifico (nella cittadella di Monserrato) sono 69 i posti disponibili (lunedì-venerdì dalle 8.30 alle 13.30), la sezione di Scienze economiche rispetterà l'orario di apertura dal lunedì al venerdì dalle 8.30 alle 13.30 con 90 posti, mentre i 60 posti della sezione di scienze giuridiche saranno disponibili il lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 13.30 e il mercoledì dalle 14 alle 19. La sezione Dante Aligheri del distretto delle scienze umane, 86 posti disponibili dalle 8.30 alle 13.30 dal lunedì al venerdì. Con lo stesso orario e negli stessi giorni si potrà accedere ai 150 posti della sezione ingegneria.

Il servizio su L'Unione Sarda del 30 giugno 2020
Il servizio su L'Unione Sarda del 30 giugno 2020

Link

Ultime notizie

25 giugno 2022

Antonio Pigliaru, un pensiero ancora attuale che sfida il presente

Convegno internazionale di ampio respiro sull'opera dello studioso sardo, a 100 anni dalla nascita. In Aula Maria Lai si sono confrontati sui suoi studi docenti e ricercatori di tutto il mondo: in tutti gli interventi è emerso l'estremo rigore della sua ricerca, il metodo e la passione che costringono a confrontarsi senza retorica sui suoi scritti, a partire dalla nuova edizione del volume più noto

24 giugno 2022

International Smart City School 2022: the challenge of climate change

SUMMER SCHOOL EUROPEA A CAGLIARI. Dal 20 giugno sono iniziate le attività della scuola internazionale sulle smart cities e la sfida imposta dal cambiamento climatico. L’iniziativa dell’Università di Cagliari, curata dal docente Luigi Mundula e organizzata insieme agli altri atenei Ue dell’alleanza Educ - Paris Nanterre, Rennes 1, Potsdam, Masaryk, Pécs - impegnerà studenti e professori delle sei università fino al primo luglio. In programma un ricco calendario di lezioni in lingua inglese, eventi, aperiNET, lavori di gruppo, visite di studio e culturali, con ampio spazio all’interazione dei partecipanti internazionali

24 giugno 2022

Un percorso che punta sulle persone: inaugurato oggi il master in gestione delle risorse umane

“L’obiettivo è agire sul territorio per rilanciarlo attraverso la formazione di profili di alta professionalità”: così Gianni Fenu, prorettore vicario dell’Università di Cagliari, ha aperto l’incontro inaugurale del master di II livello in Gestione e sviluppo delle risorse umane, che formerà 36 professioniste e professionisti nel settore della gestione e valorizzazione del personale.

23 giugno 2022

Gestione e sviluppo delle risorse umane: il 24 giugno l’evento inaugurale del master

Nasce in collaborazione con l’ASPAL il nuovo master dell’Università di Cagliari dedicato a formare nuovi manager delle risorse umane. Si tratta di figure chiave per le imprese, sempre più impegnate non solo nel controllo, ma anche nella valorizzazione del personale. L’evento di inaugurazione si svolgerà alle 10 nell’Aula Magna del Rettorato, in via Università 40

Questionario e social

Condividi su: