UniCa UniCa News Notizie Al via il premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

Al via il premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

Si rinnova il riconoscimento del talento di giovani ricercatrici: in palio sei borse di studio del valore di 20.000 euro. Iscrizioni aperte fino al 15 gennaio
18 ottobre 2017
Premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

di Sara Piras e Rossana Orrù

Cagliari, 18 ottobre 2017 – Al via la sedicesima edizione del premio “L’Oréal Italia per le donne e la scienza”, promosso dall’azienda in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco. Il riconoscimento consiste nel conferimento di sei borse di studio, ognuna del valore di € 20.000, a giovani ricercatrici meritevoli.

Il premio “L’Oréal Italia Per le Donne e la Scienza” fa parte del progetto internazionale L’Oréal UNESCO “For Women in Science”, il primo premio dedicato alle donne che operano nel settore scientifico. Oggi si inserisce nell’ambito di un vasto programma incentrato sulla promozione della vocazione scientifica a livello internazionale e volto a riconoscere l’operato delle ricercatrici di tutto il mondo.

Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 gennaio 2018 sul sito dedicato all’iniziativa. I nomi delle vincitrici verranno comunicati durante la cerimonia di premiazione ufficiale che si terrà nel giugno 2018.
La commissione giudicatrice, un panel di illustri professori universitari ed esperti scientifici italiani, è guidata dalla prof.ssa Lucia Votano.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di L’Oréal.

For Women in Science
For Women in Science

Ultime notizie

29 novembre 2022

L’Università di Cagliari verso l’award ''HR Excellence in Research''

Lunedì 5 dicembre 2022 nell’aula magna del rettorato il seminario istituzionale per presentare la strategia dell’ateneo e il lavoro della Struttura interna e della Cabina di regia che soprintendono a tutte le fasi di attuazione della Human Resources Strategy for Researchers (HRS4R) per ottenere il riconoscimento ufficiale dalla Commissione Europea. Ospiti e relatori dell'evento il professore emerito Fulvio Esposito (Università di Camerino) e la dottoressa Chiara Biglia (Politecnico di Torino)

28 novembre 2022

Viaggio di studio negli USA, tra New York, Filadelfia, Atantic City e Washington

Studentesse e studenti della laurea magistrale in Ingegneria civile dell'Università di Cagliari per nove giorni a contatto con la realtà dei grandi cantieri americani di infrastrutture stradali, in contesti urbani e logistici molto diversi da quello locale. Da questa esperienza didattica scaturiranno lavori di tesi e tirocini formativi negli Stati Uniti. La soddisfazione del gruppo di allievi/e del professor Mauro Coni nel report inviato dai giovani universitari alla nostra redazione

25 novembre 2022

25 novembre, giornata internazionale per l’eliminazione della violenza contro le donne

Si rinnova l’appuntamento con la ricorrenza istituita dall’assemblea delle Nazioni Unite il 17 dicembre 1999. Numerose le iniziative che coinvolgono la nostra università. Ester Cois, delegata del Rettore per l’Uguaglianza di genere e presidente del Comitato unico di garanzia di UniCa, spiega: “Tenere viva l’attenzione di tutta la comunità d’ateneo - personale docente e ricercatore, personale tecnico amministrativo e bibliotecario, corpo studentesco - sul tema della diffusione di una cultura improntata sui principi dell’equità, dell’intersezionalità, dell’inclusione, della valorizzazione delle differenze”.

25 novembre 2022

CAREER DAY 2023

Il 12 e il 13 gennaio 2023 sono in calendario le due giornate organizzate dall’Università di Cagliari con l’Assessorato regionale del Lavoro e con l’Agenzia sarda per le politiche attive del lavoro (Aspal) per favorire l’incontro tra domanda e offerta di lavoro. Da una parte laureati/e, studenti e studentesse di UniCa e dall’altra le imprese del territorio impegnate nella ricerca di giovani preparati per garantire un apporto innovativo alle esigenze aziendali presenti e future

Questionario e social

Condividi su:
Impostazioni cookie