Sezione di Scienze giuridiche del Distretto delle Scienze Sociali, Economiche e Giuridiche

Biblioteca del Distretto delle Scienze Sociali, Economiche e Giuridiche
SBN (codice CAGFG) - ICCU (codice IT-CA0035) - ACNP/NILDE (codice CA091)

 

ORARI DI APERTURA (Sala lettura)

LUN-VEN    8:00 - 19:50

ORARI DEI SERVIZI (Iscrizioni, consultazioni, prestiti, restituzioni, assistenza bibliografica, servizi interbibliotecari)

LUN-VEN    8:30- 19:30

Informazioni sui servizi della biblioteca

Indirizzo: Via Sant'Ignazio da Laconi, 17 - 09123 Cagliari
Telefono: +39 070 6753830 - +39 070 6753829 - Fax: +39 070 6753800
Email: giurpre@unica.it

  • postazioni nelle sale lettura;
  • 1 postazione multimediale per non vedenti;
  • Copertura wireless della sala lettura;
  • Postazioni per accesso ai cataloghi e alle risorse elettroniche

La Facoltà di Giurisprudenza, alla quale la Biblioteca ha afferito sino a giugno 2008 per poi diventare punto di servizio del Distretto di Scienze Sociali Economiche Giuridiche appartenente al Sistema Bibliotecario d’Ateneo dell’Università di Cagliari, nacque nel 1626 con la costituzione stessa dell’Università.

Nel novembre del 1902 fu istituito presso la Facoltà di Giurisprudenza l’Istituto economico-giuridico, la cui biblioteca conteneva 900 volumi e 300 opuscoli. Agli inizi esplicava la sua attività soltanto con il prestito dei libri a domicilio e con le esercitazioni; con delibera del Consiglio di Facoltà del 2 luglio 1909 si istituì la pubblicazione periodica di un volume annuale, cui fu dato il nome di Studi economico-giuridici. Detta pubblicazione, come la collana monografica Serie I (Giuridica) che consta di 78 volumi, è ancora in corso ed ha raggiunto il vol. 61.

Nel 1923, con la legge Gentile, si realizzò finalmente il sogno dell’Ateneo cagliaritano di essere assegnato alla categoria delle Università privilegiate, a totale carico dello Stato. Nella Facoltà di Giurisprudenza fu istituito un seminario forense, annesso all’Istituto economico-giuridico. Nel1934 venne aggiunto il corso di Laurea in Scienze Politiche, che divenne Facoltà a sé stante nel 1970.

Nel 1955, con costruzione dei locali di Viale Frà Ignazio da parte del Ministero dei LL.PP., la Facoltà, e così la biblioteca, ebbero la loro sede autonoma.

 

Link

Questionario e social

Condividi su: