UniCa UniCa News Notizie Sui Generis, giornate cagliaritane delle pari opportunità

Sui Generis, giornate cagliaritane delle pari opportunità

Il 13 e il 14 ottobre il Polo economico – giuridico ospita riflessioni sui diritti alla partecipazione economica, politica e sociale di qualsiasi individuo. Tra gli organizzatori il Comitato Unico di Garanzia dell’Università degli studi di Cagliari
12 ottobre 2017
Locandina Sui Generis

di Sara Piras

II 13 e il 14 ottobre si svolgerà la VI edizione di Sui Generis - Professioniste per le pari opportunità, le giornate cagliaritane delle pari opportunità organizzate da Confprofessioni Sardegna insieme al Comitato Unico di Garanzia dell’Università degli studi di Cagliari, all’Ordine degli Psicologi della Sardegna, all'Associazione Società Scientifica Interdisciplinare e di Medicina di Famiglia e di Comunità e al Sui Generis Network. L’iniziativa inizierà alle 10 del 13 ottobre nell’Aula magna del Liceo Pacinotti con i saluti del sindaco di Cagliari Massimo Zedda e dalla dirigente scolastica Valentina Savona, e proseguirà nel pomeriggio e nella giornata successiva nell’Aula Maria Lai del Polo economico – giuridico.

Numerosi i relatori e i temi trattati, dal ruolo delle donne nella scienza all’esperienza delle professioniste, da disabilità e sessualità alla violenza nei nuovi media. Esperti di psicologia, medicina e diritto provenienti da tutta Italia si confronteranno, concentrando le loro riflessioni sul diritto alla partecipazione economica, politica e sociale di qualsiasi individuo,

Argomenti di cui l’Università di Cagliari si fa portavoce, in particolare alla tavola rotonda introduttiva su donne e scienza, in cui interverrà il prorettore delegato alla ricerca Micaela Morelli a illustrare l’importanza delle donne nell’accademia.

Alle 15.30 di venerdì 13 ottobre, i lavori saranno aperti dai saluti del presidente della Facoltà di Scienze economiche, giuridiche e politiche dell’Università di Cagliari Stefano Usai, del professore di Diritto costituzionale Pietro Ciarlo e degli assessori Barbara Argiolas e Marzia Cilloccu. Sabato 14 il docente di Diritto Internazionale Francesco Seatzu sarà invece uno dei relatori della tavola rotonda "Disabilità e sessualità", mentre e il professore di Diritto costituzionale Gianmario Demuro parteciperà all'esposizione di un caso guida sulla fine della vita.

Leggi il programma completo
Leggi il programma completo

Ultime notizie

20 aprile 2018

Ateneika 2018 scalda i motori

Dal 2 all’8 maggio prosegue tra facoltà e campus il tour promozionale e di coinvolgimento degli studenti per i giochi dell’Università di Cagliari. Le iscrizioni alla dieci giorni di sport, musica e inclusione che si tiene a Sa Duchessa, scadono il 9 maggio

20 aprile 2018

Pensare l'impossibile. L'immaginazione tra letteratura e scienza

Aula Motzo al completo per il convegno che unisce discipline umanistiche e scientifiche. Luciano Boi, visiting professor: “Un’iniziativa che ci aiuta a comprendere in che modo i diversi campi disciplinari si occupano dell’impossibile”. Rossana Martorelli, presidente della Facoltà di Studi Umanistici: “Contiamo di portare avanti, anche in futuro, questo progetto di ampio respiro”. Presente all'iniziativa il Prorettore alla Ricerca scientifica, Micaela Morelli. RESOCONTO con VIDEO e FOTO

20 aprile 2018

A Daniela Spiga il premio Ducktech

Il riconoscimento assegnato dalla Fondazione Cariplo per il lavoro scientifico di particolare rilevanza pubblicato su rivista internazionale è andato all’assegnista del DICAAR - componente del gruppo di ricerca di Ingegneria ambientale - per uno studio sul recupero di energia pulita dai rifiuti pubblicato su “Waste Management”. La dott.ssa Spiga è anche referente per l'Italia di un importante progetto internazionale sul tema. RASSEGNA STAMPA

Questionario e social

Condividi su: