Lunedì 22 maggio 2006

ufficio stampa e redazione web: rassegna quotidiani locali
22 maggio 2006
Rassegna a cura dell’ufficio stampa e web
Segnalati 2 articoli delle testate: L’Unione Sarda, Il Nord Sardegna
 

 

1 - L’Unione Sarda
Pagina 46 - Provincia Ogliastra
Bilancio record per il learning center: «Un motivo di orgoglio per Lanusei»
Il polo formativo ha organizzato corsi per 300 persone
Nel giro di qualche anno, dopo un periodo di crisi, il learning center di Lanusei è diventato un polo formativo in grado di organizzare corsi di aggiornamento e formazione per 300 alunni l’anno. Antonio Giannachi, responsabile per il Comune della struttura, traccia un bilancio molto positivo dell’attività svolta e illustra i programmi per il futuro. «Il centro non ha mai lavorato così tanto e cosi bene, le persone sono estremamente soddisfatte della struttura e della formazione ricevuta. Questo per il Comune deve essere un motivo di orgoglio e siamo la dimostrazione che non abbiamo bisogno di grandi nomi per riuscire a gestire al meglio le risorse». Tra le prerogative del centro quella di poter intervenire nella formazione delle categorie più deboli. «L’aiuto del mezzo informatico è fondamentale perche le persone più disagiate abbiano un supporto essenziale e funzionale alla ricerca di un nuovo lavoro». In quest’ottica il centro ha stipulato una convenzione con il Comune di Arzana che permetterà di aiutare persone in difficoltà ad acquisire competenze utili all’inserimento lavorativo. Ma il polo formativo di Lanusei è anche e soprattutto un centro per l’aggiornamento del personale, i corsi di in videoconferenze, il conseguimento della patente europea del computer. La struttura è snella, composta da pochissimo personale; nelle sale dodici pc e un server. Ad usufruire dei corsi l’Ente Foreste, la casa circondariale di Lanusei, i dipendenti del Comune, l’Università della libera età, tantissimi giovani e giovanissimi. A luglio e agosto si andrà in vacanza. Si ricomincia a settembre con nuove iniziative. Le persone che si vogliono iscrivere possono rivolgersi alla segreteria del centro aperta tutti i giorni dal lunedì al venerdì dalle 10 alle 13 o chiamando il numero 0782-483006. «Ci rivolgiamo a tutti colo ro che voglia apprendere qualcosa in più - conclude Giannachi - La gente deve saper che siamo a disposizione per chiunque voglia andare avanti».
 

 

2 - Il Nord Sardegna
Pagina 41 - Agenda
Le biotecnologie
Alghero, parco tecnologico. Oggi, alle 15.30
Si terrà oggi ad Alghero il seminario di promozione del Distretto Tecnologico delle Biotecnologie Applicate. All’incontro interverranno: il presidente del Consorzio Ventuno, Giuliano Murgia; l’amministratore della Porto Conte Ricerche, Sergio Uzzau; il presidente del Comitato di indirizzo scientifico della Porto Conte Ricerche, Giovanni Antonio Farris; il rettore dell’Università di Sassari, Alessandro Maida; il vicepresidente della Provincia di Sassari, Franco Borghetto e a conclusione dei lavori, l’a ssesso re regionale alla programmazione, Francesco Pigliaru. La Porto Conte Ricerche intende sviluppare, adattare e integrare attraverso il Distretto delle Biotecnologie, le conoscenze e le tecnologie a favore delle imprese e del sistema economico sardo.

 

Questionario e social

Condividi su: