UniCa UniCa News Notizie Antonio Pusceddu nel Board dell’international Association for Ecology

Antonio Pusceddu nel Board dell’international Association for Ecology

Prestigioso incarico per il docente di Ecologia del nostro Ateneo, a conferma dell’autorevolezza scientifica e del prestigio raggiunti. Delegato del nostro Ateneo nel gruppo di lavoro “Cambiamenti climatici” della Rete delle Università per lo Sviluppo (RUS), dal 2022 guiderà anche la Società Italiana di Ecologia. RASSEGNA STAMPA
26 giugno 2020
Antonio Pusceddu: un nuovo prestigioso incarico per il docente di Ecologia

INTECOL punta a sostenere le iniziative delle singole Società Scientifiche di Ecologia in ambito nazionale promuovendo e stimolando i collegamenti tra la scienza ecologica e la società

Sergio Nuvoli

Cagliari, 26 giugno 2020 - Antonio Pusceddu, docente di Ecologia dell’Università di Cagliari, è stato eletto nel Board della prestigiosa International Association for Ecology (INTECOL).

Fondata nel 1967,  l’INTECOL aiuta a coordinare le attività tra le società ecologiche nazionali (oltre 70 Paesi), inclusa la Società Italiana di Ecologia - della quale il professor Pusceddu è attualmente Vice-Presidente (per il triennio 2019-21) e Future President (per il biennio 2022-2023) - oltre a prestigiose società “storiche” quali la Ecological Society of America e la British Ecological Society. INTECOL punta a sostenere le iniziative delle singole Società Scientifiche di Ecologia in ambito nazionale promuovendo e stimolando i collegamenti tra la scienza ecologica e la società.

Docente di Ecologia dell’Ateneo cagliaritano, dove si è laureato in Biologia, Antonio Pusceddu ha svolto il dottorato di ricerca all'Università di Genova. Dopo quasi 20 anni all'Università Politecnica delle Marche, insegna a Cagliari dal 2015. Biologo marino, coordina un progetto nazionale (PRIN) sul restauro degli ecosistemi marini. È il delegato del nostro Ateneo nel Gruppo di Lavoro “Cambiamenti Climatici” della Rete delle Università per lo Sviluppo Sostenibile (RUS).

Antonio Pusceddu intervistato dal TG della RAI
Antonio Pusceddu intervistato dal TG della RAI

RASSEGNA STAMPA

L'UNIONE SARDA di domenica 28 gugno 2020

Agenda - pagina 31

ANTONIO PUSCEDDU PRESIDENTE INTELCOL

La nomina. Prestigioso incarico

Prestigioso incarico per Antonio Pusceddu, docente di Ecologia dell'Università di Cagliari, eletto nel Board della International Association for Ecology (Intelcol). A conferma dell'autorevolezza scientifica e del prestigio raggiunti dal professore, già delegato dell'ateneo nel gruppo di lavoro cambiamenti climatici della rete delle Università per lo sviluppo, dal 2022 guiderà anche la Società italiana di ecologia.

La carica

Fondata nel 1967, l'Intecol coordina le attività tra le società ecologiche nazionali (di oltre 70 Paesi), inclusa quella italiana della quale il professor Pusceddu è attualmente vicepresidente. L'associazione internazionale annovera, tra le altre, anche prestigiose società storiche quali la Ecological Society of America e la British Ecological Society. Intecol punta a sostenere le iniziative delle singole Società scientifiche di Ecologia in ambito nazionale promuovendo e stimolando i collegamenti tra la scienza ecologica e la società.

Il curriculum

Antonio Pusceddu si è laureato in Biologia a Cagliari e ha svolto il dottorato di ricerca a Genova. Dopo quasi 20 anni trascorsi all'Università Politecnica delle Marche, insegna dal 2015 nell'Ateneo cagliaritano. Biologo marino, coordina un progetto nazionale (Prin) sul restauro degli ecosistemi marini. È il delegato dell'Università del capoluogo sardo nel Gruppo di lavoro “Cambiamenti climatici” della Rete delle Università per lo sviluppo sostenibile. Ha svolto la sua ricerca in diversi ecosistemi marini, dagli ecosistemi acquatici di transizione fino alle profondità adali dell'Oceano.

 

L'articolo pubblicato su L'UNIONE SARDA di domenica 28 giugno 2020.
L'articolo pubblicato su L'UNIONE SARDA di domenica 28 giugno 2020.

Link

Ultime notizie

07 luglio 2020

On line il Manifesto degli Studi

Contiene i dettagli dell’offerta formativa per l'Anno Accademico 2020/2021 e l’indicazione di tutti i corsi di laurea, con le date delle prove di accesso e di verifica della preparazione iniziale: a disposizione 81 corsi di studio (38 triennale, 6 magistrali a ciclo unico, 37 magistrali biennali), 15 dottorati di ricerca, 35 scuole di specializzazione. ISCRIZIONI POSSIBILI A PARTIRE DAL 9 LUGLIO: per facilitare la scelta sono on line TUTTI I VIDEO degli Open Day di maggio, con la presentazione di ciascun corso e di ogni servizio offerto. RASSEGNA STAMPA

07 luglio 2020

Annalisa Bonfiglio tra le cento esperte del Paese

La banca dati che punta ad abbattere stereotipi di genere e aumentare la visibilità delle scienziate italiane, ha inserito la docente del Diee tra il pool accademico, di ricerca e professionale più qualificato. Attualità scientifica, territorio e reperibilità sono tra i criteri di una selezione che in ambito regionale annovera anche Maria Del Zompo, Marta Burgay, Patrizia Manduchi e Giulia Manca

06 luglio 2020

Addio a Ennio Morricone

L’Università di Cagliari è stata il primo ateneo italiano a conferire la laurea honoris causa al grande maestro compositore, musicista, direttore d'orchestra e arrangiatore italiano, autore delle più belle colonne sonore del cinema italiano e mondiale. Il ricordo della cerimonia di conferimento del titolo – avvenuta nel 2000 - nelle parole dell’allora Rettore Pasquale Mistretta, intervistato dal TG della RAI, e del professor Antonio Trudu. Il commento del Prorettore alla Didattica, Ignazio Putzu: "Episodio di grandissimo significato: il nostro Ateneo ha sempre avuto un'attenzione rigorosa nell'individuare personalità di altissimo profilo nel campo delle scienze e delle arti cui assegnare questo tipo di riconoscimento"

05 luglio 2020

Open Day, le magistrali e le specializzazioni di Studi Umanistici

Due giornate di orientamento online dedicate agli studenti e alle studentesse delle discipline umanistiche. L’8 e 9 luglio saranno presentati i corsi di laurea magistrale, i corsi di dottorato e le scuole di specializzazione della Facoltà di Studi Umanistici con la partecipazione di docenti, specialisti e studenti. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: