UniCa UniCa News Notizie La memoria, il ricordo

La memoria, il ricordo

Gianna Carla Marras, ordinario di Lingua e letteratura spagnola. E' stata tra le fondatrici della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere
12 dicembre 2017
La prof.ssa Gianna Carla Marras

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 12 dicembre 2017 – Si è spenta nei giorni scorsi la prof.ssa Gianna Carla Marras, per tanti anni docente del nostro Ateneo. Pubblichiamo un ricordo firmato dal Prorettore per la Didattica, Ignazio Putzu.


Gianna Carla Marras è stata professore ordinario di lingua e letteratura spagnola: specialista del Siglo de Oro, in modo innovativo ha rivolto i suoi studi anche alla dimensione ispano-americana.

È stata tra le fondatrici della Facoltà di Lingue e Letterature Straniere (di cui era preside quando venne conferita la laurea honoris causa a Ennio Morricone) e del Dipartimento di Linguistica e Stilistica dell'Ateneo cagliaritano. In seguito, è stata presidente del corso di laurea in Mediazione linguistica.

Nel ridisegno degli atenei italiani conseguente alla Legge 240/2010, ha contribuito alla nascita del dipartimento di Filologia, Letteratura e Linguistica e poi della nuova facoltà di Studi Umanistici, facendo parte da subito rispettivamente della giunta e del consiglio di facoltà.

Chi la ha conosciuta la ricorda come una Studiosa che ha unito in modo inscindibile ricerca, didattica e gestione in un'ottica di attenzione costante alle ragioni e alle esigenze degli studenti.

Ignazio Putzu
Prorettore per la Didattica

Ultime notizie

23 gennaio 2020

Master internazionale avanzato in tecnologie Smart Grid

L'Ateneo di Cagliari, l'Università di Cipro e l'Università di scienze applicate della Macedonia occidentale (Grecia) grazie al Progetto MOST di Erasmus+ lanciano un programma di specializzazione, mirato e altamente competitivo, nel campo delle tecnologie rinnovabili, fotovoltaiche e delle reti intelligenti. Tutti i dettagli sul sito www.smartgridsmaster.eu

23 gennaio 2020

Monifive, tecnologia avanzata a favore della collettività

Il brillante progetto dei ricercatori dell’Università di Cagliari risponde con efficacia a esigenze reali e quotidiane. Dalla sicurezza alla gestione di luoghi, eventi pubblici e acqua. “Le tecnologie Internet of things e Blockchain, il segnale 5G con il piazzamento dei dispositivi di sensing offrono informazioni trasversali nel pieno rispetto della privacy” spiega Luigi Atzori  a capo degli studi e responsabile del laboratorio di Multimedia and communications

22 gennaio 2020

Canne e alghe? Utili alla spiaggia

Su “L’Unione Sarda” l’intervento di Sandro Demuro, docente di Morfodinamica e conservazione dei litorali, a proposito della Posidonia oceanica e delle canne depositate sulla spiaggia del Poetto. Uno strumento utilissimo per comprendere le dinamiche e i fenomeni in atto, con l’Ateneo che conferma il suo ruolo guida nella disseminazione e nella divulgazione della ricerca scientifica. In una parola, la Terza missione

21 gennaio 2020

La cucina incontra la scienza

TERZA MISSIONE: Germano Orrù, ordinario di Scienze tecniche mediche applicate al Dipartimento di Scienze chirurgiche, Alessandra Scano e Sara Fais, borsiste di ricerca di UniCa, intervengono mercoledì 22 gennaio a Sant’Antioco ad un seminario sugli alimenti funzionali della tradizione sarda nell’ambito di un progetto attivato dall’Istituto Professionale Enogastronomico IPIA “Emanuela Loi”. Grazie alla ricerca scientifica, crescono la sinergia con le scuole e l'interazione con il territorio

Questionario e social

Condividi su: