UniCa UniCa News Notizie Claudia Sagheddu e Francesco Traccis premiati al congresso della Sif

Claudia Sagheddu e Francesco Traccis premiati al congresso della Sif

I lavori degli specialisti del dipartimento di Scienze biomediche guidati da Marco Pistis - rieletto nel consiglio direttivo nazionale della Società italiana di farmacologia - hanno avuto il plauso dei 1.400 iscritti all’evento tenutosi a Firenze. Un tassello di pregio per la scuola e i ricercatori dell'Università di Cagliari
30 novembre 2019
Neuroscienze e farmacologia clinica: gli accademici cagliaritani quotati su scala mondiale

Step di pregio per la farmacologia dell’Università di Cagliari

Mario Frongia

Claudia Sagheddu, con il lavoro “L'inibizione dell'N-aciletanolammina acido amidasi riduce l'attivazione dopaminergica e il reward indotti dalla nicotina” e Francesco Traccis con “L'esposizione in gravidanza alla cannabis aumenta la sensibilità del sistema dopaminergico mesencefalico e induce alterazioni del gating sensomotorio nei ratti maschi ma non nelle femmine”, sono stati premiati a Firenze lo scorso 23 novembre. Inoltre, nel corso del 39° congresso nazionale della Società italiana di farmacologia) Marco Pistis è stato rieletto nel consiglio direttivo Sif per il prossimo biennio, risultando il più votato tra i candidati. Di fatto, un unico e solido filo unisce le ricerche e la nomina degli studiosi. Un filo e un percorso clinico, accademico, didattico e relazionale di elevata qualità scientifica che rende la scuola di farmacologia e neuroscienze dell’ateneo accreditata in ambito internazionale.

 

Claudia Sagheddu con il presidente della Sif, Giorgio Racagni
Claudia Sagheddu con il presidente della Sif, Giorgio Racagni

La ricerca è stata pubblicata su Neuropharmacology, una delle bibbie del comparto

 “Ai lavori della Sif hanno preso parte circa 1.400 congressisti, tra farmacologi, esperti e addetti del mondo del farmaco, provenienti dall’intero sistema universitario italiano. Inoltre, hanno partecipato anche delegati e referenti di aziende farmaceutiche ed enti regolatori, quali Aifa ed Ema” rimarca il professor Pistis. In questa lusinghiera platea sono stati assegnati i riconoscimenti alla dottoressa Sagheddu e al dottor Traccis. "Un motivo di orgoglio per l'intero ateneo". Marco Pistis coordina un gruppo di ricerca impegnato su alcuni dei fronti più attuali delle neuroscienze. 

Marco Pistis. Ordinario, dipartimento di Scienze biomediche, sezione di Neuroscienze e Farmacologia clinica, facoltà di Medicina
Marco Pistis. Ordinario, dipartimento di Scienze biomediche, sezione di Neuroscienze e Farmacologia clinica, facoltà di Medicina

La scienza della mente e le nuove generazioni di ricercatori maturati nell'ateneo del capoluogo

Assegnista di ricerca nel gruppo coordinato da Marco Pistis, Claudia Sagheddu ((36 anni, originaria di Dorgali, laurea in Biotecnologie a Milano, dottorato in Neuroscienze alla Sissa di Trieste, attualmente assegnista al dipartimento di Scienze biomediche) ha avuto la ricerca pubblicata su Neuropharmacology (autori: Sagheddu C, Scherma M, Congiu M, Fadda P, Carta G, Banni S, Wood JT, Makriyannis A, Malamas MS and Pistis M.; Titolo:  Inhibition of N-acylethanolamine acid amidase reduces nicotine-induced dopamine activation and reward. Neuropharmacology 2019; 144: 327-36). Francesco Traccis (32, Sassari, laurea in Medicina a Sassari, specializzato in Farmacologia clinica a Cagliari, dottorando in Neuroscienze nel gruppo guidato da Miriam Melis (dipartimento Scienze Biomediche) è stato premiato per la relazione " In utero cannabis exposure increases sensitivity of midbrain dopamine system and induces sensorimotor gating alterations in male but not female rats" nell’ambito delle migliori comunicazioni orali.

 

Firenze. Il professor Racagni premia Francesco Traccis
Firenze. Il professor Racagni premia Francesco Traccis

Ultime notizie

20 ottobre 2020

Nature Italy, nuova voce della comunità scientifica italiana

La rivista digitale del gruppo Springer è diretta da Nicola Nosengo. È disponibile in italiano e inglese su www.nature.com/natitaly. “Un prezioso riferimento anche per i ricercatori della nostra Università. Una notizia proficua anche per la divulgazione al grande pubblico” dice il prorettore dell’ateneo di Cagliari, Micaela Morelli

20 ottobre 2020

Al voto per eleggere il rappresentante dei docenti nel CdA dell’ERSU

Giovedì 22 ottobre alle urne (elettroniche) per l’elezione del rappresentante nel Consiglio di Amministrazione dell’Ente Regionale per il diritto allo studio di Cagliari. Per la prima volta la procedura di voto sarà completamente telematica: si potrà esprimere la propria preferenza dalle 9 alle 18. On line le istruzioni, i nomi dei candidati e il LINK PER VOTARE

19 ottobre 2020

Ester Cois intervistata dal TGR RAI Sardegna sul cyberbullismo

Intervistata da Antonia Moro, la docente di Sociologia del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali ha sottolineato i pericoli del flaming nei canali telematici. "Nonostante la possibilità di cancellazione - ha puntualizzato Cois - il contenuto può restare nel web e influenzare la biografia successiva della vittima"

18 ottobre 2020

La Città Cosmopolita al centro di un ciclo di seminari

Partirà il 23 ottobre il seminario permanente "La Città Cosmopolita. Teorie, fonti e metodi di ricerca” organizzato dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali con il Dottorato di Ricerca in Storia, Beni Culturali e Studi Internazionali. La riflessione scientifica sul tema nasce all'interno del progetto Narra_Mi - Re-thinking Minorities. National and Local Narratives from Divides to Reconstructions. Gli incontri si svolgeranno nella forma del webinar

Questionario e social

Condividi su: