UniCa UniCa News Notizie Al via il premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

Al via il premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

Si rinnova il riconoscimento del talento di giovani ricercatrici: in palio sei borse di studio del valore di 20.000 euro. Iscrizioni aperte fino al 15 gennaio
18 ottobre 2017
Premio L’Oréal Italia per le donne e la scienza

di Sara Piras e Rossana Orrù

Cagliari, 18 ottobre 2017 – Al via la sedicesima edizione del premio “L’Oréal Italia per le donne e la scienza”, promosso dall’azienda in collaborazione con la Commissione Nazionale Italiana per l’Unesco. Il riconoscimento consiste nel conferimento di sei borse di studio, ognuna del valore di € 20.000, a giovani ricercatrici meritevoli.

Il premio “L’Oréal Italia Per le Donne e la Scienza” fa parte del progetto internazionale L’Oréal UNESCO “For Women in Science”, il primo premio dedicato alle donne che operano nel settore scientifico. Oggi si inserisce nell’ambito di un vasto programma incentrato sulla promozione della vocazione scientifica a livello internazionale e volto a riconoscere l’operato delle ricercatrici di tutto il mondo.

Le domande dovranno essere presentate entro e non oltre il 15 gennaio 2018 sul sito dedicato all’iniziativa. I nomi delle vincitrici verranno comunicati durante la cerimonia di premiazione ufficiale che si terrà nel giugno 2018.
La commissione giudicatrice, un panel di illustri professori universitari ed esperti scientifici italiani, è guidata dalla prof.ssa Lucia Votano.

Ulteriori informazioni sono disponibili sul sito di L’Oréal.

For Women in Science
For Women in Science

Ultime notizie

20 gennaio 2022

Ricerca, tra sostenibilità, pratiche e materiali innovativi in edilizia

Domani pomeriggio, la quarta conferenza curata dai ricercatori del Dicaar inquadra le dinamiche inerenti il settore delle costruzioni. Dalla riduzione dei consumi ad approcci sistemici e multidisciplinari passando per modelli circolari ed emissioni climateranti. All’evento prendono parte specialisti ed esperti di atenei d’oltre Tirreno. I lavori si possono seguire in diretta streaming

20 gennaio 2022

Un accordo con l’Istituto Giua

Siglata dal Rettore Francesco Mola e dalla Dirigente Romina Lai una convenzione che punta a creare un rapporto di stabile collaborazione per costituire un polo strategico in grado di potenziare l’attività didattica, di formazione, orientamento e ricerca. Si rafforza il rapporto con il mondo dell’istruzione

20 gennaio 2022

Giustizia smart, in campo l’Università di Cagliari

Coinvolge i docenti di tre dipartimenti dell’Ateneo del capoluogo sardo uno dei sei macro-progetti ammessi al finanziamento dalla Direzione generale per il Coordinamento delle politiche di coesione del Ministero della Giustizia nell’ambito del bando per “la diffusione dell’Ufficio per il Processo e l’implementazione di modelli operativi innovativi negli uffici giudiziari per lo smaltimento dell’arretrato”. In campo Giurisprudenza, Scienze economiche e aziendali e Ingegneria elettrica ed elettronica. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: