UniCa UniCa News Notizie FAD. Nuovo corso B1 online interamente prodotto dall’Università di Cagliari

FAD. Nuovo corso B1 online interamente prodotto dall’Università di Cagliari

La presentazione il 15 febbraio durante il seminario “Internazionalizzazione del sistema universitario: il ruolo dei Centri Linguistici di Ateneo”. Partecipa anche il Rettore dell’Orientale di Napoli, Elda Morlicchio
15 febbraio 2018
Appuntamento nel Rettorato di Cagliari, giovedì 15 febbraio alle 15,30

Cagliari, 12 febbraio 2018 (IC) - Giovedì 15 febbraio alle 15,30 l’aula magna del Rettorato ospita il seminario ““Internazionalizzazione del sistema universitario. il ruolo dei Centri Linguistici di Ateneo”. L’iniziativa è organizzata dal CLA di Cagliari, diretto dalla professoressa Luisanna Fodde, con il Dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica, presieduto dal professor Ignazio Efisio Putzu.


Durante il seminario, alla presenza del Magnifico Rettore Maria Del Zompo, verrà anche presentato il nuovo corso B1 online “The Brexit Talk of Town (a visiting speaker to Cagliari)”, interamente creato e prodotto dal CLA di Cagliari.
 
In programma gli interventi di Elda Morlicchio, Rettore dell’Università Orientale di Napoli sul tema “I processi di internazionalizzazione nel sistema universitario”), il presidente dell’Associazione Italiana Anglistica Giovanni Iamartino (professore ordinario di lingua e linguistica inglese, Università di Milano) su “I bisogni e i livelli di conoscenza delle lingue straniere in Italia”, Maria Vittoria Calvi (ordinaria di lingua e linguistica  spagnola, Università di Milano) su “La funzione dei collaboratori linguistici nel sistema universitario italiano (e nei processi di internazionalizzazione)”. Intervento conclusivo a cura della professoressa Fodde sul “Ruolo dei CLA nel processi di internazionalizzazione del sistema universitario”.
 
In occasione dell’incontro in Rettorato (Cagliari, via Università 40, primo piano), che si svolge sotto l’egida dell’Associazione Italiana Centri Linguistici Universitari (Aiclu), l’attività didattica e amministrativa del CLA cagliaritano sarà sospesa dalle ore 14, per consentire a tutti gli interessati la partecipazione al seminario.


 

Link

Ultime notizie

21 ottobre 2018

Linea Blu ospite di UniCa a Palau

Il Faro di Punta Sardegna è stato la location perfetta per il servizio realizzato nei giorni scorsi dalla troupe guidata da Donatella Bianchi per la famosa trasmissione in onda su Rai1. L'occasione giusta per raccontare con immagini mozzafiato le attività didattiche e scientifiche a disposizione degli studenti del nostro Ateneo, attraverso le parole di Sandro Demuro e del team di OCEANS. Video

21 ottobre 2018

“The Shifters” fa breccia al Ministero

Il nuovo progetto dell’Università di Cagliari citato dal vice ministro dell’Istruzione, Università e Ricerca, Lorenzo Fioramonti, durante la trasmissione “Media e dintorni” (su Radio Radicale) come modello per la terza missione delle università italiane: “Nei prossimi mesi incoraggeremo gli atenei che si impegnano a fare un’attività di sviluppo di nuova attività imprenditoriale e di ricaduta sociale nei territori in cui operano”. Ancora un successo per il team guidato dal Prorettore all’Innovazione, Maria Chiara Di Guardo, dopo il CREA UniCa e il Contamination Lab

19 ottobre 2018

Operativo il Centro UNICApress

Diretto da Elisabetta Marini, pubblicherà e distribuirà prodotti editoriali di qualità derivanti dalla ricerca e dalla didattica condotte in Ateneo, o che abbiano attinenza con tematiche di interesse per l’Università degli Studi di Cagliari, o più in generale per la Sardegna. Importante la scelta culturale e politica di pubblicare con formato digitale ad accesso aperto

19 ottobre 2018

L’elicriso, un nuovo alleato per la bonifica dei siti minerari dismessi

Pubblicato su una rivista internazionale lo studio di un team di ricercatori dell’Università di Cagliari che dimostra la grande capacità della pianta di trattenere zinco, piombo e cadmio a livello radicale e limitarne la diffusione. Nella scoperta coinvolti tre dipartimenti, Hortus Botanicus Karalitanus e il Centro Conservazione Biodiversità

Questionario e social

Condividi su: