UniCa UniCa News Notizie Le civiltà e il Mediterraneo - Grandi musei a confronto

Le civiltà e il Mediterraneo - Grandi musei a confronto

Ex Manifattura Tabacchi: il 1°dicembre il professor Carlo Lugliè interviene al convegno internazionale che vedrà riuniti studiosi ed esperti provenienti da importanti istituzioni museali italiane e straniere
30 novembre 2017
Le civiltà e il Mediterraneo - Grandi musei a confronto

di Rossana Orrù

Cagliari, 30 novembre 2017 - Il 1° dicembre alle 9.30 nei locali dell'ex Manifattura Tabacchi, Carlo Lugliè, docente di Preistoria e Protostoria dell’Università di Cagliari, interverrà al convegno internazionale “Le civiltà e il Mediterraneo - Grandi musei a confronto” promosso dall’Assessorato regionale del Turismo in collaborazione con il Museo Statale Ermitage di San Pietroburgo, il Mibact – Polo Museale della Sardegna, la Fondazione Sardegna, il Comune di Cagliari e con il supporto di Ermitage Italia e l’organizzazione di Villaggio Globale International.

L’incontro, che costituisce una straordinaria occasione di riflessione su quel crocevia di culture che per secoli è stato il Mediterraneo e che ha visto fiorire le più significative civiltà antiche, si inserisce nell’ambito delle azioni e strategie di sviluppo regionali del settore dell’Heritage Tourism e di valorizzazione del patrimonio storico-culturale e identitario dell’isola.

Si tratta di una giornata di confronto pubblico, che vedrà riuniti studiosi ed esperti provenienti da importanti istituzioni museali italiane e straniere a misurarsi sulle possibili nuove visioni storiche del Mediterraneo quale snodo di popoli e civiltà, dando pieno risalto alla cultura nuragica, indagando relazioni e rapporti nel millennio 1800 – 800 a.C.

Il prof. Carlo Lugliè
Il prof. Carlo Lugliè

Allegati

Ultime notizie

20 ottobre 2020

Al voto per eleggere il rappresentante dei docenti nel CdA dell’ERSU

Giovedì 22 ottobre alle urne (elettroniche) per l’elezione del rappresentante nel Consiglio di Amministrazione dell’Ente Regionale per il diritto allo studio di Cagliari. Per la prima volta la procedura di voto sarà completamente telematica: si potrà esprimere la propria preferenza dalle 9 alle 18

20 ottobre 2020

Nature Italy, nuova voce della comunità scientifica italiana

La rivista digitale del gruppo Springer è diretta da Nicola Nosengo. È disponibile in italiano e inglese su www.nature.com/natitaly. “Un prezioso riferimento anche per i ricercatori della nostra Università. Una notizia proficua anche per la divulgazione al grande pubblico” dice il prorettore dell’ateneo di Cagliari, Micaela Morelli

20 ottobre 2020

Ester Cois intervistata dal TGR RAI Sardegna sul cyberbullismo

Intervistata da Antonia Moro, la docente di Sociologia del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali ha sottolineato i pericoli del flaming nei canali telematici. "Nonostante la possibilità di cancellazione - ha puntualizzato Cois - il contenuto può restare nel web e influenzare la biografia successiva della vittima"

18 ottobre 2020

La Città Cosmopolita al centro di un ciclo di seminari

Partirà il 23 ottobre il seminario permanente "La Città Cosmopolita. Teorie, fonti e metodi di ricerca” organizzato dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali con il Dottorato di Ricerca in Storia, Beni Culturali e Studi Internazionali. La riflessione scientifica sul tema nasce all'interno del progetto Narra_Mi - Re-thinking Minorities. National and Local Narratives from Divides to Reconstructions. Gli incontri si svolgeranno nella forma del webinar

Questionario e social

Condividi su: