UniCa UniCa News Notizie 5G e la nuova Tv digitale

5G e la nuova Tv digitale

Maurizio Murroni, docente di Telecomunicazioni all’Università di Cagliari, interverrà al seminario organizzato dal Corecom Sardegna e patrocinato dal Presidente del Consiglio Regionale della Sardegna venerdì 19 Marzo a partire dalle 10,30. Un’iniziativa dal taglio spiccatamente informativo per comprendere al meglio le prospettive determinate dalle nuove tecnologie
19 marzo 2021
Un dettaglio della locandina

Per ragioni legate al Covid gli accessi in presenza sono limitati: la diretta streaming potrà essere seguita attraverso i canali Facebook e You Tube del CORECOM

Roberto Ibba

Cagliari, 16 marzo 2021 – Sarà Maurizio Murroni, docente di Sistemi di telecomunicazioni all’Università di Cagliari a spiegare le prospettive tecnologiche per l’informazione territoriale durante il seminario su “Il rilascio della banda a 700 MHz e la Nuova TV digitale”.

L’incontro - organizzato dal Corecom Sardegna con il patrocinio del Presidente del Consiglio regionale - si terrà venerdì 19 marzo a partire dalle 10.30 in Consiglio regionale, nella ex sala della II commissione.

L’incontro sarà coordinato da Stella Locci, componente del Corecom Sardegna, e dopo i saluti del Presidente del Consiglio regionale Michele Pais, del Presidente della Regione Christian Solinas, del   Presidente delle Autorità per le Garanzie nelle Comunicazioni Giacomo Lasorella, del coordinatore nazionale del Corecom Alessandro De Cillis, vedrà l’apertura dei lavori da parte della Presidente Corecom Sardegna Susi Ronchi.

Maurizio Murroni, docente alla Facoltà di Ingegneria e Architettura
Maurizio Murroni, docente alla Facoltà di Ingegneria e Architettura

Il tema “Le istituzioni nel processo di rilascio della banda a 700 MHz” sarà invece affrontato negli interventi della Direttrice generale della Direzione Generale per le tecnologie delle comunicazioni e la sicurezza informatica del MISE Eva Spina

Seguirà l’intervento del Presidente Confindustria Radio Televisioni Francesco Siddi su “Il ruolo delle imprese radio-televisive nel nuovo scenario”. Il tema “Le istituzioni nel processo di rilascio della banda a 700 MHz” sarà invece affrontato negli interventi della Direttrice generale della Direzione Generale per le tecnologie delle comunicazioni e la sicurezza informatica del MISE Eva Spina e del Direttore del Servizio Agenti Fisici dell’ARPAS, Massimo Cappai

Sui servizi digitali del futuro interverranno l’assessora regionale agli Affari Generali Valeria Satta e il Direttore della Direzione Innovazione e Sicurezza dell’assessorato Riccardo Porcu. Il Presidente dell’ANCI Sardegna Emiliano Deiana e il vicepresidente dell’Associazione nazionale emittenti locali e Presidente di Videolina Carlo Ignazio Fantola tratteranno il tema “La trasformazione del sistema delle imprese a livello territoriale”, mentre le prospettive tecnologiche per l’informazione territoriale saranno illustrate da Maurizio Murroni, docente di Telecomunicazioni all’Università di Cagliari.

Bianca Papini, Confindustria Radio Televisioni, spiegherà cosa devono fare gli utenti per il passaggio alla Nuova TV digitale. I lavori – ai quali partecipano anche gli altri componenti del CORECOM - saranno conclusi dalla Presidente Susi Ronchi.

Per ragioni legate al Covid gli accessi in presenza sono limitati. La diretta streaming potrà essere seguita attraverso i canali Facebook e You Tube del CORECOM.

Il logo del CORECOM Sardegna
Il logo del CORECOM Sardegna

Allegati

Link

Ultime notizie

10 aprile 2021

Sardegna in zona rossa, da lunedì 12 aprile sospese le attività didattiche in presenza

Messaggio del Rettore Francesco Mola: quanto programmato proseguirà a distanza secondo il calendario stabilito a inizio semestre. "Ci teniamo a ricordarvi che la macchina organizzativa rimarrà comunque sempre attiva - scrive il Magnifico - in modo da consentirci di ripartire con la didattica mista non appena le condizioni sanitarie lo consentiranno". Il Direttore Generale Aldo Urru ha inviato al personale una CIRCOLARE sullo SVOLGIMENTO DELL'ATTIVITA' LAVORATIVA in zona rossa

09 aprile 2021

Erasmus+ Traineeship, pubblicato l'avviso per 400 borse

Al via le selezioni per partecipare al programma europeo che permette di svolgere un periodo di tirocinio presso imprese, centri di formazione, università e centri di ricerca o altre organizzazioni dei Paesi aderenti all'accordo. Le borse di mobilità sono riservate a coloro che risultano essere regolarmente iscritti per l'anno accademico 2020/2021 ai corsi di studio della nostra Università. Scadenza per la presentazione delle domande fissata alle 14 del 30 aprile. RASSEGNA STAMPA

09 aprile 2021

Regionalismo italiano, una tavola rotonda per discutere del suo futuro

Venerdì 16 aprile alle 16, sulla piattaforma Teams, in occasione della presentazione dei volumi di Stefano Aru e di Tanja Cerruti, il Dipartimento di Giurisprudenza organizza una tavola rotonda per discutere sul destino del regionalismo in Italia. Parteciperanno Cristiano Cicero, direttore del dipartimento, Gianmario Demuro, Francesco Clementi, Andrea Deffenu, Elena D'Orlando, Alessandro Morelli, Andrea Morrone, Anna Maria Poggi e Giulio Salerno. Le conclusioni sono affidate a Pietro Ciarlo. IL LINK PER SEGUIRE L'EVENTO. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: