UniCa UniCa News Avvisi APRE: Settimana Horizon Europe per l’Italia - evento on line

APRE: Settimana Horizon Europe per l’Italia - evento on line

Autore dell'avviso: Ateneo

07 luglio 2021
APRE in accordo con il Ministero dell’Università e della Ricerca organizza una settimana di incontri virtuali dedicati ai bandi del nuovo programma quadro

---

On line dal 12 al 16 luglio, APRE in accordo con il Ministero dell’Università edella Ricerca organizza la Settimana Horizon Europe,

In programma 24 sessioni in cinque giorni. Ogni sessione sarà dedicata a un tema di Horizon Europe e ai relativi bandi o ad  aspetti trasversali come: il template della proposta, il percorso dell’impatto, l’open science, la
dimensione di genere, le regole di partecipazione. I temi saranno affrontati dagli esperti di APRE, dai funzionari della Commissione europea e dai delegati nazionali nel Comitato di Programma di Horizon Europe,con un ampio spazio agli aspetti più pratici e all’interazione diretta con il pubblico.

La partecipazione è gratuita previa registrazione attraverso il modulo predisposto; è richiesto di indicare le sessioni a cui si intende partecipare. Non c’è limite al numero di sessioni a cui è possibile registrarsi.

Sono disponibili l'AGENDA COMPLETA e il modulo per registrarsi alle sessioni d'interesse        

I temi e i bandi in Agenda

Le 11 sessioni tematiche si concentrano sui bandi aperti relativi a:

European Research Council (ERC); Marie Sklodowska-Curie Actions (MSCA);  Research Infrastructures (RI); Health; Culture, creativity and inclusive society; Civil Security for Society; Digital, Industry and Space; Climate, Energy  and Mobility; Food, Bioeconomy, Natural Resources, Agriculture and Environment; Widening participation and strengthening the European Research Area;  Euratom.

Le 13 sessioni “trasversali” affrontano invece aspetti come:

Il Piano strategico, i Partenariati, le Missioni, le Regole di partecipazione e di valutazione, il Template della proposta, l’Open Science, la dimensione di Genere;  l’Etica e altri ancora.
 

 

 

 

 

 

 

 

 

Ultimi avvisi

Questionario e social

Condividi su: