UniCa UniCa News Notizie All’Orto Botanico i presepi di Maria Crespellani

All’Orto Botanico i presepi di Maria Crespellani

“Oltre la natura”: un eccezionale percorso tra i Presepi realizzati dalla grande artista cagliaritana, oggi novantaquattrenne, che sarà presente all’inaugurazione giovedì 19 dicembre alle 11 al Museo Botanico Karalitano. Curata da Franco Masala, l’esposizione propone le opere del periodo compreso tra gli anni Ottanta e Novanta del Novecento
19 dicembre 2019
Un particolare di una delle opere esposte al Museo Botanico Karalitano

Sergio Nuvoli

Cagliari, 16 dicembre 2019 – Sarà inaugurato e presentato alla stampa giovedì 19 dicembre alle 11 all’Orto Botanico “Oltre la natura”, l’eccezionale percorso tra i Presepi di Maria Crespellani ospitato all’interno del Museo Botanico Karalitano.

L’esposizione raccoglie le opere realizzate tra gli anni Ottanta e Novanta del Novecento, che rappresentano uno dei soggetti prediletti dalla grande artista cagliaritana, oggi novantaquattrenne, che sarà presente all’inaugurazione.

In occasione delle feste natalizie, l’Orto Botanico dell’Università di Cagliari continua a proporre installazioni e percorsi artistici di grande valore, inseriti nel contesto naturalistico del polmone verde della città, tesi a valorizzare sempre più la bellezza dei luoghi.

La conferenza stampa di presentazione si terrà alle 11 all’interno del Museo Botanico, a cui si accede da viale Sant’Ignazio 11.

Una splendida immagine di Maria Crespellani
Una splendida immagine di Maria Crespellani

Allegati

Ultime notizie

01 luglio 2020

Open Day, le magistrali e le specializzazioni di Studi Umanistici

Due giornate di orientamento online dedicate agli studenti e alle studentesse delle discipline umanistiche. L’8 e 9 luglio saranno presentati i corsi di laurea magistrale, i corsi di dottorato e le scuole di specializzazione della Facoltà di Studi Umanistici con la partecipazione di docenti, specialisti e studenti

30 giugno 2020

Grani di Sardegna, online le immagini del progetto

In occasione della Giornata Internazionale della Biodiversità, l’Orto Botanico di UniCa e l’Agenzia Laore della Regione Autonoma della Sardegna ci regalano interessanti immagini sul progetto sperimentale di coltivazione delle cultivar cerealicole autoctone donate dagli agricoltori custodi

Questionario e social

Condividi su: