UniCa UniCa News Notizie COVID-19, al via il Piano di vaccinazione

COVID-19, al via il Piano di vaccinazione

La Regione Autonoma della Sardegna ha comunicato il 5 marzo al nostro Ateneo che la vaccinazione comincerà, con il vaccino AstraZeneca, nelle prime due date, il 15 e il 18 marzo, nei locali del Presidio ospedaliero Duilio Casula dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Cagliari (AOUCA): tutti i dipendenti dell'Università di Cagliari riceveranno in queste ore una mail dettagliata con le istruzioni. Maria Del Zompo, Rettore di UniCa, invita tutti ad aderire all'invito e a sottoporsi alla vaccinazione
14 marzo 2021
Vaccinazioni: foto simbolo

Nel database è già stato inserito tutto il personale docente, tecnico amministrativo e bibliotecario, gli assegnisti di ricerca e i dottorandi, come chiesto dal Ministero, compresi i docenti a contratto e i docenti residenti fuori sede

Cagliari, 9 marzo 2021 - Il Piano regionale vaccinazioni anti COVID-19 prevede la vaccinazione di tutto il personale universitario. A seguito della richiesta ministeriale a cui l’Ateneo ha prontamente risposto con l’inserimento dei dati richiesti di tutto il personale universitario nell’apposita piattaforma governativa, UniCa si è tempestivamente attivata per il necessario coordinamento con la Regione Autonoma della Sardegna per l’attuazione del Piano.

La Regione Autonoma della Sardegna ha comunicato il 5 marzo al nostro Ateneo che la vaccinazione comincerà, con il vaccino AstraZeneca, nelle prime due date, il 15 e il 18 marzo, nei locali del Presidio ospedaliero Duilio Casula dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Cagliari (AOUCA).

Progressivamente, in base alle dosi di vaccino che verranno fornite dall’Assessorato regionale alla Sanità, la AOUCA comunicherà all’Ateneo gli altri giorni di vaccinazione e l’Ateneo si muoverà di conseguenza. Nel database è già stato inserito tutto il personale docente, tecnico amministrativo e bibliotecario, gli assegnisti di ricerca e i dottorandi, come chiesto dal Ministero, compresi i docenti a contratto e i docenti residenti fuori sede.

Il Presidio ospedaliero Duilio Casula dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Cagliari (AOUCA)
Il Presidio ospedaliero Duilio Casula dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Cagliari (AOUCA)

Il Rettore Maria Del Zompo: "Raccomando a tutte e tutti di aderire all’invito a vaccinarsi, e sono disponibile a interagire con i dipendenti che avessero dubbi al riguardo”

Tutti riceveranno la comunicazione dell’Ateneo con le informazioni necessarie, attraverso una mail dettagliata con le istruzioni da seguire per sottoporsi alla vaccinazione.

Per necessità di priorità di sicurezza, in questa prima fase saranno coinvolti i docenti in quanto impegnati direttamente nell’attività didattica, per fasce d’età come da norma, partendo dalle più alte.

La somministrazione avverrà sulla base delle prenotazioni effettuate in risposta alle mail che partiranno nella giornata di oggi, e che potranno essere effettuate su una piattaforma dedicata.

Prima di procedere alla prenotazione è necessario prendere visione della scheda anamnestica del vaccino AstraZeneca, che comprende anche l'elenco delle patologie per cui non è indicata la vaccinazione con questo vaccino, e assicurarsi di non rientrare tra le categorie escluse. L’Ateneo raccomanda di completare la procedura di prenotazione entro e non oltre l'11 marzo 2021, in modo da consentire una riprogrammazione dei posti eventualmente disponibili.

Ulteriori indicazioni saranno fornite nella mail che ogni dipendente riceverà. L’Ateneo attende che la Regione Autonoma della Sardegna consegni le ulteriori dosi vaccinali previste per il completamento del Piano vaccinale per tutto il personale. “Ringrazio la struttura per quanto fatto finora – è il commento di Maria Del Zompo, Rettore dell’Università di Cagliari – e perché manterrà elevati l’attenzione e l’impegno per procedere al Piano vaccinale che sarà concluso in tempi brevi. Raccomando a tutte e tutti di aderire all’invito a vaccinarsi, e sono disponibile a interagire con i dipendenti che avessero dubbi al riguardo”.

Il Rettore Maria Del Zompo invita tutti a sottoporsi alla vaccinazione
Il Rettore Maria Del Zompo invita tutti a sottoporsi alla vaccinazione

Ultime notizie

19 maggio 2022

Unica&Imprese, al via l’Agrifood edition 2022

Tecnologie e applicazioni avanzate, prodotti, processi, promozione e commercializzazione. Il confronto tra ricercatori e imprese del territorio coinvolte nell’agroalimentare in Sardegna. “L’Università di Cagliari è da anni impegnata a promuovere e alimentare il processo di produzione di valore fungendo da motore di sviluppo e generatore di innovazione del settore” dice Fabrizio Pilo. Le iscrizioni all’evento del Crea si chiudono il 10 giugno. All'interno il link per formalizzare l'adesione

18 maggio 2022

Ricerca, quattro dipartimenti dell’Università di Cagliari al top in Italia

Giurisprudenza, Ingegneria elettrica ed elettronica, Matematica e Informatica, Scienze politiche e sociali hanno superato la prima selezione e sono in corsa per entrare nella lista dei 180 Dipartimenti di eccellenza. Confermato il trend positivo dei risultati ottenuti sulla VQR. L’orgoglio dell’Ateneo nelle parole del Rettore Francesco Mola: “Risultato importante e incoraggiante”. RASSEGNA STAMPA

17 maggio 2022

Dottorato di ricerca, e poi? Le tante prospettive per il post-doc

IL 24 MAGGIO IN DIRETTA WEB. Grazie agli interventi di molti ex studenti di UniCa, oggi affermati professionisti in diversi contesti lavorativi di ottimo livello, che racconteranno la loro esperienza di successo, l’incontro ‘’Dottorato di ricerca: quale futuro "oltre" l'accademia?’’ permetterà di evidenziare le molteplici opportunità occupazionali al di fuori del mondo accademico. Organizzato dalla Consulta dei Coordinatori dei corsi di dottorato, presieduta dal professor Giuseppe Sergioli, l’evento sarà preceduto dagli interventi del magnifico rettore Mola e dei prorettori Putzu, Colombo e Carucci. COLLEGAMENTO SU TEAMS DALLE 15,30

17 maggio 2022

UniCa sempre più cardioprotetta

Un nuovo defibrillatore installato nella sede della Scuola di Architettura, alla presenza del Prorettore alla Didattica, del Direttore del DICAAR e della vicepresidente della Facoltà di Ingegneria e Architettura. L’apparecchio donato dall’associazione Luca Noli si aggiunge a quelli già presenti in vari punti dell’Ateneo. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: