UniCa UniCa News Notizie Le migrazioni: Una prospettiva interculturale ed interdisciplinare

Le migrazioni: Una prospettiva interculturale ed interdisciplinare

Si conclude il 21 febbraio (alle 15 nell’Aula Magna del Teatro dei ciechi) il X corso di educazione alla solidarietà internazionale organizzato dall'Associazione Sucania, in collaborazione con il Centro Studi di Relazioni Industriali dell'Università di Cagliari e la Fondazione Anna Ruggiu onlus e con il sostegno della Fondazione di Sardegna
16 febbraio 2018
Solidarietà internazionale

di Valeria Aresu

Cagliari, 16 febbraio 2018 – Mercoledì 21 febbraio, alle 15 nell'Aula Magna del Teatro dei Ciechi (via Nicolodi), si terrà l’ultimo incontro del X corso di educazione alla solidarietà internazionale organizzato dall’Associazione Sucania, in collaborazione con il Centro Studi di Relazioni Industriali dell’Università di Cagliari e la Fondazione Anna Ruggiu onlus e il sostegno della Fondazione di Sardegna.

Il corso, indirizzato a studenti universitari, insegnanti e operatori del volontariato si inserisce nell’ambito del progetto “Verso la parità di genere: donne nella storia, nelle istituzioni, nel diritto e nella società”  promosso dal Dipartimento di Giurisprudenza. L’iniziativa, articolata in un ciclo di sei appuntamenti coordinati da Gianni Loy e Piera Loi, docenti di Diritto del Lavoro, ha affrontato il tema delle migrazioni attraverso un approccio interdisciplinare e interculturale, analizzando il fenomeno da un punto di vista giuridico, economico e sociale.

X corso di educazione alla solidarietà internazionale
X corso di educazione alla solidarietà internazionale

L’ultimo incontro, previsto per mercoledì 21 febbraio, verrà introdotto dal prof. Gianfranco Bottazzi e sarà incentrato sulla lectio magistralis del prof. Sami Nair, uno dei maggiori esperti mondiali in tema di immigrazione - che è stato eurodeputato, consulente del governo Jospin in Francia ed attualmente Direttore del Centro Mediterraneo Andalusia dell’Università di Siviglia - noto anche per il suo impegno sociale e per l’elaborazione della teoria del co-sviluppo in materia di immigrazione.

Il corso si concluderà con una rappresentazione sul tema dell’immigrazione coordinata da Cristina Maccini, a cui parteciperà anche Lia Careddu.

Il prof. Sami Nair
Il prof. Sami Nair

Link

Ultime notizie

15 gennaio 2022

Le cere anatomiche di Clemente Susini in vetrina su Italia1

Oggi, in prima serata tv nazionale, la trasmissione Freedom-Oltre il confine è dedicata a uno dei principali e pregiati tesori dell'Università di Cagliari. Un viaggio tra le straordinarie opere scientifiche e artistiche custodite in Cittadella nel museo fondato da Alessandro Riva e curato dal suo allievo, Francesco Loy

14 gennaio 2022

La solidarietà dell'Ateneo alla studentessa aggredita

L’Università di Cagliari supporta con forza la necessità di denunciare ogni episodio violento di cui si sia vittime o testimoni alle autorità competenti, con le quali conferma un rapporto di massima e fattiva collaborazione, e di promuovere e tenere vivo il dibattito pubblico su questi temi fondamentali per la tutela e l’esercizio dei diritti di cittadinanza sostanziale di tutte e tutti

12 gennaio 2022

Esami e lauree possibili anche a distanza

Lo prevede un decreto firmato dal Rettore Francesco Mola che precisa che “la modalità in presenza potrà essere adottata se, in relazione al numero degli iscritti a ciascun appello, al numero di laureandi e alla disponibilità di spazi adeguati, potranno essere garantite le condizioni di sicurezza previste dai protocolli vigenti”. “Gli organi dell’Ateneo – commenta il Magnifico – stanno portando avanti una costante opera di monitoraggio per garantire la prosecuzione delle attività in sicurezza, calibrando e adottando le misure a seconda dell’evoluzione della situazione”. RASSEGNA STAMPA E SERVIZI DEI TG

Questionario e social

Condividi su: