Borse di studio POR-FSE

Borse di studio POR FSE

Programma Operativo Regionale FSE 2014-2020, Regione Autonoma della Sardegna

Il POR FSE è lo strumento con cui la Regione Sardegna programma le risorse del Fondo Sociale Europeo per rafforzare la coesione economica e sociale.

Si tratta di un documento elaborato in coerenza con le esigenze del territorio e gli obiettivi strategici comunitari, e nasce dalla collaborazione tra le istituzioni e il Partenariato economico e sociale, coinvolto attivamente sin dalla fase di programmazione.

Il Programma operativo regionale del Fondo sociale europeo (Por Fse) è il documento con il quale la Regione programma, per il periodo 2007-2013, le risorse del Fondo Sociale Europeo, dedicate al rafforzamento della coesione economica e sociale migliorando le possibilità di occupazione e di impiego, favorendo un alto livello di occupazione e nuovi e migliori posti di lavoro.

Il Por Fse è stato elaborato in coerenza con gli Orientamenti Strategici e i Regolamenti Comunitari in materia di politica di coesione e con le disposizioni del Quadro Strategico Nazionale. Il Documento Strategico Regionale (Dsr) e il Piano Regionale di Sviluppo (PRS) hanno contribuito a dare una dimensione locale al documento e ad individuare le priorità e gli obiettivi da raggiungere nel corso della programmazione 2007-2013.

La strategia di sviluppo regionale è articolata in sei Assi o Priorità di intervento:
Asse I - Adattabilità;
Asse II - Occupabilità;
Asse III – Inclusione sociale;
Asse IV - Capitale umano;
Asse V – Trasnazionalità e Interregionalità;
Asse VI - Assistenza tecnica.

Nell’ambito dell’Asse IV, dedicato alla valorizzazione del capitale umano, si prevedono azioni per la riforma dei sistemi dell’istruzione, formazione e lavoro, potenziando il partenariato istituzionale del sistema scolastico con altri sistemi, diffondendo l’uso delle tecnologie dell’informazione e della comunicazione nel sistema dell’istruzione e della formazione. A ciò dovrà essere strettamente collegata la realizzazione di un adeguato sistema di valutazione regionale dell’istruzione e si opererà per integrare il sistema per l’orientamento scolastico, universitario e professionale, creare reti tra Università, centri tecnologici di ricerca, mondo produttivo e istituzionale.

Il Programma Operativo FSE della Regione Autonoma della Sardegna è stato approvato il 17 dicembre 2014 dalla Commissione Europea, con Decisione C (2014) n. 10096 del 17/12/2014.

Le risorse finanziarie destinate al POR FSE 2014-2020 sono oltre 440 milioni di euro e sono distribuite su 5 aree di interesse:

-Occupazione per promuovere misure volte a ridurre la disoccupazione e aumentare l’occupazione, specialmente quella giovanile e femminile
-Inclusione sociale per favorire la coesione e l’integrazione sociale di tutti i soggetti svantaggiati
-Istruzione e formazione per migliorare la qualità del capitale umano attraverso il rafforzamento dei sistemi dell’istruzione e della formazione
-Capacità istituzionale e amministrativa per rendere l’amministrazione più efficiente e vicina alle esigenze del territorio
-Assistenza tecnica di supporto all’amministrazione nelle attività di gestione, sorveglianza, valutazione e comunicazione, controllo e audit.

In tale contesto, la Regione Sardegna intende sostenere la promozione e la specializzazione dei percorsi di formazione universitaria, in particolare postlauream di livello dottorale per le aree disciplinari di eccellenza della ricerca e dell’innovazione scientifico-tecnologica al fine di soddisfare i fabbisogni e le esigenze in termini di professionalità competitive spendibili nel mercato del lavoro che richiede figure sempre più qualificate in settori strategici del territorio regionale, contribuendo in tal modo al conseguimento di una crescita intelligente per lo sviluppo di un’economia basata sulla conoscenza e sull’innovazione, in attuazione della Strategia Europa 2020.

La Regione mira a contribuire al rafforzamento dell’offerta dell’alta formazione, assicurandone la coerenza con i bisogni del sistema produttivo regionale e con la Strategia di specializzazione intelligente 2014-2020 della Regione Sardegna, attraverso gli interventi individuati nell’ASSE III “Istruzione e Formazione” del POR FSE 2014-2020 - Obiettivo Tematico: 10 “Investire nell'istruzione, nella formazione e nella formazione professionale per le competenze e l'apprendimento permanente” - Priorità d'investimento: 10ii) “Migliorare la qualità e l'efficacia dell'istruzione superiore e di livello equivalente e l'accesso alla stessa, al fine di aumentare la partecipazione e i tassi di riuscita specie per i gruppi svantaggiati” - Obiettivo Specifico: 10.5 “Innalzamento dei livelli di competenze, partecipazione e successo formativo nell’istruzione universitaria e/o equivalente” - Azione dell’accordo di Partenariato: 10.5.12 “Azioni per il rafforzamento dei percorsi di istruzione universitaria o equivalente post-lauream, volte a promuovere il raccordo tra istruzione terziaria, il sistema produttivo, gli istituti di ricerca, con particolare riferimento ai dottorati in collaborazione con le imprese e/o enti di ricerca in ambiti scientifici coerenti con le linee strategiche del PNR e della Smart specialisation regionale” ai sensi della D.G.R. n. 47/14 del 29.09.2015.

Questionario e social

Condividi su: