UniCa UniCa News Notizie University Express, la linea CTM per la Cittadella di Monserrato si arricchisce

University Express, la linea CTM per la Cittadella di Monserrato si arricchisce

Dieci nuove fermate tra gli edifici dei dipartimenti. Il dirigente dell'Ateneo Antonio Pillai alla conferenza stampa di presentazione dei nuovi percorsi della CTM SpA: "Presto il via alla nuova bretella viaria per l'accesso al pronto soccorso del Duilio Casula". RESOCONTO, FOTO e VIDEO
12 ottobre 2017
La conferenza stampa

di Sara Piras e Sergio Nuvoli

“Condivido con il Rettore Maria Del Zompo la soddisfazione per le 10 nuove fermate della linea University Express, realizzate grazie alla collaborazione tra Università, CTM SpA e istituzioni. Un risultato che migliora la viabilità nella Cittadella universitaria di Monserrato e semplifica gli spostamenti dei nostri studenti e del nostro personale": questo il commento del dirigente della Direzione Opere pubbliche dell'Ateneo Antonio Pillai alla conferenza stampa di presentazione dei nuovi percorsi della della CTM SpA. “Inoltre, presto una nuova bretella viaria decongestionerà il traffico dall'attuale ingresso alla Cittadella – ha aggiunto - per agevolare l'accesso diretto al Pronto soccorso del Presidio Casula dell'Azienda ospedaliero-universitaria di Cagliari".

Dal 16 ottobre gli studenti dell’Università di Cagliari avranno la possibilità di raggiungere tutti gli i dipartimenti e gli istituti della Cittadella, grazie a un percorso interno al complesso universitario che prevede 10 fermate in più rispetto al servizio già attivo e un aumento delle frequenze. “Si vuole contrastare l'utilizzo dell'auto personale, garantendo una validissima alternativa" ha dichiarato il presidente di CTM SpA Roberto Murru.

“Anche i nuovi percorsi della linea 13 e della linea CEP sono un servizio importante per gli studenti – ha spiegato il vicesindaco di Cagliari Luisa Anna Marras – In particolare i fuori sede hanno espresso la necessità di un trasporto pubblico più efficiente, durante l'European Mobility Day di questo settembre”. Richiesta immediatamente soddisfatta grazie alla sinergia tra le istituzioni e al loro impegno sul tema della mobilità sostenibile.

Per ulteriori informazioni visita il sito della CTM SpA.

I giornalisti alla conferenza stampa di CTM
I giornalisti alla conferenza stampa di CTM
L'intervento dell'ing. Pillai durante la conferenza stampa del CTM

Ultime notizie

28 giugno 2022

Raccontare la ricerca: adesioni entro il 4 luglio per la SHARPER Night 2022

Data e sede sono già confermate: si terrà venerdì 30 settembre 2022 nell’Orto botanico di Cagliari la nuova edizione di SHARPER Night, iniziativa inserita nel contesto europeo delle European Researchers’ night. Fino al prossimo lunedì 4 luglio ricercatrici e ricercatori dell'Ateneo potranno inviare le proprie proposte per organizzare eventi, conversazioni, podcast e laboratori collegati all’iniziativa.

28 giugno 2022

College Sant'Efisio e Università, si rafforza l'intesa

Il Rettore alla conferenza stampa di presentazione dell'obiettivo raggiunto dalla struttura della diocesi alle pendici del Colle di San Michele, inserita dal MUR nel ristretto novero dei collegi universitari di merito (appena 54 in tutta Italia). Le parole del Magnifico: "Per noi non esiste solo un problema di quantità di posti letto intorno al nostro Ateneo: con voi abbiamo più qualità per poter accogliere le persone. Complimenti, so bene quanto costa raggiungere una certificazione di questo tipo"

28 giugno 2022

Premio “Donna di scienza in Sardegna”, le candidature entro il 10 luglio

La quarta edizione raddoppia con l’aggiunta dell’award “Donna di scienza giovani”. I riconoscimenti saranno consegnati a settembre, nel corso del FestivalScienza 2022. L’Università di Cagliari nel pool di enti che collaborano all’organizzazione e promozione della quindicesima edizione, in programma all’ExMa di Cagliari dal 10 al 13 novembre con una serie di attività ed eventi mirati alla diffusione della cultura scientifica sul tema “Scienza & Tecnologia”

Questionario e social

Condividi su: