UniCa UniCa News Notizie Il Corregidor: intrighi e contraddizioni della Sardegna seicentesca

Il Corregidor: intrighi e contraddizioni della Sardegna seicentesca

Studi umanistici: il 16 novembre in Aula Capitini Antioco Floris (CelCam) interviene alla presentazione del nuovo libro di Francesco Abate e Carlo Augusto Melis Costa
14 novembre 2017
"Il corregidor"

di Rossana Orrù

Cagliari, 15 novembre 2017 - Il 16 novembre alle 19.15 nell’Aula Capitini della Facoltà di Studi umanistici, Antioco Floris, docente di Cinema, fotografia e televisione, interverrà alla prima presentazione a Cagliari del nuovo libro di Francesco Abate e Carlo Augusto Melis Costa "Il corregidor", incontro organizzato dal Dipartimento di Storia, Beni culturali e Territorio insieme alla Prometeo Aitf (Associazione italiana trapiantati di fegato).

Durante la presentazione interverranno anche Giuseppe Argiolas, presidente della Prometeo Onlus, il regista e attore Giacomo Casti e i due autori del romanzo.
Si parlerà del romanzo, che vede la Sardegna al centro di un intrigo internazionale che va dalle Fiandre a Goa, dalle Nuove Americhe all'Africa mediterranea passando per Spagna e Portogallo.

L’incontro testimonia l’interesse del Dipartimento di Storia, Beni culturali e Territorio per la storia seicentesca della Sardegna. Il romanzo entra in quel tempo: proiettati nel seicento barocco e contraddittorio, nella Cagliari dell’epoca, si indaga nei vuoti del passato, immaginati, costruiti e ricostruiti con precisione dagli scrittori.

Il ricavato dalla vendita del libro sarà donato alla Prometeo AITF.

Il professor Antioco Floris
Il professor Antioco Floris

Link

Ultime notizie

24 gennaio 2022

Un pensiero per cancellare la violenza di genere

La Facoltà di Ingegneria e Architettura lancia un concorso di idee per individuare una citazione che rappresenti in modo significativo la campagna di sensibilizzazione nei confronti del contrasto alla violenza di genere. La frase prescelta sarà incisa su una targa collocata in prossimità della panchina rossa nel giardino della Facoltà, dipinta il 25 novembre scorso in occasione della manifestazione “Una pennellata per cancellare la violenza di genere”

20 gennaio 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

Domani pomeriggio, la quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

20 gennaio 2022

Un accordo con l’Istituto Giua

Siglata dal Rettore Francesco Mola e dalla Dirigente Romina Lai una convenzione che punta a creare un rapporto di stabile collaborazione per costituire un polo strategico in grado di potenziare l’attività didattica, di formazione, orientamento e ricerca. Si rafforza il rapporto con il mondo dell’istruzione

Questionario e social

Condividi su: