UniCa UniCa News Notizie Concerto per i 400 anni di UniCa

Concerto per i 400 anni di UniCa

Giovedì 9 dicembre una serata musicale dal programma fitto e coinvolgente conclude le celebrazioni per il quarto centenario del nostro Ateneo: l'appuntamento si svolgerà nell’Auditorium del Conservatorio di Cagliari (i biglietti sono andati esauriti in poche ore, accesso con il green pass) e sarà trasmesso in diretta streaming sul sito web di UniCa. Sul palco, guidati dalla voce narrante di Ambra Pintore, l’Orchestra da Camera della Sardegna, i Tenore Supramonte di Orgosolo, i 400th Blues Quintet e l’Ambra Quartet. Il Rettore Francesco Mola: "L’augurio per tutti è che il senso di appartenenza alla nostra istituzione possa continuare a manifestarsi nell’impegno quotidiano e che, in futuro, occasioni come questa siano sempre più frequenti". DISPONIBILE IL LINK PER SEGUIRE LA DIRETTA DEL CONCERTO - RASSEGNA STAMPA
09 dicembre 2021
La copertina del libretto della serata

“La capacità dell’Ateneo di reagire alle difficoltà del particolare momento storico che tutti abbiamo vissuto – scrive il Magnifico - ci consente oggi, finalmente, di riprendere a vivere l’Università in una rinnovata e inusuale normalità"


CLICCA QUI PER SEGUIRE LA DIRETTA STREAMING DEL CONCERTO


Sergio Nuvoli

Cagliari, 7 dicembre 2021 - Giovedì 9 dicembre a partire dalle 19 nell’Auditorium del Conservatorio di Cagliari si terrà il concerto conclusivo degli eventi di celebrazione del quadricentenario dell’Università degli Studi di Cagliari. L’evento, fortemente voluto dal Rettore Francesco Mola e dal Direttore Generale Aldo Urru, rappresenta la conclusione del fitto calendario di appuntamenti che dal 2020 hanno segnato l’importante ricorrenza.

“La capacità dell’Ateneo di reagire alle difficoltà del particolare momento storico che tutti abbiamo vissuto – scrive il Magnifico nel libretto della serata - ci consente oggi, finalmente, di riprendere a vivere “l’Università” in una rinnovata e inusuale normalità, lontana dal baratro aperto dalla pandemia; con il desiderio di ritrovare sempre più frequentemente occasioni di socialità e confronto. Forse questa è stata la spinta maggiore a compiere questo ulteriore sforzo organizzativo e lasciare alla storia delle celebrazioni del quadricentenario questo evento”.

“Per la specialissima ricorrenza di questa sera – scrivono gli organizzatori - abbiamo pensato di festeggiare proponendo musiche diverse – nel suono, nella provenienza, nei significati, nei valori culturali e così via – e affidandole alla rilettura di affermati artisti sardi conosciuti e apprezzati in tutta Europa e nel resto del mondo. Artisti la cui alta qualità musicale si basa espressamente su un solido background culturale maturato nell’isola natia”.

Il Direttore Aldo Urru con il Rettore Francesco Mola
Il Direttore Aldo Urru con il Rettore Francesco Mola

I biglietti disponibili per la serata sono andati esauriti in poche ore: per questo il concerto sarà trasmesso in diretta streaming sul sito web dell’Ateneo. Accesso in sala con il green pass

Il programma della serata, con voce narrante di Ambra Pintore, vedrà sul palco di Piazza Porrino l’esibizione dell’Orchestra da Camera della Sardegna diretta dal Maestro Simone Pittau, dei Tenore Supramonte di Orgosolo, dei 400th Blues Quintet (Mauro Mulas, Gavino Murgia, Francesco Piu, Gavino Riva e Daniele Russo, artisti diversi insieme per l’occasione) e dell’Ambra Quartet. L’Orchestra da Camera della Sardegna eseguirà musiche di Ennio Morricone e di Benjamin Britten: “La scelta delle musiche di Ennio Morricone – si legge nel libretto della serata - è motivata dal particolare legame del nostro Ateneo con il maestro romano. A lui, infatti, nel 2000, l’Università di Cagliari ha conferito la Laurea Honoris Causa in Lingue e Letterature Straniere, un titolo di cui si riporta fosse particolarmente orgoglioso”.

“L’augurio per tutti è che il senso di appartenenza alla nostra istituzione possa continuare a manifestarsi nell’impegno quotidiano – conclude il Rettore Francesco Mola - e che in futuro, occasioni come questa, siano sempre più frequenti per ritrovarci a godere di una serata di musica insieme”.

I biglietti disponibili per la serata sono andati esauriti in poche ore: per questo il concerto sarà trasmesso in diretta streaming sul sito web dell’Ateneo.

L’accesso in sala di coloro che hanno il biglietto è consentito soltanto con il green pass.

L'Auditorium del Conservatorio ospiterà il concerto conclusivo delle celebrazioni per i 400 anni dell'Università di Cagliari
L'Auditorium del Conservatorio ospiterà il concerto conclusivo delle celebrazioni per i 400 anni dell'Università di Cagliari

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA del 9 dicembre 2021

Spettacoli - pagina 46

Le celebrazioni. Questa sera dalle 19 all'Auditorium del Conservatorio di Cagliari

I quattrocento anni dell' Ateneo Gran finale nel segno di Morricone

Gran finale, questa sera dalle 19 all'Auditorium del Conservatorio di Cagliari, degli eventi di celebrazione del quarto centenario dell'Università. Il concerto, fortemente voluto dal rettore Francesco Mola e dal direttore generale Aldo Urru, rappresenta la conclusione del fitto calendario di appuntamenti che dal 2020 hanno segnato l'importante ricorrenza. «Tornare a vivere» «La capacità dell'Ateneo di reagire alle difficoltà del particolare momento storico che tutti abbiamo vissuto», spiega il Magnifico, «ci consente oggi, finalmente, di riprendere a vivere l'Università in una rinnovata e inusuale normalità, lontana dal baratro aperto dalla pandemia; con il desiderio di ritrovare sempre più frequentemente occasioni di socialità e confronto. Forse questa è stata la spinta maggiore a compiere questo ulteriore sforzo organizzativo e lasciare alla storia delle celebrazioni del quadricentenario questo evento». Musiche dal mondo «Per la specialissima ricorrenza di questa sera abbiamo pensato di festeggiare proponendo musiche diverse – nel suono, nella provenienza, nei significati, nei valori culturali e così via – e affidandole alla rilettura di affermati artisti sardi conosciuti e apprezzati in tutta Europa e nel resto del mondo. Artisti la cui alta qualità musicale si basa espressamente su un solido background culturale maturato nell'isola natia». Gli artisti Il programma della serata, con voce narrante di Ambra Pintore, vedrà sul palco di piazza Porrino l'esibizione dell'Orchestra da Camera della Sardegna diretta dal maestro Simone Pittau, dei Tenore Supramonte di Orgosolo, dei 400th Blues Quintet (Mauro Mulas, Gavino Murgia, Francesco Piu, Gavino Riva e Daniele Russo, artisti diversi insieme per l'occasione) e dell'Ambra Quartet. L'Orchestra da Camera della Sardegna eseguirà musiche di Ennio Morricone e di Benjamin Britten. Nel nome del maestro «La scelta delle musiche di Ennio Morricone», si legge nel libretto della serata, «è motivata dal particolare legame del nostro Ateneo con il maestro romano. A lui, infatti, nel 2000, l'Università di Cagliari ha conferito la Laurea Honoris Causa in Lingue e Letterature Straniere, un titolo di cui si riporta fosse particolarmente orgoglioso». «Di nuovo insieme» «L'augurio per tutti è che il senso di appartenenza alla nostra istituzione possa continuare a manifestarsi nell'impegno quotidiano», conclude il rettore Francesco Mola, «e che in futuro, occasioni come questa, siano sempre più frequenti per ritrovarci a godere di una serata di musica insieme». Lo streaming I biglietti disponibili per la serata sono andati esauriti in poche ore: per questo il concerto sarà trasmesso in diretta streaming sul sito web dell'Ateneo (www.unica.it). L'accesso in sala è consentito soltanto con il Green pass.

L'articolo su L'Unione Sarda del 9 dicembre 2021 a pagina 46
L'articolo su L'Unione Sarda del 9 dicembre 2021 a pagina 46

Allegati

Link

Ultime notizie

28 giugno 2022

Raccontare la ricerca: adesioni entro il 4 luglio per la SHARPER Night 2022

Data e sede sono già confermate: si terrà venerdì 30 settembre 2022 nell’Orto botanico di Cagliari la nuova edizione di SHARPER Night, iniziativa inserita nel contesto europeo delle European Researchers’ night. Fino al prossimo lunedì 4 luglio ricercatrici e ricercatori dell'Ateneo potranno inviare le proprie proposte per organizzare eventi, conversazioni, podcast e laboratori collegati all’iniziativa.

28 giugno 2022

College Sant'Efisio e Università, si rafforza l'intesa

Il Rettore alla conferenza stampa di presentazione dell'obiettivo raggiunto dalla struttura della diocesi alle pendici del Colle di San Michele, inserita dal MUR nel ristretto novero dei collegi universitari di merito (appena 54 in tutta Italia). Le parole del Magnifico: "Per noi non esiste solo un problema di quantità di posti letto intorno al nostro Ateneo: con voi abbiamo più qualità per poter accogliere le persone. Complimenti, so bene quanto costa raggiungere una certificazione di questo tipo"

28 giugno 2022

Premio “Donna di scienza in Sardegna”, le candidature entro il 10 luglio

La quarta edizione raddoppia con l’aggiunta dell’award “Donna di scienza giovani”. I riconoscimenti saranno consegnati nel corso del FestivalScienza 2022. L’Università di Cagliari nel pool di enti che collaborano all’organizzazione e promozione della quindicesima edizione, in programma all’ExMa di Cagliari dal 10 al 13 novembre con una serie di attività ed eventi mirati alla diffusione della cultura scientifica sul tema “Scienza & Tecnologia”

Questionario e social

Condividi su: