UniCa UniCa News Notizie UniCa per l'educazione ambientale

UniCa per l'educazione ambientale

Il team di ricerca di Sandro Demuro con i bambini delle scuole elementari di Quartu Sant'Elena in spiaggia al Poetto per farla conoscere, amare e imparare a tutelarla con attenzione. FOTO e VIDEO
11 novembre 2017
Il prof. Sandro Demuro in spiaggia al Poetto con i bambini delle scuole elementari di Quartu

di Sergio Nuvoli

Cagliari, 11 novembre 2017 - Questa mattina al Poetto, il gruppo di ricerca dell'Università di Cagliari guidato dal prof. Sandro Demuro ha dato avvio a speciali laboratori didattici in spiaggia per farla conoscere e amare agli scolari delle scuole elementari di Quartu Sant'Elena, e mostrare loro come misurarla e pulirla anche nella stagione in cui di solito è abbandonata.

Tra gli obiettivi della speciale azione di educazione ambientale intrapresa far capire ai bambini delle scuole come vive la spiaggia, la sua dinamica, di cosa è fatta, quali sono gli impatti dell'uomo su di essa, ma anche trasferire le buone pratiche per pulirla e imparare ad amarla anche quando non è bianca e caraibica per conservarla nel tempo.

L'Università di Cagliari lavora costantemente a supporto dell'educazione scolastica su temi delicatissimi come la conservazione del nostro ambiente, spesso minacciato proprio dall'incuria dell'uomo.

Scuola e università insieme per l'educazione ambientale dei più piccini
Scuola e università insieme per l'educazione ambientale dei più piccini
Educazione ambientale, le parole del prof. Demuro ai bambini delle elementari di Quartu

Ultime notizie

18 luglio 2018

Certificati di laurea, autenticità garantita con la Blockchain

La notizia anche su ILSOLE24ORE: l’Università di Cagliari utilizzerà un nuovo sistema informatico di blockchain, sviluppato con Flosslab, per assicurare la validità e l’integrità di documenti e certificati di laurea europei. Il Rettore Maria Del Zompo: “Grazie a questa tecnologia, i nostri studenti potranno garantire l’autenticità e l’integrità dei loro certificati digitali ai potenziali datori di lavoro in tutto il mondo”. L'Ateneo all'avanguardia nel mondo nell'uso della blockchain per i servizi ai suoi iscritti. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: