UniCa UniCa News Notizie DAAD: borse di studio e o opportunità di ricerca in Germania

DAAD: borse di studio e o opportunità di ricerca in Germania

Martedì 24 ottobre l’incontro informativo aperto a professori, ricercatori, dottorandi e studenti dell’Università di Cagliari
23 ottobre 2017
German Academic Exchange Service

Cagliari, 20 ottobre 2017
Ivo Cabiddu

 
 
Per illustrare i programmi di finanziamento per gli scambi accademici con la Germania, l’Università di Cagliari organizza un incontro informativo durante la mattinata di martedì 24 ottobre 2017, dalle 12 alle 14, nel Teatro Anatomico di via Ospedale 121 a Cagliari, presieduto dalla professoressa Alessandra Carucci, Prorettore delegato per l’internazionalizzazione. Interverranno la dottoressa Ilaria Meloni (ricercatrice in lingua tedesca nella Facoltà di Studi Umanistici) e il dottor Max Schlenker (Lettore DAAD).
  

INFO
L'incontro è aperto a professori, ricercatori, dottorandi e studenti di tutte le Facoltà dell'Ateneo di Cagliari. Per informazioni è possibile contattare le dott.sse Tiziana Cubeddu e Ester M. Loi (Settore Programmi internazionali di cooperazione e mobilità dei ricercatori), c/o: EURAXESS Service Centre tel. +39 070 675 8442 – 8547, email: euraxess@unica.it , oppure il dott. Max Schlenker (Lettore DAAD della Facoltà di Studi Umanistici) tel. +39 070 675 6323, email daad.cagliari@gmail.com


IN RETE
www.daad.it

DAAD (Deutscher Akademischer Austausch Dienst) - clicca per ingrandire
DAAD (Deutscher Akademischer Austausch Dienst) - clicca per ingrandire

Allegati

Ultime notizie

20 aprile 2018

Ateneika 2018 scalda i motori

Dal 2 all’8 maggio prosegue tra facoltà e campus il tour promozionale e di coinvolgimento degli studenti per i giochi dell’Università di Cagliari. Le iscrizioni alla dieci giorni di sport, musica e inclusione che si tiene a Sa Duchessa, scadono il 9 maggio

20 aprile 2018

Pensare l'impossibile. L'immaginazione tra letteratura e scienza

Aula Motzo al completo per il convegno che unisce discipline umanistiche e scientifiche. Luciano Boi, visiting professor: “Un’iniziativa che ci aiuta a comprendere in che modo i diversi campi disciplinari si occupano dell’impossibile”. Rossana Martorelli, presidente della Facoltà di Studi Umanistici: “Contiamo di portare avanti, anche in futuro, questo progetto di ampio respiro”. Presente all'iniziativa il Prorettore alla Ricerca scientifica, Micaela Morelli. RESOCONTO con VIDEO e FOTO

20 aprile 2018

A Daniela Spiga il premio Ducktech

Il riconoscimento assegnato dalla Fondazione Cariplo per il lavoro scientifico di particolare rilevanza pubblicato su rivista internazionale è andato all’assegnista del DICAAR - componente del gruppo di ricerca di Ingegneria ambientale - per uno studio sul recupero di energia pulita dai rifiuti pubblicato su “Waste Management”. La dott.ssa Spiga è anche referente per l'Italia di un importante progetto internazionale sul tema. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: