UniCa UniCa News Notizie Giornate di studio in ricordo di Luisa Orrù

Giornate di studio in ricordo di Luisa Orrù

Il 26 e il 27 ottobre convegno in memoria della docente di Antropologia culturale sui temi legati alle sue attività
23 ottobre 2017
Giornate di studio in ricordo di Luisa Orrù

di Sara Piras e Rossana Orrù

Il 26 e il 27 ottobre nella Sala Settecentesca di Via Università 32 si terranno le giornate di studio in ricordo  di Luisa Orrù, docente di Antropologia culturale all’Università di Cagliari dal 1986 al 1998, anno della sua prematura scomparsa. Il convegno affronterà problematiche legate all’archiviazione di dati audio e cartacei, dando spazio a studiosi che hanno collaborato con la professoressa o sono stati suoi allievi. Si discuterà, inoltre, delle fasi del ciclo riproduttivo, uno dei temi da lei privilegiati.

Luisa Orrù, durante la sua attività didattica e scientifica, aveva creato un Archivio sonoro dove son conservate le interviste prodotte da lei, dal suo gruppo di ricerca e dagli studenti che hanno lavorato sotto la sua direzione per l’esame di Antropologia culturale o per la tesi di laurea. L’Archivio comprende oltre 1000 cassette audio e il relativo materiale cartaceo, consistente in relazioni, trascrizioni e schede. Le inchieste riguardano prevalentemente temi di antropologia Medica.
Questo archivio, denominato in suo onore Archivio Sonoro demoantropologico Luisa Orrù (ASDALO), è ora acquisito dall'Archivio Storico dell’Università di Cagliari.

Locandina
Locandina

Programma del convegno

Giovedì 26 ottobre 2017

ore 9.30
SALUTI
Prof.ssa Maria Del Zompo, Rettore dell’Università di Cagliari
Prof.ssa Anna Maria Deiana, Direttrice C.I.M.C.A.S.
Prof. Felice Tiragallo, Comitato Tecnico Scientifico I.S.R.E.

DALL’INCHIESTA SUL CAMPO ALL’ARCHIVIAZIONE DEI DATI
Coordina Pietro Clemente
Cecilia Tasca (Università di Cagliari) L’Archivio Storico dell’Università di Cagliari
Valentina Lapiccirella Zingari (Associazione SIMBDEA) e Véronique Ginouvès (archivista, MMSH, AMU/CNRS): Quali memorie? Gli Archivi della Ricerca in Scienze Umane e il documento moltiplicato/condiviso nella prospettiva del patrimonio culturale immateriale. Usi sociali, scientifici e istituzionali
Giovanni Pizza (Università di Perugia) Finestre, muri, vetri. Sguardo scientifico e politiche dell’archivio in antropologia medica.
Fulvia Putzolu (Università di Cagliari) Presentazione dell’Archivio ASDALO

ore 15.00
L'ANTROPOLOGIA DI LUISA ORRÙ TRA PRODUZIONE DI FONTI, ARCHIVI ORALI E RICERCA
Coordina Fulvia Putzolu
Pietro Clemente (Università di Firenze) In dialogo con Luisa: ricerche comuni tra Toscana e Sardegna
Gabriella Da Re (Università di Cagliari) Il lavoro delle donne in Sardegna negli anni Ottanta tra ricerca e impegno politico
Antonietta Dettori (Università di Cagliari) Riflessioni linguistiche ricordando Luisa
Aldo Domenico Atzei (Università di Sassari) La mia collaborazione col gruppo interdisciplinare costituito da Luisa Orrù
Livia Monne (phd EHESS-CNE Marsiglia) Storie di vita fra produzione di conoscenza e costruzione di sé: percorsi di donne comoriane a Marsiglia.
Marcello Marras (UNLA Oristano) Carnevali da documentare - Storie di comunità


Venerdì 27 ottobre 2017

ore 9.00
PARTO, NASCITA E CORPOREITÀ FEMMINILE
Coordina Gabriella Da Re
Gianfranca Ranisio (Università di Napoli, Federico II) Strategie riproduttive oggi: tra desiderio di maternità, memorie femminili, rappresentazioni simboliche e nuovi e inediti immaginari
Giovanni Pizza (Università di Perugia) Oltre la nozione di persona. Figure dell’incorporazione e diseguaglianze di genere nelle “medicine popolari” europee
Barbara Duden (Università d’Hannover) Il dilemma del tempo. Sulla storia della riduzione del tempo per la partoriente
Patrizia Quattrocchi (Università di Udine) Resistere alla medicalizzazione. Dall’esperienza delle donne e delle levatrici maya dello Yucatan (Messico) al contesto europeo

ore 15.00
LA PROFESSIONE OSTETRICA TRA PASSATO E PRESENTE
Coordina Gianfranca Ranisio
Fulvia Putzolu (Università di Cagliari) Voci di ostetriche
Letture di Rita Atzeri
Marta de Pero (Università di Bologna) Il rischio di nascere. Rappresentazioni di rischio e sicurezza nella pratica ostetrica

Parteciperanno il Collegio Interprovinciale delle Ostetriche (CA, NU, OR, OG, VS, CI), Ruolo dell’ostetrica nel Servizio Sanitario Regionale (SSR) della Regione Autonoma della Sardegna (RAS)
e le Associazioni di ostetriche Mamai e Luna di Donna che presenteranno le loro esperienze

Conclusioni di Pietro Clemente

Contatti:
Fulvia Putzolu
Dipartimento di Scienze della Vita e dell’Ambiente
Tel. +39 070 675 4529
putzolu@unica.it

Allegati

Ultime notizie

20 ottobre 2020

Al voto per eleggere il rappresentante dei docenti nel CdA dell’ERSU

Giovedì 22 ottobre alle urne (elettroniche) per l’elezione del rappresentante nel Consiglio di Amministrazione dell’Ente Regionale per il diritto allo studio di Cagliari. Per la prima volta la procedura di voto sarà completamente telematica: si potrà esprimere la propria preferenza dalle 9 alle 18

20 ottobre 2020

Nature Italy, nuova voce della comunità scientifica italiana

La rivista digitale del gruppo Springer è diretta da Nicola Nosengo. È disponibile in italiano e inglese su www.nature.com/natitaly. “Un prezioso riferimento anche per i ricercatori della nostra Università. Una notizia proficua anche per la divulgazione al grande pubblico” dice il prorettore dell’ateneo di Cagliari, Micaela Morelli

20 ottobre 2020

Ester Cois intervistata dal TGR RAI Sardegna sul cyberbullismo

Intervistata da Antonia Moro, la docente di Sociologia del Dipartimento di Scienze Politiche e Sociali ha sottolineato i pericoli del flaming nei canali telematici. "Nonostante la possibilità di cancellazione - ha puntualizzato Cois - il contenuto può restare nel web e influenzare la biografia successiva della vittima"

18 ottobre 2020

La Città Cosmopolita al centro di un ciclo di seminari

Partirà il 23 ottobre il seminario permanente "La Città Cosmopolita. Teorie, fonti e metodi di ricerca” organizzato dal Dipartimento di Lettere, Lingue e Beni Culturali con il Dottorato di Ricerca in Storia, Beni Culturali e Studi Internazionali. La riflessione scientifica sul tema nasce all'interno del progetto Narra_Mi - Re-thinking Minorities. National and Local Narratives from Divides to Reconstructions. Gli incontri si svolgeranno nella forma del webinar

Questionario e social

Condividi su: